Attualità » Primo piano In piazza Matteotti grande festa per l'accensione dell'Albero di Natale

Una piazza Matteotti gremita nel pomeriggio di domenica 8 dicembre per la cerimonia di accensione dell'Albero di Natale, evento che fra musica, canti e gioia ogni anno segna l'apertura della manifestazione natalizie in città. A portare il saluto dall'Amministrazione Comunale è stato il sindaco Luca Carizia insieme alla vicesindaco Annalisa Mierla e all'assessore Sara Pierucci: “Oggi festeggiamo tutti insieme proprio per ricreare uno spirito che ci indirizza verso un periodo di pace e di serenità – ha affermato il sindaco – Approfitto di questo momento per augurare a tutti voi e ai vostri cari un buon Natale. Un augurio speciale va ai bambini e ai ragazzi, perché loro sono il futuro di Umbertide e dell'Italia. Saluto particolarmente tutte le persone che in questo momento soffrono, che sono sole, che si trovano in ospedale o in case di cura: a tutti loro va la nostra vicinanza e il nostro affetto”.   I tanti piccoli presenti in piazza, hanno avuto anche l’occasione di incontrare Babbo Natale all'interno della sua casetta ai piedi dell'albero e di consegnare direttamente nelle sue mani la letterina con impressi i loro desideri per la mattina del 25 Dicembre scritta con l'ausilio del suo fedele scrivano. Per tutta la giornata, inoltre, si è svolto un mercatino natalizio che ha visto la presenza di hobbisti umbertidesi.   Nell'intero pomeriggio, i centri Lucignolo, Youspa e Bangherang del Comune di Umbertide, gestiti dalla Cooperativa Asad, coordinati da Monica Nanni, hanno animato la piazza con ambientazioni natalizie, laboratori ed assaggi per tutti i bambini. La novità di quest'anno è stata la lettura di una storia natalizia in uno scenario unico, completamente in 3D.   I ragazzi del Centro Lucignolo, gli allievi di Artist Academy e i bambini del coro "Il Grillo Cantante" della scuola primaria Garibaldi e il coro delle classi quarte della primaria Di Vittorio, con balli e canti hanno regalato un pomeriggio di gioia a tutti gli umbertidesi Quindi è stata la volta dell'evento più atteso da tutti, ovvero l'accensione dell'Albero di Natale avvenuta insieme alla piccola Adele Modena di Niccone (che ha donato il suo “amico albero” alla città), salutato dai presenti con un lungo applauso.   Entrano così nel vivo il programma natalizio a Umbertide e in tutto il territorio comunale. Di seguito il calendario dei prossimi eventi che si susseguiranno per tutto il periodo del Natale, realizzato grazie alla collaborazione dell'Amministrazione Comunale con associazioni, commercianti, imprenditori e con il fondamentale contributo di Confcommercio Umbertide, Lions Club Umbertide e Aimet.   Spettacolo di proiezione luci in centro storico - Fino al 6 gennaio   Presepe a Migianella a cura di Palmiro Fondacci - Fino al 6 gennaio   "Tre artiste 2" di Tonina Cecchetti, Lucilla Ragni e Adriana Festa, a cura di Giorgio Bonomi - Alla Rocca-Centro per l'arte contemporanea fino al 12 gennaio   Sabato 14 dicembre   GALA DI KICK BOXING - Scuola Tma Kick Boxing Umbertide - ore 14.00 PUC2   Giornata sconto "BIANCO NATALE" - Centro Commerciale Fratta   Incontro di disegno dal vero con Arturo Lozzi - ore 15.30 - Cinema Metropolis @ Sala Rometti   Mostra “Il rosso e il nero tra Sacro e profano” - Museo Santa Croce   Il Mercatino dei bambini - organizzato da Sweet Party dalle ore 10 alle 13 in via Garibaldi   Via Garibaldi in Festa -Mercallegro dei Commercianti - Tutta la giornata in via Garibaldi   Domenica 15 dicembre   Saggio di Natale - Sala D’onore San Francesco, dalle 14.30 alle 18.30   “Le sorprese di Babbo Natale” - Museo Santa Croce, ore 16.00   Scopriamo i tesori del Museo di santa Croce e visita al Presepe - Museo Santa Croce, ore 11.00   Presentazione libro in dialetto ”Du motichi e n core” di Silvano Conti - Gruppo Editoriale Locale, ore 17.00 - Teatro Scuola Garibaldi   Via Roma e Piazza in Festa - iniziative natalizie dalle 16 alle 20   Mercatino di Natale a Fontanelle - Tutto il giorno, Loc. Fontanelle   Mostra “Il rosso e il nero tra Sacro e profano” - Museo Santa Croce   Presentazione del libro "Un sogno chiamato Fratta" - Teatro dei Riuniti ore 16   Martedì 17 dicembre   Concerto di Natale Banda Città di Umbertide e coro Istituti scolastici - ore 21.00 Chiesa di Cristo Risorto   Mercoledì 18 dicembre   Progetto benefico “ La Casa del Talento 2020” - Mattina e sera Teatro dei Riuniti   BABBO NATALE E I SUOI ELFI (Centro Lucignolo) - dalle 16.30, Centro Commerciale Fratta   Venerdì 20 dicembre   Presentazione di "Microsolchi dell'arte", libro illustrato di Massimo Presciutti de "Il male" - ore 18.00 Cinema Metropolis @ Sala Rometti   Tombola Avis - ore 20.30 Centro Anziani Balducci Via dei Patrioti   Sabato 21 dicembre   Letture bambini - Associazione Insieme Per… - ore 16,30 Biblioteca Comunale   Concerto “ La Scala di Seta Ensemble presenta il Concerto di Natale per Umbertide - ore 21 Chiesa di Cristo Risorto   Presentazione del libro "Il venerdì sera al Brooklyn (istruzioni per l'uso)" di Simonetta de Simoni, Bertoni Editore - ore 15.30 Cinema Metropolis @ Sala Rometti   Mostra “Il rosso e il nero tra Sacro e profano” - Museo Santa Croce   Domenica 22 dicembre    “Le sorprese di Babbo Natale” - Museo Santa Croce, ore 16.00   Spettacolo di Natale, Nuova Scuola Popolare di Musica - ore 17.30/ ore 20, Museo di Santa Croce   Scopriamo i tesori del Museo di santa Croce e visita al Presepe Museo Santa Croce - ore 11.00   TRADIZIONALE MERCATO STRAORDINARIO DI NATALE - Piazza Caduti del Lavoro – Piazza Mazzini Tutta la giornata   Aspettando il Natale (Laboratori, Truccabimbi, Mercatino dei Bambini) - a cura di Sweet Party ore 15.00 Via Garibaldi   Mostra “Il rosso e il nero tra Sacro e profano” - Museo Santa Croce   Martedì 24 dicembre   “La Umbertide Babbo Natale Band” sfilerà per le vie cittadine - Vie della Città, negozi, visita al Centro anziani e all’Ospedale dalle ore 16.00   Giovedì 26 dicembre   Concerto di Natale - Corale Cittadina “Chorus Fractae Ebe Igi” - ore 17 Museo S.Croce   Presepe Vivente a Migianella - a cura di Palmiro Fondacci in collaborazione con AGAD ore 15   Venerdì 27 dicembre   Concerto Gospel a sostegno Fibrosi Cistica - ore 21 Museo di Santa Croce   Tombola di beneficienza - Associazione “Banda a 4 zampe Umbria Onlus” - CVA Pierantonio   Sabato 28 dicembre   Mostra “ Il rosso e il nero tra Sacro e profano” - Museo S.Croce   Concerto musica Pop - Alessandro Bravi - ore 21.00 Teatro dei Riuniti   Domenica 29 dicembre   Le sorprese di Babbo Natale - ore 16 Museo di Santa Croce   “Concerto il Violino Maestoso” - Nuova Scuola Popolare di Musica, ore 21 Museo di Santa Croce   Scopriamo i tesori del Museo di Santa Croce e visita al Presepe - ore 11 Museo di Santa Croce   Martedì 31 dicembre   CAPODANNO IN PIAZZA MATTEOTTI   Venerdì 3 gennaio   TOMBOLA AVIS -ore 20.30 Scuola Media Pierantonio   Sabato 4 gennaio   Concerto della befana- Nuova Scuola Popolare di Musica, ore 21 Museo S.Croce   GRUPPO FOLKLORISTICO "LA FRULLANA" DI PIETRALUNGA - dalle 16, Centro Commerciale Fratta   Domenica 5 gennaio   Scopriamo i tesori del Museo di Santa Croce e visita al Presepe - ore 11 Museo di Santa Croce   “BEFANA PARTY” Associazione “Per sempre noi”, Ristorante Adamo Corlo   “Le sorprese di Babbo Natale” - ore 16 Museo di Santa Croce   31° edizione della Tombola della Befana - AUCC Umbertide - Sala D’onore San Francesco, ore 21   Lunedì 6 gennaio   Serata beneficienza Associazione Italiana Sclerosi Multipla - ore 17.30 Teatro dei Riuniti   Presepe Vivente a Migianella - a cura di Palmiro Fondacci in collaborazione con AGAD ore 15    

09/12/2019 12:57:33 Scritto da: Eva Giacchè

Attualità » Primo piano Natale ad Umbertide, presentato il programma

Attrazioni vincenti quest'anno a Umbertide per il periodo natalizio: proiezioni di luci danzanti e l'illuminazione per i 100 anni della scuola Garibaldi faranno da cornice ad una vasta offerta di eventi culturali e commerciali per tutte le festività legate al Natale. Svelata nel pomeriggio di giovedì 5 dicembre, alla presenza del sindaco Luca Carizia, del vicesindaco con delega al Commercio Annalisa Mierla e dell'assessore Sara Pierucci, la ricca programmazione degli eventi che si svolgeranno in città e nelle frazioni. Alla presentazione hanno partecipato anche numerosi rappresentanti di commercianti e associazioni.   Domenica 8 dicembre i grandi protagonisti saranno i ragazzi dei centri You.Spa, Lucignolo, Bangherang, dei cori della scuola primaria “Garibaldi” e delle classi quarte della primaria “Di Vittorio” e gli allievi di Artist Academy che, a partire dalle 15.30, sotto la regia di Monica Nanni si esibiranno nella cerimonia di accensione dell'Albero di Natale di piazza Matteotti. Il sindaco Carizia ha affermato: “Permettetemi di ringraziare chi ha lavorato tanto per costruire il Natale a Umbertide: il vicesindaco Mierla, l'assessore Pierucci e tutte le realtà commerciali e associative che hanno dato il loro fondamentale contribuito. Quello di quest'anno è un programma intenso e ampio, con tanti eventi che hanno l'obiettivo di unire la nostra comunità in un periodo atteso e importante come quello delle festività natalizie”.   Queste le parole della vicesindaco Mierla: “Come Amministrazione abbiamo creato una sinergia tra associazioni e commercianti, mettendo a volano la loro grande disponibilità utilizzando una minima base economica di partenza. E' stato svolto un enorme lavoro da tutti gli elettricisti del Comune guidati da Massimo Citti per supportare e mettere in sicurezza tutti i punti in cui è illuminata la città. Quest'anno è emerso un grande spirito di cooperazione tra commercianti, associazioni e imprese private che in sinergia hanno creato l'ampia offerta di eventi. Grande merito va alle frazioni che autonomamente hanno saputo raccogliere fondi e gestire l'illuminazione”. Come sottolineato dalla vicesindaco Mierla grande risalto quest'anno è stato dato al presepe di Migianella curato da Palmiro Fondacci che rappresenta una attrazione unica nel territorio regionale, che merita il giusto risalto e la visita di tutti i cittadini umbertidesi. Inoltre, è possibile vedere in piazza Mazzini il presepe creato dalla parrocchia della Collegiata.   Altre attrazioni che sono diventate un vero e proprio fenomeno social e una attrazione turistica in queste festività sono l'illuminazione installata appositamente per celebrare i 100 anni della scuola primaria “Giuseppe Garibaldi” e lo spettacolo di proiezioni di luci danzanti visibile tra la Rocca e il campanile di San Giovanni. Quest'ultimo progetto è stato realizzato grazie all'impegno profuso in prima persona da Martina Mannocci che ha saputo coinvolgere aziende del territorio quali Fiammetta abbigliamento, La bottega del tartufo, Digital editor, Foxx, Eurospurghi, Ottica 2M, Osteria del Bocajolo, Fratta ufficio, ristorante La Rocca, Lighting sound, InHouse, Ti Rilego, Brescia casalinghi.   La vicesindaco quindi ha voluto esprimere un ringraziamento ad Aimet e Confcommercio Umbertide che mai hanno fatto mancare il loro supporto all'Amministrazione e che si sono resi organizzatori e non solo sostenitori della programmazione natalizia ma hanno anche contribuito a tanti eventi come il Capodanno in piazza e i mercatini di Natale che si svolgeranno il 14 e il 15 dicembre in città. Per l'assessore Pierucci: “Il Natale 2019 ha visto la collaborazione di numerosi soggetti che hanno contribuito alla stesura del programma. Quest'anno la Rocca per la prima volta in assoluto presenterà una stagione espositiva continuativa restando quindi aperta e visitabile anche nel periodo natalizio con la mostra 'TREARTISTEDUE'. Un'altra novità è la mostra 'Le rouge et le noir tra sacro e profano' di Moira Lena Tassi al Museo Santa Croce, che sarà visibile dal 14 al 28 dicembre. A tale proposito l’assessore intendo sottolineare l’impegno del personale del Museo di Santa Croce che si è reso disponibile anche al di fuori dell’orario di servizio. Sempre a Santa Croce il 26 dicembre l'appuntamento è con il tradizionale concerto di Natale del Chorus Fractae Ebe Igi e il 21 dicembre presso la chiesa di Cristo Risorto si esibirà l'ensemble La Scala di Seta”.

06/12/2019 14:57:47 Scritto da: Eva Giacchè

Cultura Il 7 dicembre a Santa Croce la presentazione del libro 'Francesco Bartoli'

Un libro dedicato a Francesco Bartoli, una delle voci più autorevoli nella storia della città di Perugia, è l'ultima pubblicazione a firma di Fabrizio Ciocchetti, che sarà presentato sabato 7 dicembre alle ore 17.30 al Museo Santa Croce di Umbertide.   Bartoli, uomo tra i più in vista di Perugia e della Regione, storico, scrittore, professore all’Università di Perugia, avvocato, giornalista, vissuto nel periodo in cui l’Italia vide l’affermazione dell’Unità e dell’indipendenza. In questo libro Ciocchetti ricostruisce il suo iter di uomo di cultura, innamorato della storia. Dalla scrittura della Storia della città di Perugia, interrotta al primo volume, al suo rapporto non ben conosciuto con Luigi Bonazzi (di cui si tenta un’analisi comparativa) mettendo in luce tutti i prestiti che il Bonazzi deve al Bartoli; alla creazione del metodo sperimentale nel fare storia, che permette di ricostruire il passato di una città e di un popolo. E poi il “pedinamento” del Bonazzi al Bartoli, fino al 1260, anno in cui si interrompe l’opera di quest’ultimo. Bartoli- Bonazzi : l’uno cattolico e legato alla Chiesa, l’altro laico ed anticlericale; corrente ben presente nel Risorgimento italiano ed anche perugino. Bonazzi fu sempre molto polemico nei confronti del Bartoli, dimostrando una particolare acrimonia nei suoi confronti. Questo non gli impedisce, tuttavia, di attingere alle opere di Bartoli e di trasporre le informazioni nella sua. Fin qui tutto bene, ma meno simpaticamente, senza nemmeno citarlo. Fra i due grandi storici perugini, il debitore è sicuramente il secondo.   Il libro edito da University Book di Umbertide sarà presentato nella splendida cornice di Santa Croce. Durante la presentazione interverranno per i saluti istituzionali il sindaco di Umbertide Luca Carizia, la vicesindaco Annalisa Mierla e l'assessore Sara Pierucci. Prenderanno, invece, parte alla presentazione: Matteo Martelli, presidente del Centro Studi Mario Pancrazi di Sansepolcro; Simona Bellucci, docente di Storia nelle scuole superiori e il giornalista Paolo Ippoliti che condurrà un'intervista all'autore. Sarà inoltre presente il gruppo di umbertidestoria.net  

06/12/2019 13:02:21 Scritto da: Eva Giacchè

Notizie » Politica M5S Umbertide: “Bando 'Facciamo Ecoscuola' consegnato alle scuole di Umbertide”

  Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa a firma del Movimento 5 Stelle Umbertide Nella giornata di ieri è stato consegnato dal nostro portavoce in Consiglio comunale alle scuole di Umbertide il bando “Facciamo Ecoscuola” rivolto alle scuole dell’intero territorio nazionale il cui importo complessivo di 3 milioni di euro andrà destinato a progetti ambientali ed ecosostenibili delle scuole del territorio. All’Umbria sono destinati circa sessantamila euro, in quanto la ripartizione su base regionale prevede una quota fissa di euro 30.000 più una quota variabile attribuita in base alla popolazione scolastica Le somme messe a disposizione, dovranno essere impegnate per finanziare idee progetto che promuovano la sostenibilità e l’educazione ambientale, secondo le modalità di trasparenza ed equità descritte nel bando. In questo modo saranno finanziati progetti che riguardano un tema importante per tutti noi, ma soprattutto per le future generazioni: l'ambiente e la salvaguardia del pianeta. I fondi a disposizione derivano dalle restituzioni volontarie degli stipendi dei nostri portavoce nazionali, Deputati e Senatori, destinati, ancora una volta, alle scuole pubbliche statali del Paese. Auspichiamo che i nostri istituti di scolastici ricchi di progettualità e di idee innovative, non si faranno scappare questa ghiotta occasione.

06/12/2019 12:51:27 Scritto da: Eva Giacchè

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy