Notizie » Società Civile Gli studenti del ''Da Vinci'' di Umbertide protagonisti delle Giornate di educazione alla cittadinanza economica

Riceviamo e pubblichiamo Anche quest'anno l’istituto di Istruzione Superiore “Campus Leonardo da Vinci” di Umbertide, capofila della rete dei Licei Economici Sociali (LES) dell’Umbria, ha aderito all’iniziativa proposta dalla Rete omonima nazionale, strutturando un nutrito programma per celebrare le Giornate di Educazione alla cittadinanza economica, dedicate al tema dell' Economia sostenibile. Nelle giornate di giovedì 26, venerdì 27 e sabato 28 ottobre gli alunni del Liceo Economico Sociale si cimenteranno, infatti, nei Giochi dell'Economia, giochi a squadre su tematiche economiche ai quali parteciperanno tutti gli alunni del LES, fino a decretare la squadra vincitrice. Diversi i momenti seminariali e di formazione previsti con importanti esperti del tema, che si alterneranno alle attività ludiche e allo spazio cinema realizzato all'interno del Campus: giovedì 26 alle ore 11 gli alunni incontreranno la Prof.ssa Cristina Montesi, docente di Economia dell’ambiente ed Economia pubblica e dei settori industriali presso l’Università degli Studi di Perugia, Dipartimento di Economia, per una lezione sul tema “L’Economia civile e solidale: possibile realtà o suggestiva utopia?”, mentre venerdì 27, al mattino, dopo aver sperimentato la "merenda equosolidale" incontreranno gli operatori della Bottega Ponte Solidale di Ponte San Giovanni per confrontarsi sulle tematiche del consumo responsabile e sostenibile. Venerdì pomeriggio, invece, sono previste diverse attività di scuola aperta, alle quali sono invitati a partecipare tutti gli "amici del LES": spazio cinema alle 14:30 con la proiezione del film "La nostra terra”, di G. Manfredonia (2014), spazio espositivo "Gli studenti e gli ex studenti del LES si raccontano " e alle ore 17:30 “Dal dire al fare: progettare e realizzare l’economia civile”, incontro con il dott. Enrico Fontana, coordinatore nazionale di Libera Terra ed esperto di Economia civile e solidale. Sabato 29, infine, l’Istituto ospiterà il Prof. Sergio Sacchi, docente di Macroeconomia presso l’Università degli studi di Perugia, Dipartimento di Economia, per un incontro a cui parteciperanno tutti gli studenti del corso LES sulle tematiche relative allo sviluppo economico, alla sostenibilità dello sviluppo e alla solidarietà intergenerazionale. All'incontro parteciperanno anche gli studenti della classe 5 A LES del Liceo Properzio di Assisi, accompagnati dai loro docenti: un momento di conoscenza e scambio fra gli Istituti e i loro alunni, nell'ottica di una sempre più stretta e proficua collaborazione. Come sottolineato dal Dirigente scolastico Franca Burzigotti, “gli insegnanti del team LES, coordinati dalla docente referente, la Prof.ssa Carmen Nuzzaci, hanno predisposto le attività con un approccio innovativo e stimolante per i ragazzi, nella convinzione che attivando nuove metodologie didattiche e proponendo esperienze in collegamento con ciò che si trova “al di là della scuola”, aumentino le opportunità di sviluppare nei giovani le competenze e le abilità oggi più utili, come peraltro richiesto da un indirizzo che, per le aperture multidisciplinari e il respiro europeo, può essere definito a ragione come il "Liceo della contemporaneità".  

21/10/2017 14:10:15 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Attualità » Primo piano Giornata della sicurezza stradale, la Polizia municipale incontra gli studenti della Mavarelli-Pascoli

Riceviamo e pubblichiamo Il Comune di Umbertide partecipa alla giornata della sicurezza stradale organizzata dalla Regione Umbria per il giorno 27 ottobre 2017 attraverso iniziative proposte agli studenti delle scuole “Mavarelli – Pascoli” dell’Istituto Comprensivo di Umbertide, Montone e Pietralunga. La giornata regionale coinvolgerà 9 Comuni della Regione e prevede la realizzazione di incontri, esercitazioni, simulazioni e confronti sul tema della sicurezza stradale. Il Comune di Umbertide con la collaborazione della Dirigente scolastica dott.ssa Gabriella Bartocci, sempre sensibile e attenta alle esigenze degli studenti, organizza degli incontri ai quali parteciperanno anche il Sindaco Marco Locchi e l’Assessore alla Polizia Locale con l’obiettivo di migliorare la sicurezza stradale e la conoscenza dei pericoli. A tal fine il Comandante e gli agenti della Polizia Locale saranno presenti presso l’istituto “Mavarelli-Pascoli” per affrontare i temi della prevenzione dei rischi nella circolazione dei pedoni, del miglioramento della sicurezza alla guida dei velocipedi e delle cautele nella circolazione dei ciclomotori. Nel corso dell’incontro previsto il 27/10/2017 verranno inoltre esaminati alcuni aspetti della guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti o di alcool anche attraverso la strumentazione tecnica specifica a disposizione del Corpo di Polizia Locale.

21/10/2017 14:05:58 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Attualità » Primo piano Foligno: nasconde hashish in casa, arrestato 25enne

Ancora un importante risultato registrato dai militari della Carabinieri della Compagnia di Foligno nella prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti. Questa volta a finire nel mirino dei militari della Benemerita è stato un 25enne italiano residente a Foligno, nullafacente, già noto alle Forze di Polizia poiché sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza. Nei giorni scorsi gli uomini del NORM di Foligno, dopo una mirata attività informativa ed investigativa, sono riusciti a raccogliere elementi utili per ritenere che il 25enne esercitasse un’attività di spaccio di stupefacenti sulla piazza locale. Pertanto mercoledì mattina i militari hanno effettuato una perquisizione all’interno dell’abitazione dell’uomo, nel corso della quale sono stati trovati 210 grammi di hashish custoditi all’interno di un astuccio e materiale vario per il confezionamento. Secondo gli inquirenti il quantitativo di droga è stato ritenuto idoneo a ricavare circa 500 dosi, destinate prevalentemente alla piazza folignate ed avrebbero fruttato al dettaglio circa 4000 euro. L’uomo è stato quindi arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e nel corso dell’udienza di convalida tenutasi giovedì mattina presso il Tribunale di Spoleto, è stato disposto nei suoi confronti l’obbligo di presentazione in caserma per due volte al giorno.

20/10/2017 16:07:33 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy