Attualità » Primo piano Spoleto, quattro arresti per tentato omicidio

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Spoleto, nel corso della nottata hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, quattro italiani di 36, 34, 25 e 18 anni, tutti residenti a Spoleto, tre dei quali muniti di diversi pregiudizi per reati contro la persona, il patrimonio ed in materia di stupefacenti, ritenuti responsabili a vario titolo del tentato omicidio di un cittadino di origini marocchine, posto in essere a Spoleto, nella frazione San Giovanni di Baiano, circa un mese fa. Le indagini condotte dai militari e coordinate dal Sostituto Procuratore Dottoressa Elisa Iacone, attraverso attività tecniche di intercettazione, dinamiche ed escussione di persone informate sui fatti, hanno consentito di ricostruire in pochissime settimane le responsabilità dei quattro giovani, tesi poi accolta dal Giudice per le Indagini Preliminari di Spoleto che ha emesso il provvedimento restrittivo. Stando a quando appurato dagli inquirenti il movente causa del folle gesto sarebbe da ricondurre ad una discussione avvenuta poco prima dell’accoltellamento tra la vittima e la fidanzata di uno degli aggressori nel corso della quale il giovane avrebbe leso la dignità della donna. Subito dopo aver assistito al diverbio il pregiudicato si è quindi allontanato per far ritorno nei pressi del campetto poco dopo con altri tre complici, tra i quali vi era proprio il fidanzato della ragazza. Sul posto, mentre uno di loro è rimasto a bordo della vettura con la quale erano giunti, gli altri tre, armati di spranghe e coltelli, dopo aver attratto con una scusa il cittadino marocchino, hanno deciso di vendicarsi colpendolo con più fendenti all’addome e al braccio nel tentativo di ucciderlo. Il tragico epilogo è stato scongiurato solo grazie alla pronta reazione della vittima e all’aiuto di altre persone presenti che sono riuscite a mettere in fuga gli aggressori. A seguito dei fatti la vittima è stata ricoverata in prognosi riservata e sottoposta d’urgenza ad un delicato intervento chirurgico presso l’ospedale di Spoleto dal quale è stato poi dimesso dopo alcune settimane di degenza. Nel corso dell’esecuzione delle misure sono state rinvenute e sottoposte a sequestro, a carico di due degli indagati, diverse armi da taglio e un modico quantitativo di stupefacente del tipo hashish. Dei quatto arrestati, tre sono stati condotti in carcere mentre il quarto, il cui ruolo è stato più marginale, è stato ristretto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

12/06/2018 12:33:19

Attualità » Primo piano Amministrative Umbertide 2018: tutte le preferenze

Partito Democratico: Francesco Baldassarri 161, Alessandra Biagini 87, Anna Maria Boldrini 152, Mirco Chiucchiù 61, Filippo Corbucci 212, Elena Galmacci 123, Giuseppina Gianfranceschi 158, Paolo Giovannoni 78, Massimo Moretti 38, Monica Nanni 147, Marco Paolucci 52, Primo Rondini 74, Achille Junior Roselletti 88, Mario Zeno Rosi 119, Monica Rosini 74, Matteo Ventanni 194.  Umbertide Civica per voltare Pagina: Rita Mommi 24, Marina De Angelis 9, Rosario Raffaele Longo 0, Francesco Mancini 13, Paolo Mariotti 4, Mario Medici 6, Alessandra Paderi 0, Angelo Romani 2, Fabio Rometta 5, Cira Ruggiero 18, Samuele Sarti 4, Simone Zucchini 6.  Progetto Umbertide: Barbara Mischianti 67, Ilenia Bartocci o Guardabassi 19, Ferdaus Benselloum 3, Fabrizio Capaccioni 4, Davide Capitanio 23, Muriel Coletti 15, Ennio Reveor Contadini 1, Michele Crispoltoni 30, David Galmacci 52, Elvira Lepri 4, Marianna Lionello 1, Marzio Mancini 12, Ilenia Petrini 11, Chiara Squartini 11, Maurizio Volpi 6, Daniele Zepponi 19.    Lega: Lorenzo Baratella 17, Cecilia Bottaccioli 8, Lucia Carini 8, Giacomo Carlesi 22, Lorenzo Cavedon 121, Francesco Cenciarini 82, Giuseppe Cinque 31, Giovanni Dominici 71, Claudia Fagnucci 58, Marco Floridi 27, Marianna Franceschini 68, Cinzia Gaggiotti 7, Vittorio Galmacci 35, Ettore Spatoloni 30, Tania Turchi 71, Moira Ubbidini 23. Fratta Nobis-Fratelli d'Italia: Antonio Molinari 54, Elisa Minossi 46, Nicola Savino 3, Gloria Volpi 1, Giambaldo Tuzza 0, Emanuela Trentini 1, Luca Bambini 0, Maurizio Birri 2, Carlo Mariotti 1, Martina Giovanna Sarti 10, Danilo Cassai 5, Ivan Floris 5, Maria Fabrizia Robimarga 0. Forza Italia: Michael Zurino 54, Vannuccio Angeletti 0, Lindita Boci 1, Angela Castello 0, Giulia Conti 0, Beatrice Ercoli 0, Giacomo Gragnola 8, Estelia Nanni 8, Luisella Paciotti 1, Elvio Peccati 1, Lorenzo Pierini 0, Sofia Selvi 3, Luca Squartini 3, Samantha Stoppini.   Umbertide Partecipa: Diletta Alunno 62, Tito Antonuccio 78, Luca Arba 79, Luca Bruni 40, Chiara Capecci 93, Francesco Caracchini 236, Giuseppe Cotroneo 66, Giulio Fonti 51, Daniela Lavinotti 46, Elvira Migliorati 83, Anna Pia Nicoletti 80 Rosato Paolucci 38, Sara Pierucci 114, Ivano Pino 177, Noemi Ricci 15, Franca Sonaglia 88.   Umbertide Cambia: Claudio Faloci 119, Raffaello Agea 39, Roberto Alunni Tullini 30, Walter Bonotto 58, Beatrice Cardinali 71, Spartaco Ceccagnoli 39, Claudia Chiesi 163, Stefano Conti 140, Enrico Cristofani 22, Chiara De Chirico 29, Claudia Dominici 70, Diletta Mariotti 55, Luigino Orazi 129, Girolamo Ponte 98, Susanna Susta 74, Alessio Tardocchi 73.   Movimento 5 Stelle: Valentina Pigliapoco 134, Michele Venti 62, Francesca Cenci 74, Marco Montanucci 59, Silvia Orticagli 22, Mauro Sollevanti 16, Donato Pirchi 27, Luigi Marcucci 22, Michele Palazzini 30, Giancarlo Cecchetti 7, Roberta Cerrini 10, Federico Becchetti 4, Paola Moretti 4, Francesco Guardabassi 12, Claudia Ciuchi 17, Angelo Ubaldi 35.    Liberi e Uguali: Roberto Magrini 22, Claudio Biagini 31, Osvaldo Chiavini 4, Massimo Ciucci Alunni 3, Francesca Conti 20, Pasquale Fagiani 2, Marco Giogli 7, Rita Marras 6, Laura Meloni 1, Elisabetta Micucci 2, Cristina Scarabattoli 13.         

11/06/2018 17:43:12

Notizie » Politica ''Amministrative, ad Umbertide storico risultato del Centro-destra''

Riceviamo e pubblichiamo Amministrative ad Umbertide storico risultato del Centro-destra Luca Carizia” Ci ha premiato il considerare Umbertide una comunità e non uno sterile bacino di voti” Storica l’impresa del centro –destra di Umbertide, che domenica 25 Giugno si troverà al ballottaggio con il Pd di Giampiero Giuletti. Tra le file del centro destra, e in modo particolare della Lega confermata prima forza di coalizione, si respira aria positiva anche se Luca Carizia, volto nuovo della politica locale richiama all’ordine: “Abbiamo raggiunto un risultato straordinario – afferma – ma è solo il primo tempo di una battaglia che terminerà fra due settimane. In questo mese e mezzo abbiamo setacciato ogni angolo il territorio , ascoltato le esigenze dei cittadini, proposto loro soluzioni concrete e fattibili che mettono gli umbertidesi al primo posto di ogni azione di governo. Ci ha premiato la nostra trasparenza, il considerare Umbertide una comunità e non un uno sterile bacino di voti, ci ha premiato la coerenza nella lotta al sistema di potere che da anni logora la città e la Regione Umbria, quello stesso sistema che ha portato il comune alto tiberino al commissariamento. Siamo una squadra che sa stare tra la gente, che non vive di politica, una squadra che nasce dal territorio per stare sul territorio. La Lega è stata recepita dagli umbertidesi per quello che è veramente, un’ alternativa al quel tipo di Pd che adotta una politica da noi molto lontana. Umbertide merita di più del solito sistema, Umbertide deve tornare a sorridere ritrovando la sua identità, le sue radici, cancellando quando fatto da quel pd giulettiano che ha governato malamente in questi anni”. E su ipotetiche alleanze al ballottaggio Luca Carizia precisa: “ Le porte del centro destra sono aperte a chiunque sia alternativo agli obsoleti giochi di potere a cui è confinata da troppo tempo Umbertide. Ma non spetta a noi bussare”  

11/06/2018 15:31:35

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy