Attualità » Primo piano A spasso per Umbertide: la nuova guida del territorio in distribuzione alle Fiere di Settembre

Per il quinto anno consecutivo è in distribuzione in questi giorni - pubblicata da Digital Editor srl - una breve guida del territorio, A Spasso per Umbertide, disponibile gratuitamente durante le Fiere di Settembre e presso tutte le attività che hanno aderito al progetto. Dopo aver parlato dell'Umbertide sotterranea, delle origini e le evoluzioni della nostra città, dei principali monumenti e castelli da visitare, e degli itinerari naturalistici nei dintorni di Umbertide, questa nuova edizione si concentrerà sulle bellezze del nostro amato centro storico. Ricostruendo la storia degli edifici storici apprezzabili ancora oggi percorrendo, rigorosamente a piedi, le vie del centro. Ma la vera chicca riguarderà la ricostruzione dell'evoluzione storica della Rocca. Un lavoro, promosso da AVIS Umbertide che in occasione dei suoi 60 anni ha organizzato delle visite guidate proprio all'interno dell'edificio storico, realizzato e curato da Mario Tosti e Federico Peverini che hanno ricostruito le varie fasi storiche in pannelli illustrativi grazie anche al supporto delle ricerche di archivio di Renato Codovini.  Queste le 69 attività che hanno aderito alla Guida A Spasso per Umbertide: Tabaccheria Silvia SafetyCar Santini CS Lavanderia Toplife Lavapiù Arte Verde Project Angelo Onoranze Funebri Siderpucci Tappezzeria Sponticcia In.Ser.t Tabaccheria Minelli Papiro Lavanderia Primavera La Voliera Vittoria Assicurazioni Ti Rilego Linea Pets Romagnoli Turfgrass Asd Club Griphus Informatica 95 Studio Giovannoni Polistudio Studio Lisetti - Bellucci Lanzi La Tartaruga 0-14 Fiammetta Gioielleria Casteleltti Mariano OVS Ottica 2M NewTeam Sport Autocarrozzeria MR Nanni Sergio M.R.M Pneus Carrozzeria Emme3 Tobba Revisioni Armonie Parrucchieri Centro Estetico L'Incanto La Bottega delle Erbe Farmacia Burelli Idea Donna PropostEstetica La Nuova  Pantera2 50 Sfumature di Colore Borgo Pulciano Enoteca Ezio Bani Delizia Gelateria Bar Old Cafè Casagrande Torteccetera Il Rasagnolo Lo Spiedo Ristorante San Giorgio Macelleria Rinaldi Calico Jack tavern Il Barretto Trattoria Camporeggiano Fontanelle Caffè Wood Pub L'Osteria del Boccajolo Falegnameria Nicoletti Fabula PF  Termoidraulica Sabbioni Meccanica TreB EdilCB F.M. Impianti Electric Line M.C. System - Bianco Digitale    

06/09/2019 16:00:32 Scritto da: Eva Giacchè

Attualità » Primo piano Servizio civile universale: per la prima volta candidature solo online

L'Ufficio Informagiovani del Comune di Umbertide comunica che il nuovo Bando volontari del servizio civile universale uscirà nei primi giorni di settembre e per la prima volta le candidature avverranno in modalità interamente on-line. I ragazzi potranno presentare domanda tramite una specifica piattaforma, raggiungibile da PC fisso, tablet o smartphone, cui potranno accedere dopo essersi registrati tramite Spid, il ‘Sistema Pubblico d’Identità Digitale’, fornito da provider abilitati. Per partecipare al bando serve uno Spid con il secondo livello di sicurezza e per ottenerlo sono necessari: un indirizzo e-mail; un documento di identità valido (uno tra: carta di identità, passaporto, patente, permesso di soggiorno); una copia del tesserino di attribuzione del codice fiscale (tessera sanitaria); un telefono cellulare. Per ricevere lo Spid è necessario effettuare una registrazione che prevede tre passaggi: inserimento dei propri dati anagrafici; caricamento di scansioni del documento di identità e del tesserino del codice fiscale; riconoscimento dell'utente. L’Ufficio Informagiovani invita tutti gli interessati ad ottenere quanto prima lo Spid, senza il quale sarà impossibile accedere al Servizio civile universale. Invita gli interessati a verificare se già lo posseggono visto che il sistema Spid è funzionante dal marzo del 2016, ed è stato utilizzato a livello nazionale per l’erogazione del “Bonus cultura” e numerosi istituti universitari lo hanno integrato nelle proprie iscrizioni. I requisiti per candidarsi sono: avere tra i 18 anni compiuti e i 28 anni non superati al momento della candidatura, non avere subito condanne di primo grado per reati penali, essere cittadini italiani, di un altro Paese dell'Unione Europea oppure stranieri regolarmente soggiornanti in Italia ed ovviamente non avere già svolto il servizio civile per più di 6 mesi. Lo stesso form di candidatura non è altro che la trasposizione digitale dei modelli previsti negli anni scorsi, con il vantaggio che molti dati saranno subito disponibili grazie allo Spid e che sarà possibile caricare documenti allegati direttamente in formato PDF. I ragazzi potranno individuare il progetto scelto preferito tramite un apposito motore di ricerca e compilare la domanda, che come gli altri anni potrà essere solo una per tutto il bando. Anche per questo sarà importante prestare attenzione al momento dell’invio della domanda, perché non sarà possibile ritirarla. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all'Ufficio Informagiovani o visitare il sito www.informagiovaniumbertide.it .      

06/09/2019 15:52:01 Scritto da: Eva Giacchè

Attualità » Primo piano Settembre umbertidese: il programma completo

Conclusa con una grande riuscita la “Fratta dell’800” e dato il via alle Fiere di Settembre, che da venerdì 6 a domenica 8 animeranno gran parte della città, entrano nel vivo gli appuntamenti del “Settembre Umbertidese”. Nella settimana che accompagna la città alle celebrazioni in onore della sua santa patrona, la Madonna della Reggia, da lunedì 2 è iniziata in piazza Matteotti la 32esima edizione della Rassegne delle Bande Musicali “Città di Umbertide”. Venerdì 6, alle 18, nella sala del Museo Rometti della Fabbrica Moderna, verrà presentato il libro di Silvano Conti “Il significante millepuntozero”. Sabato 7, dalle ore 9 alle 12, presso il campo sportivo Usu, si svolgerà il 17esimo trofeo “Peter Pan” quadrangolare di calcio a 7 organizzato dall’omonima associazione sportiva. Sempre sabato, dalle 16 alle 1, al Parco Ranieri,  avrà luogo la quindicesima edizione de “La Festaccia”. Le cerimonie religiose per la festività della Madonna della Reggia inizieranno la sera del 7 settembre, alle 20.45, con la processione per le vie della città. La mattina dell’8,  alle 11.30, nella Chiesa Collegiata, sarà celebrato il Solenne Pontificale presieduto dal vescovo della Diocesi di Gubbio, Monsignor Luciano Paolucci Bedini.  La sera, alle 21, in piazza Matteotti (in caso di maltempo al Teatro dei Riuniti), concerto della “Banda Città di Umbertide” diretta dal Maestro Galliano Cerrini, e a seguire, dalle 23, tombola di beneficenza a cura della sezione Aucc Umbertide. L’appuntamento con la solidarietà sarà presente anche in Piazza Caduti del Lavoro, con la Pesca di beneficenza organizzata da Avis Umbertide, iniziata il 28 agosto e che terminerà il 10 settembre. Sabato 7 e domenica 8, inoltre, sono previsti gli open days del Museo Rometti, con aperture straordinarie e visite guidate. Da venerdì 20 a domenica 22, al Cva di Pierantonio si svolgerà “La Tartufata”. Domenica 29, dallo stadio Morandi partirà la Marcialonga di Umbertide – 7° memorial Rudy Dorelli. Al Circolo Tennis Umbertide, dopo che sono andati in scena dal 20 agosto all’1 settembre i campionati nazionali open maschile e femminile, dall’11 al 22 si svolgeranno i Campionati Umbri Veterani singolo e doppio. Venerdì 27, dalle 8.30 alle 12.30, l’appuntamento sarà con “Tennis in Piazza Matteotti”. Fino a domenica 8 alla Rocca-Centro per l’arte contemporanea, sarà possibile visitare la mostra “L’ambiguità della percezione” di Sandi Renko ed è inoltre prevista dal 14 settembre al 13 ottobre l’esposizione “Forme dell’interpretazione” di Mauro Manenti. Per tutto il mese, il Museo di Santa Croce ogni sabato e domenica, dalle 11 alle 17, proporrà visite guidate gratuite e attività didattiche per i piccoli visitatori. Domenica 14 torna in via Garibaldi il “Mercatino dell’hobbista” mentre per tutto il mese non mancheranno il tradizionale mercato del mercoledì e il Mercato della Terra del sabato.   

06/09/2019 15:43:27 Scritto da: Eva Giacchè

Attualità » Primo piano Inaugurate le Fiere di Settembre

Si è svolto nella mattinata di venerdì 6 settembre il taglio del nastro che ha dato il via alle Fiere di Settembre 2019. Alla cerimonia hanno preso parte il sindaco di Umbertide, Luca Carizia, la vicesindaco con delega al Commercio, Annalisa Mierla, l'assessore Francesco Cenciarini, il presidente del Consiglio comunale Marco Floridi e il comandante della Polizia Locale, Gabriele Tacchia.  Presenti anche  il presidente del Gal Alta Umbria, Giuliana Falaschi, il direttore artistico e organizzativo, Michael Zurino, il parroco della Chiesa Collegiata, Monsignor Pietro Vispi e rappresentanti del comitato locale della Croce Rossa Italiana e della Protezione Civile. L'Inaugurazione, accompagnata dalla musica della Banda Città di Umbertide diretta dal maestro Galliano Cerrini, è stata aperta dallo spettacolo messo in scena dallo Spazio Opera Bianca. Successivamente le autorità presenti hanno visitato tutto il percorso delle Fiere, che quest’anno tra viale Unità d’Italia, piazza Marx, via Tusicum e via Morandi, vedrà la presenza di 140 postazioni di operatori commerciali, 34 stand e 29 espositori di prodotti tipici provenienti oltre che dall'Umbria da altre regioni d'Italia come Abruzzo, Toscana, Marche, Lazio, Puglia e Sicilia, ai quali è stata dedicata una galleria dove ogni località di provenienza viene indicata con una insegna espositiva. Quest’anno i primi protagonisti delle Fiere di Settembre saranno i bambini ai quali verrà dedicata una ampia gamma di momenti di divertimento. Da venerdì a domenica 8 settembre, i tre chilometri di Fiere saranno animati da 70 eventi tra concerti, dimostrazioni di danza classica e hip hop, trampolieri, esibizioni di danza aerea e di arti circensi.   

06/09/2019 15:23:29 Scritto da: Eva Giacchè

Attualità » Primo piano Da venerdì 6 a domenica 8 tornano le Fiere di Settembre

E' previsto per venerdì 6 settembre, alle ore 10, nei pressi dell'ingresso di viale Unità d'Italia il taglio del nastro delle Fiere di Settembre 2019, che si svolgeranno a Umbertide fino a domenica 8, giorno in cui la città celebra la sua Santa Patrona, la Madonna della Reggia. L'edizione di quest'anno delle Fiere è stata presentata dal sindaco di Umbertide, Luca Carizia, dalla vicesindaco con delega al Commercio, Annalisa Mierla, dall'assessore alla Cultura Sara Pierucci e da Michael Zurino di Artist Academy, direttore artistico e organizzativo della manifestazione. Primi protagonisti delle Fiere di Settembre saranno i bambini ai quali sarà offerta una ampia gamma di momenti di divertimento, come baby dance, truccabimbi, street art, spettacoli di bolle di sapone e dimostrazioni di green volley. I volontari dell'Associazione “Genitori insieme per...”, nello spazio antistante la Fabbrica Moderna, aspetteranno i più piccoli per delle letture avventurose all'interno di un galeone e di un castello. Inoltre, nei pressi dell'area stand, sarà presente un parco giochi con gonfiabili e altri giochi per i bimbi. In piazza Gramsci, dove verrà ospitata l'esposizione fotografica della giovane fotografa umbertidese Giulia Corinti, si terranno lezioni di yoga e di pilates per le mamme. Alcuni “madonnari” toscani coadiuveranno giovani artisti nella realizzazione di un ritratto della Madonna della Reggia. Nell'arco delle tre giornate, l'interno percorso delle Fiere sarà animato con concerti, dimostrazioni di danza classica e hip hop, trampolieri, esibizioni di danza aerea e di arti circensi, superando così il concetto di un unico luogo dedicato agli spettacoli. Inoltre, delle attività pubbliche presenti nel tracciato organizzeranno alcuni momenti musicali. Oltre alla presenza di numerose produzioni gastronomiche tipicamente umbre è stata dedicata una intera parte delle Fiere a varie regioni d'Italia, quali Abruzzo, Toscana, Marche, Lazio, Puglia e Sicilia. “L'intento di quest'anno è stato quello di dedicare le Fiere di Settembre, lavorando con tutte le associazioni del territorio, a famiglie e bambini con molteplici attività a loro rivolte – affermano il sindaco Carizia e il vicesindaco Mierla - Grande attenzione è stata riservata a realtà e associazioni umbertidesi, ai prodotti enogastronomici locali e nazionali, oltre che all'artigianato e all'hobbistica. Un plauso va ad Artist Academy, che è riuscita a creare un programma denso di eventi”. “Abbiamo fatto della tradizionali Fiere di Settembre un importante punto non solo commerciale, ma anche attrattivo e di intrattenimento – dichiara Zurino - Settanta performance artistiche in tre giorni, perfettamente coordinate sui 3 km di fiera, fanno parte di una vera proposta di rilancio della nostra città mai messa in atto prima d'ora”.

04/09/2019 18:57:54 Scritto da: Eva Giacchè

Attualità » Primo piano Lunedì 9 settembre apre alla Fabbrica Moderna lo Sportello Digitale di Umbra Acque

Lunedì 9 settembre presso la Fabbrica Moderna (FA.MO) di Umbertide entrerà in funzione il nuovo Sportello Digitale di Umbra Acque. “L'Amministrazione Comunale – evidenziano il sindaco Luca Carizia e il vicesindaco con delega allo Sviluppo economico, Annalisa Mierla – andando incontro alle impellenti esigenze dei cittadini ha iniziato una stretta collaborazione con Umbra Acque, che ha portato a rendere un servizio più facile ed efficiente”. Grazie allo Sportello Digitale i cittadini potranno collegarsi con un operatore in servizio a Perugia ed effettuare in tempo reale tutte le operazioni normalmente possibili agli sportelli di contatto fisici: gestione del contratto (subentro, cessazione, nuova attivazione, voltura, voltura a titolo gratuito, variazione d’impegno, cambio d’uso), richiesta preventivi (allaccio idrico, fognario e antincendio), fatture e consumi (inserimento lettura, ristampa bollettino, estratto conto e verifica pagamenti, rateizzazione, verifica misuratore), domiciliazione bancaria o postale (attivazione, modifica o revoca), rifatturazione (depenalizzazione, rettifica di fatturazione), informazioni su processi commerciali, su canali di contatto, oltre che variazione anagrafica (comunicazione componenti nucleo familiare) e di ragione sociale. All’utente basterà fissare un appuntamento, anch’esso in modalità informatica, on-line dal sito www.umbraacque.com o direttamente dal totem collocato all’interno dello sportello digitale ed interagire con un operatore a distanza per tutte le necessità. Lo Sportello Digitale è un ulteriore importante passo verso la semplificazione dei servizi all’utenza e verso la modernizzazione e velocizzazione delle modalità di erogazione degli stessi.      

04/09/2019 18:42:44 Scritto da: Eva Giacchè

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy