Attualità » Primo piano Il Comandante Generale dei Carabinieri in visita a Norcia

Per la prima volta in Umbria, il nuovo Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Giovanni Nistri, si è recato sabato mattina a congratularsi personalmente con tutti i suoi Carabinieri che fin dalla data del disastroso sisma, sono impegnati, quotidianamente, nei servizi di vigilanza e controllo del territorio nel comprensorio di Norcia. Sempre al fianco dei cittadini, i Carabinieri continuano a prodigarsi, garantendo sicurezza e contribuendo alla rinascita dei centri colpiti dal terremoto. Il Comandante ha visitato la Compagnia Carabinieri e la stazione Carabinieri Forestali di Norcia, che attualmente sono dislocate nei moduli abitativi provvisori necessarie a soddisfare le esigenze abitative– logistiche - operative dei reparti dell’Arma. Accompagnato dai vertici dell’Arma locale, il Comandante Generale ha salutato tutti i Carabinieri presenti, in servizio alla Compagnia, alle Stazioni territoriali e a quelle Forestali di Norcia e Norcia Parco, i militari degli Organismi di Rappresentanza di base del Co. BAR, una folta rappresentanza dell’A.N.C. (Associazione Nazionale Carabinieri) nonché personale appartenente ai vari reparti di rinforzo - attualmente in servizio in Umbria, pari a 20 unità del Battaglione Mobilie Emilia Romagna di Bologna - ancora impiegato soprattutto in attività anti sciacallaggio a salvaguardia delle abitazioni abbandonate. Al termine, il Generale Nistri ha continuato al sua visita istituzionale presso i Comandi Arma degli altri centri colpiti dal terremoto, recandosi prima ad Ussita e, successivamente, a Visso e Camerino.  

11/03/2018 21:50:56

Cultura » Mostre La programmazione del Cinema Metropolis dall'8 al 15 marzo

COSA VEDERE AL METROPOLIS DALL'8 AL 15 MARZO Film da Oscar questa settimana al Metropolis: l'ultimo meraviglioso film di Guillermo del Toro The Shape of Water - La forma dell'acqua, fresco vincitore di ben quattro statuette tra cui Miglior film e Miglior regia (oltre al Leone d'oro di Venezia), è in programmazione al Metropolis da giovedì 8 marzo, anche in lingua originale inglese con sottotitoli in italiano. Poi, al pomeriggio, un piccolo gioiello di animazione dallo Studio Aardman (quello di Wallace & Gromit, Galline in fuga e Shaun Vita da Pecora): il divertentissimo I PRIMITIVI! 4 PREMI OSCAR FRA CUI MIGLIOR FILM E MIGLIORE REGIA E LEONE D'ORO A VENEZIA LA FORMA DELL'ACQUA DI GUILLERMO DEL TORO DA GIOVEDÌ 8 MARZO FANTASY, DRAMMATICO, ROMATICO / DURATA 123 MIN / USA 2017 Nella sua nuova opera, La forma dell’acqua, il visionario Guillermo del Toro racconta una fiaba gotica ricca di suggestioni fantasy, ambientata nel pieno della Guerra Fredda americana (siamo nel 1963) e incentrata su Elisa (Sally Hwkins), una giovane eroina, una sorta di Amelie Poulain, senza voce, che si imbatte per caso in un pericoloso esperimento governativo: una creatura squamosa dall’aspetto umanoide, tenuta in una vasca sigillata piena d’aqua. Film vincitore Leone d’Oro al Festival di Venezia 2017 e vincitore di 4 Premi Oscar 2018: miglior film, migliore regia, migliore scenografia e migliore colonna sonora (13 candidature). Giovedì 8 ore 19.00 - 21:15 Venerdì 9 ore 21:15 Sabato 10 ore 19.00 - 21:15 Domenica 11 ore 19:00 - 21:15 Lunedì 12 ore 19:00 [VOST] - 21:15 [VOST] Martedì 13 ore 19.00 - 21:15 Mercoledì 14 ore 19:00* - 21:15* [biglietto 4 euro] I PRIMITIVI DI NICK PARK DA GIOVEDÌ 8 MARZO ANIMAZIONE / DURATA 90 MIN / UK 2018 La nascita del calcio? Già nella preistoria. È l’inedita verità che si scopre nel delizioso e intelligente film d’animazione ‘I primitivi’ a firma di Nick Park e lo studio Aardman, quattro Oscar all’attivo (tra cui quello andato a Wallace & Gromit– La maledizione del coniglio mannaro) e autore poi di ‘Galline in fuga‘ che ha incassato oltre 250 milioni di dollari. Giovedì 8 ore 16:30 Venerdì 9 ore 16:30 Domenica 11 ore 15:15 - 17:15 Martedì 13 ore 16:30 Mercoledì 14 ore 16:30* [biglietto 4 euro]   LISTINO BIGLIETTI CINEMA** Tutti i giorni (mercoledì escluso) – Intero € 6,50 | Ridotto € 5,00 Tutti i mercoledì, escluso eventi speciali, biglietto unico di € 4,00 Biglietti Ridotti riservati a spettatori under 14 / over 65 ** Prezzi relativi a tutte le proiezioni ordinarie

09/03/2018 09:25:01 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Attualità » Primo piano Umbertide, il Comune restaura banchi e arredi scolastici

Riceviamo e pubblichiamo Recuperare gli arredi scolastici che, seppur vecchi e usurati, potevano essere restaurati e resi nuovamente funzionali, con un duplice vantaggio: economico, abbattendo i costi derivati dall'acquisto di nuovo materiale, e ambientale, riducendo la quantità di rifiuti da smaltire. L'ambizioso progetto è stato avviato all'interno del Comune di Umbertide già dal 2013, grazie all'impegno del personale dell'Ufficio Istruzione, in sinergia con l'Ufficio lavori pubblici e soprattutto grazie all'opera professionale di volontari Auser. L'iniziativa è nata quasi per caso, quando, a seguito dei vari interventi di ristrutturazione e consolidamento degli edifici scolastici che si sono susseguiti negli anni, sono stati rinvenuti all'interno di ripostigli e scantinati vecchi arredi scolastici in disuso, quali banchi, sedie e cattedre che, seppur rovinati potevano essere recuperati. Così si è dato inizio ad un certosino lavoro di pulizia e verniciatura delle parti in ferro e di sostituzione delle parti in legno degli arredi scolastici, dando nuova vita ad un elevato numero di banchi e cattedre. Solo negli ultimi cinque anni è stato infatti possibile restaurare 132 banchi monoposto, 89 sedie di legno e 25 sedie in plastica ma dal 2008 ad oggi i numeri parlano di un vero e proprio arsenale di arredi scolastici che, invece di finire in discarica, sono tornati a nuova vita e oggi vengono utilizzati da studenti e docenti: 471 banchi monoposto, 28 banchi biposto, 697 sedie di legno, 30 sedie in plastica, 4 cattedre, 31 poltrone per insegnanti, 3 panchine, 7 attaccapanni, 1 lavagna, un armadio e 16 tavoli mensa. Inoltre, durante le chiusure estive, i promotori del progetto provvedono periodicamente alla manutenzione ordinaria degli arredi rendendoli così più funzionali e longevi.

09/03/2018 09:08:45

Attualità » Primo piano Raccolta cibo 2018: un piccolo gesto per l’uomo, un grande gesto per l’umanità

“Salve siamo i ragazzi della raccolta cibo”. Sono più di trent’anni che gli umbertidesi sentono questa frase. Anche quest’anno, sabato 10 e domenica 11 Marzo, i ragazzi delle parrocchie di Cristo Risorto e Santa Maria passeranno casa per casa a spiegare come poter sostenere le missioni in Bolivia dove vive il nostro Don Leonardo Giannelli. Il cibo da raccogliere comprende pasta, riso, scatolame vario, olio in lattina, zucchero.  La raccolta vera e propria si svolgerà il fine settimana successivo, Sabato 17 e Domenica 18 Marzo.  A differenza degli ultimi anni però la raccolta verrà effettuata solo nei supermercati.  Per tutta la giornata di sabato 17 e la mattina di domenica 18 all’ingresso di tutti i supermercati di Umbertide troveremo ragazzi che consegneranno ad ognuno una busta di plastica vuota. Riempire quella busta significa aiutare chi al supermercato non può andare. Un gesto semplice ma, è banale da dire, che vale molto. Per capire l’importanza della raccolta cibo, la sera di Sabato 17 Marzo alle ore 19.30, nel salone sottostante la parrocchia di Cristo Risorto, si svolgerà la consueta cena del povero. Un momento divertente, per stare insieme ma anche per rendere meno lontane tutte le persone che aiuteremo con gli alimenti donati in questi giorni. Oltre che nei supermercati, per tutte le giornate della raccolta cibo, alcuni ragazzi saranno a Cristo Risorto dove verranno preparati gli scatoloni da spedire in America Latina quindi chiunque volesse dare il proprio contributo senza andare nei supermercati, può portare direttamente in parrocchia oppure negli alimentari di Umbertide dove ci sarà già dalla prossima settimana uno scatolone adibito alla raccolta. Informazioni più precise e dettagliate sulle modalità della Raccolta cibo 2018 saranno date dai giovani volontari che sabato 10 e domenica 11, con pazienza, suoneranno a tutti citofoni di Umbertide. Siate gentili, siate generosi!

08/03/2018 15:25:34 Scritto da: Eva Giacchè

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy