Notizie » Politica Orazi (Umbertide Cambia):''Grazie al commissario prefettizio stiamo riavvicinando la gente alle istituzioni''

L'ex consigliere comunale di Umbertide Cambia Luigino Orazi, ha scritto in un post su Facebook:“Cari umbertidesi scusate per questo mio piccolo pensiero che riconosco è sempre più lungo però ho tante cose da dirvi e essere sintetico non riesco , buona lettura e spero di non annoiarvi. Oggi il livello della nostra politica locale sta veramente toccando il fondo, tanto che spiegarlo ai cittadini è un’impresa. Il partito che fino ad oggi ha governato sta diventando giorno dopo giorno sempre più ridicolo e inaffidabile. Da una parte c’è l’ex sindaco Locchi (PD), attivo nel fare un tour che va da Molino Vitelli a Pierantonio, per accasarsi poi in paese nelle abitazioni famigliari; stessa cosa fa il (PD) di Giulietti, che anticipa il tour di Locchi di uno o due giorni. Cosa curiosa è che essendo tutti e due dello stesso partito dicono cose l'una opposta dell’altra. Locchi dice che ha ereditato un debito di 15 milioni di euro, ma lui, a suo dire, lo ha riportato a 10 milioni; l’altro tappezza la città con manifesti nei quali scrive che i milioni sono 16 milioni, ma non sono debiti, piuttosto investimenti. Anzi aggiunge che il Comune non ha un euro di debito ed accusa l’altro PD - che peraltro lui stesso ha voluto - di dire bugie e di non avere capito come si compone un bilancio”.   “Ma quali sono - prosegue Orazi - questi famosi investimenti che hanno migliorato la città? Tra di essi spicca la ex fattoria tabacchi, che sta diventando come il pozzo di San Patrizio, e pensare che il sig. Locchi voleva ancora spenderci altri 400.000 euro per una struttura, senza sapere ancora oggi come verrà utilizzata. Cosa curiosa è che nei tour dei due esponenti del PD essi fanno a gara per insultarsi a vicenda, ma soprattutto gareggiano a chi la spara più grossa. Indubbiamente il cittadino è sempre più confuso anche perché i guru della politica umbertidese da dietro le quinte manovrano, parlano, studiano strategie, possibili accordi, appoggiando un PD contro un altro PD, non considerando che questo modo di fare politica è completamente morto. Oltretutto di questa sinistra la gente non ne può più. Oggi questo modo personalistico di fare politica ci ha nauseato. Come lista civica ci attaccano per non avere appoggiato Locchi o non si sa chi, ma soprattutto non dicono per fare che cosa. Invece oggi, dopo tre anni di assoluto immobilismo e lotta per bande, grazie al commissario prefettizio stiamo riavvicinando la gente alle istituzioni; il commissario, un competente servitore dello Stato, riceve tutti quelli che chiedono un confronto, l’ordinario viene svolto con celerità e la macchina amministrativa corre a pieno ritmo e in modo efficiente. Più di prima”.   “Il problema è - conclude l'esponente civico - semmai che questo PD non è assolutamente in grado di affrontare i grandi nodi della politica umbertidese: contrastare la moschea, garantire la sicurezza, ristrutturare zone degradate come la fornace, arrivare ad una soluzione per l’ambiente a Calzolaro, gestire la grave situazione dei rifiuti, la viabilità, la piattaforma, il centro storico, la riconversione industriale e tutti gli altri disastri da loro creati. C’è una soluzione: mandare cittadini competenti e liberi ad amministrare la città, come Umbertide cambia ha cercato e cerca di fare”.

18/01/2018 14:15:30

Cultura » Mostre Domenica 21 gennaio a Umbertide torna la III edizione di Eco&Wedding, l’expo dedicato alle nozze eco-sostenibili

Riceviamo e pubblichiamo Domenica 21 gennaio a Umbertide torna la III edizione di Eco&Wedding, l’expo dedicato alle nozze eco-sostenibili Per il terzo anno consecutivo l’expo Eco&Wedding, l’evento dedicato alle nozze eco-sostenibili, si conferma una vetrina di prestigio per il settore matrimoniale dell’Alta Valle del Tevere, grazie alla sua unicità nel territorio umbro. L’edizione 2018, in programma domenica 21 gennaio dalle ore 10 alle 19, si arricchisce di grandi novità. Prima tra tutte, la location: Eco&Wedding “trasloca” nel cuore della città di Umbertide, presso lo splendido Museo di Santa Croce, luogo di grande suggestione artistica, impreziosito dalla presenza della pala del Signorelli e della tela del Pomarancio che contribuiranno a rendere ancora più incantevole e fiabesca l’atmosfera. Come nelle precedenti edizioni, Eco&Wedding ambisce a coniugare la passione per la natura e per la tutela dell’ambiente con la narrazione di un sentimento: l’amore. Per questo motivo l’expo, patrocinato dal Comune di Umbertide ed organizzato da Kres Eventi e Comunicazione in collaborazione con Tree Events Wedding Planner, si propone come un ricco contenitore di idee e suggerimenti in grado di valorizzare il giorno delle nozze, di affascinare ed emozionare attraverso un approccio moderno in chiave eco-friendly: un concetto legato a doppio filo alla bellezza e alla sostenibilità. I futuri sposi potranno così immergersi lungo il percorso della “cittadella delle nozze” in cui non mancheranno gli esclusivi abiti sartoriali, lo show cooking con prodotti stagionali a Km 0, in programma alle ore 16, le bomboniere gourmet, il make up a basso impatto ambientale, i viaggi di nozze all’insegna dell’ecoturismo, e molto altro ancora per una giornata scandita da intermezzi musicali che faranno da sottofondo alla kermesse. Alle 16.30, inoltre, l’imperdibile spettacolo con fuoco e trampolieri, a cura della “Compagnia Teatrale Accademia Creativa”, animerà l’antistante piazza San Francesco che, per l’occasione, si trasformerà in un caleidoscopico teatro a cielo aperto. Eco&Wedding è molto più di un semplice expo sulle nozze. È un variegato mix di proposte in chiave “ecologica” confezionato su misura da esperti professionisti, uniti tra loro da un unico comune denominatore: il rispetto della natura e la valorizzazione del territorio. Ingresso libero Info: www.ecoweddingumbria.it

17/01/2018 20:29:54

Notizie » Società Civile Umbertide, venerdì 19 gennaio all'istituto ''Da Vinci'' seminario sulle onde gravitazionali con il Prof. Helios Vocca

Riceviamo e pubblichiamo Venerdì 19 gennaio, alle ore 15, presso l’Aula Magna del Campus “L. da Vinci”, studenti e cittadini del territorio avranno la straordinaria opportunità di incontrare uno dei più importanti ricercatori nel settore della Fisica moderna, il Prof. Helios Vocca che condurrà il seminario “Le onde gravitazionali: una nuova finestra sull’universo”. Il Seminario, organizzato dall’Istituto Superiore di Umbertide, intende offrire ai propri studenti, a quelli delle altre scuole del territorio e ai cittadini interessati un’occasione di formazione altamente qualificata in ambito scientifico che potrà essere utile, oltre che ad arricchire la propria personale cultura, anche per la preparazione agli Esami di Stato e per l’orientamento alla scelta degli studi universitari. Infatti, il Prof. Vocca, uno dei più importanti ricercatori a livello mondiale nel settore delle onde gravitazionali, illustrerà le recenti ricerche che hanno condotto alla diretta rilevazione di questo particolare tipo di onde ipotizzate da Einstein quasi un secolo fa e che sono state motivo dell’assegnazione del premio Nobel per la Fisica nel 2017. La rilevazione diretta delle onde gravitazionali è avvenuta per la prima volta a settembre 2015 a seguito della collaborazione internazionale LIGO/VIRGO, alla quale ha fattivamente contribuito anche il gruppo di lavoro del Dipartimento di Fisica e Geologia dell’Università di Perugia e ha aperto una nuova finestra sull’universo, fornendo informazioni complementari a quelle ottenute finora attraverso gli osservatori astronomici. Il Prof. Helios, docente del Dipartimento di Fisica e Geologia dell’Università degli Studi di Perugia, attualmente coordina il gruppo di Perugia attivo presso l’osservatorio europeo VIRGO di Cascina per la rilevazione delle onde gravitazionali e il gruppo di Perugia del progetto giapponese KAGRA, per la realizzazione di un nuovo interferometro. Vanta un curriculum di tutta eccellenza di cui si segnalano i recenti riconoscimenti: nel 2010 lo Spin-off Wisepower è stato selezionato dal Ministero Italiano per le innovazioni tra le imprese italiane più innovative per rappresentare l’Italia all’esposizione internazionale di Shanghai, nel 2016 ha vinto il Breakthrough Prize in Fundamental Physics ed il Gruber Cosmology Prize per la collaborazione LIGO-Virgo e nel 2017 ha ricevuto il “Baiocco d’oro” del Comune di Perugia “per il suo contributo alla crescita culturale della città di Perugia attraverso la ricerca scientifica sulle onde gravitazionali di cui è protagonista”. Vista l’importanza e l’attualità dell’argomento trattato, per il quale nel 2017 è stato assegnato il premio Nobel per la Fisica, il Campus “Leonardo Da Vinci” è lieto di invitare tutta la cittadinanza a partecipare al Seminario.

17/01/2018 17:03:47

Attualità » Primo piano Umbertide, sabato 20 gennaio in Collegiata celebrazioni di San Sebastiano: patrono dei Vigili urbani

Riceviamo e pubblichiamo Sabato 20 gennaio alle ore 17,30 presso la Collegiata di Santa Maria della Reggia si celebrerà la ricorrenza di San Sebastiano Martire, Patrono dei vigili urbani. Ogni anno le polizie locali dell’Alta Valle del Tevere si ritrovano in questo giorno per celebrare insieme il Santo Patrono e per rinnovare l’amicizia tra colleghi e la collaborazione tra Amministrazioni Comunali. La cerimonia viene organizzata ogni anno in uno degli 8 Comuni Alto Tiberini e quest’anno l’onore di ospitare le Autorità religiose e civili, le Forze di Polizia Statali e le Polizie Locali è spettato al Comune di Umbertide. La cerimonia sarà celebrata dal Vescovo di Gubbio Monsignor Luciano Paolucci Bedini e da don Pietro Vispi parroco della Collegiata e Cappellano della Polizia Locale di Umbertide. Unitamente al Commissario Prefettizio Castrese De Rosa è attesa la presenza dei Sindaci dei Comuni di Città di Castello, Citerna, Lisciano Niccone, Monte Santa Maria Tiberina, Montone, Pietralunga e San Giustino nonché i rappresentanti delle Forze di Polizia operanti sul territorio dell’Alta Valle del Tevere. Celebrare insieme il Santo Patrono rappresenta il momento per rinnovare tutti insieme le motivazioni che spingono le donne e gli uomini delle varie Polizie Locali a lavorare al servizio dei cittadini nello svolgimento di un mestiere che richiede profondo senso del dovere, sensibilità verso le necessità delle persone, responsabilità e onestà nel compimento del proprio ufficio e dei propri doveri.

17/01/2018 16:38:52

Cultura » Mostre La programmazione del Cinema Metropolis dal 18 gennaio

Riceviamo e pubblichiamo   WONDER UN FILM DI STEPHEN CHBOSKY DA GIOVEDI 18 GENNAIO CON JULIA ROBERTS, OWEN WILSON, JACOB TREMBLAY, DAVEED DIGGS, MANDY PATINKIN, SONIA BRAGA, ALI LIEBERT, EMMA . DRAMMATICO, DURATA 113 MIN, COLORE - USA, 2017 - 01 DISTRIBUTION. L’omonimo libro bestseller di R.J. Palacio in poco tempo è diventato un caso letterario in tutto il mondo, un esempio concreto e cartaceo dell’assunto “mai giudicare un libro dalla copertina”, né un bambino dal suo aspetto. L’adattamento cinematografico di Wonder vede il giovanissimo Jacob Tremblay (Room) nel ruolo del protagonista August “Auggie” Pullman, bambino affetto dalla Sindrome di Treacher Collins (malattia congenita dello sviluppo craniofacciale) in procinto di frequentare la quinta elementare in una scuola pubblica locale. Costretto precedentemente a studiare a casa a causa dei numerosi interventi chirurgici al viso, è la prima volta che August si unisce a una classe di coetanei, mangia alla mensa della scuola o parte in campeggio coi compagni. La storia di un bambino di 10 anni nato con una deformazione facciale, diventa uno sguardo allargato su cosa significa essere umani. Prosegui su www.cinemametropolis.it Giovedì 18 ore 16:00 Sabato 20 ore 16:00 Domenica 21 ore 16:00 Lunedì 22 ore 19:00 - 21:15 Martedì 23 ore 19:00 - 21:15 Mercoledì 24 ore 19:00** - 21:15** **Mercoledì 24 gennaio ingresso al prezzo speciale di € 4,00 TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=KGXooelIitw       BENEDETTA FOLLIA UN FILM DI CARLO VERDONE FINO A DOMENICA 21 GENNAIO CON CARLO VERDONE, ILENIA PASTORELLI, LUCREZIA LANTE DELLA ROVERE, PAOLA MINACCIONI, MARIA PIA CALZONE. COMMEDIA, DURATA 100 MIN, COLORE - ITALIA, 2018 - FILMAURO DI LUIGI E AURELIO DE LAURENTIIS. Scritto, diretto e interpretato da Carlo Verdone, Benedetta Follia segue le vicende di Guglielmo (Verdone), uomo di specchiata virtù e fedina cristiana immacolata, proprietario di un negozio di articoli religiosi e alta moda per vescovi e cardinali. I valori su cui l’uomo ha fondato la sua esistenza crollano all’improvviso quando sua moglie Lidia (Lucrezia Lante della Rovere) lo abbandona dopo venticinque anni di matrimonio, proprio nel giorno del loro anniversario. La vita però riserva ancora qualche sorpresa allo sfortunato Guglielmo, che in una giornata come tante nel suo negozio riceve la visita di un’imprevedibile candidata commessa: Luna (Ilenia Pastorelli), una ragazza di borgata sfacciatissima e travolgente, volenterosa ma altrettanto incapace, e adatta a lavorare in un negozio di arredi sacri come una cubista in un convento. Prosegui su www.cinemametropolis.it Giovedì 18 ore 19:00 - 21:15 Venerdì 19 ore 19:00 - 21:15 Sabato 20 ore 19:00 - 21:15 Domenica 21 ore 19:00 - 21:15 TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=WsIMoZOMYKE LISTINO BIGLIETTI CINEMA** Tutti i giorni (mercoledì escluso) – Intero € 6,50 | Ridotto € 5,00 Tutti i mercoledì, escluso eventi speciali, biglietto unico di € 4,00 Biglietti Ridotti riservati a spettatori under 14 / over 65 ** Prezzi relativi a tutte le proiezioni ordinarie   CINEMA METROPOLIS Piazza Carlo Marx c/o Fabbrica Moderna 06019 - Umbertide (PG) Tel. / segreteria 075 9975324 http://www.cinemametropolis.it NUOVO SITO! https://twitter.com/cinemaumbertide https://www.facebook.com/cinemametropolisumbertide Copyright © 2018 Cinema Metropolis, All rights reserved. Ricevi questa email perchè ti sei iscritto alla mailing list della programmazione del Cinema Metropolis di Umbertide. Our mailing address is: Cinema Metropolis piazza Carlo Marx Umbertide, PG 06019 Italy

17/01/2018 14:42:38

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy