Sport Judo: Michele Milli è il primo istruttore non vedente d'Italia

Non c'è ancora l'ufficialità perché è difficile verificare tutti i dati di tutte le federazione sportive ma Michele Milli ha ancora una volta dimostrato che i sogni possono diventare realtà ottenendo il diploma federale Csen di Iistruttore di Ginnastica Posturale proprio durante il lockdown.   “Invece di farsi prendere dallo sconforto e dalla disperazione Michele – ha spiegato il presidente del kdk Fratta Mirco Diarena – in questi giorni d'inferno si è rimboccato le maniche e ha sostenuto l'esame nazionale di Istruttore di Ginnastica Posturale. Un nuovo diploma che attesta le capacità di questo ragazzo. Michele è un esempio per tutti i ragazzi del nostro club e per la nostra città. Ha perso la vista in un incidente di caccia, ha cambiato professore ed è passato da operaio edile a fisioterapista.   Arrivato ai 30 anni, si è avvicinato al judo e in poco tempo è diventato uno dei pilastri della Nazionale Fispic (ha disputato anche i Campionati Europei 2019). Adesso che i muscoli sono stati messi forzatamente a riposo ha ripreso ad allenare il cervello ottenendo questa nuova qualifica”.   In un periodo segnato da tante ordinarie scene di dolore e rassegnazione Michele Milli rappresenta l'esempio che nella vita c'è sempre la possibilità di riemergere, basta trovare la forza dentro di sé.   Michele già dal prossimo mese metterà a disposizione degli umbertidesi le proprie competenze.   “Offriremo – continua Diarena - un corso gratuito di posturale per il mese di Giugno. Tutti noi abbiamo sofferto questo lungo periodo in cui siamo barricati in casa. E vogliamo permettere a tante persone che magari si sono trovate anche in difficoltà economiche di svagarsi e ritrovare un po' di benessere fisico”.   Dopo tante sofferenze in casa Kodokan Fratta si torna a brindare, anche se a distanza.

27/05/2020 11:55:36 Scritto da: Eva Giacchè

Sport Basket A2/F: confermati nello staff Simone Tosti e Leonardo Grilli

La Pallacanestro Femminile Umbertide comunica che Leonardo Grilli sarà ancora il preparatore atletico della squadra bianco-azzurra anche nella prossima stagione. Classe 1993, nato e cresciuto ad Umbertide, Leonardo ha seguito con attenzione la squadra bianco-azzurra fin dalla preparazione pre-stagione iniziata lo scorso agosto. “Sono felice di continuare questa esperienza per il secondo anno consecutivo – afferma Leonardo- e molto contento di poter collaborare con Michele Staccini e tutto lo staff completamente umbertidese, cosa credo unica in tutta Italia”. “Tutti abbiamo una gran voglia di ripartire al meglio – prosegue - magari partecipando alla Coppa Italia che ci siamo guadagnati l'annata scorsa, non disputata purtroppo per questa pandemia. Approfitteremo di questo tempo a disposizione per partire nelle migliori condizioni la prossima stagione”:   Altra conferma nello staff della Pallacanestro Femminile Umbertide per la prossima stagione di serie A2. Dopo Michele Crispoltoni in qualità di vice allenatore, anche Simone Tosti farà ancora parte dello staff della squadra umbertidese, sempre con il ruolo di assistente allenatore. La PFU avrà quindi uno staff totalmente formato da ragazzi nati e cresciuti ad Umbertide. Queste le parole di Simone al momento della conferma: “Sono felice del rinnovo perché è un privilegio far parte dello staff della squadra umbertidese che milita nel campionato di maggior livello”. “Inoltre – prosegue Tosti - la nostra squadra, grazie ai risultati degli ultimi due anni è riuscita a diventare una delle realtà più rispettate del campionato. Sono felice anche dell'arrivo di Michele Staccini, perché mi ha insegnato tanto quando giocavo a basket e penso possa farlo anche da allenatore”. “Sono entusiasta – conclude l'assistant coach della PFU- del nuovo assetto dello staff”.     -------- Messaggio Inoltrato --------   Oggetto: Comunicato stampa PF Umbertide Data: Sun, 24 May 2020 21:38:48 +0200 Mittente: Ufficio Stampa PF Umbertide 

25/05/2020 18:36:37 Scritto da: Eva Giacchè

Attualità » Primo piano Montone: dal 31 maggio ogni settimana torna il “Mercato dei sapori”

Tutte le domeniche, dal 31 maggio al 6 settembre, torna a Montone il “Mercato dei sapori”. Un appuntamento che vede protagonisti in piazza Fortebraccio, dalle 9.30 alle 12.30, i prodotti agroalimentari del territorio. Dal formaggio ai salumi, dal miele alle marmellate, fino alle verdure e tanti altri prodotti tipici e tradizionali di una cucina genuina, il visitatore guidato da sapori di qualità potrà vivere un momento enogastronomico e sociale unico. “Siamo pronti per ripartire – riferisce l’assessore al turismo Roberta Rosini -, con questa iniziativa diamo il via alla stagione estiva e, si spera, a quella turistica. Iniziamo con un appuntamento per sostenere i produttori locali dopo la chiusura dei mercati e, allo stesso tempo, utile per riscoprire il piacere di fare la spesa all’aria aperta. Nella fase 2 dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, abbiamo già avuto dei segnali positivi, molte sono state le persone che hanno scelto di scoprire le bellezze del nostro territorio utilizzando la bicicletta, un mezzo che permette di muoversi in sicurezza, mantenendo le distanze. Stiamo tornando piano piano alla normalità, in piazza Fortebraccio hanno riaperto il bar, il panificio e presto anche i ristoranti torneranno ad offrire il loro servizio. In vista della bella stagione, come amministrazione stiamo predisponendo un programma di iniziative per accogliere al meglio i visitatori, fra queste rientra la possibilità di gustare prodotti a chilometro zero”.

25/05/2020 17:28:56 Scritto da: Eva Giacchè

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy