Notizie » Gusto Fratta dell'Ottocento, il menù dell'Osteria del Mattatoio per la serata del 30 agosto

Giovedì 30 agosto   Antipasti de ‘na volta Minestra di ceci Coratella d’agnello   Torta mischia cu’ l’aringa e l’erba Torta bianca cu’ le salsicce Torta bianca cu’ l’ prosciutto Torta bianca cu’ le salsicce e l’erba Grgliata mista de carne Dalle ore 21.30 frittelle   E’ possibile prenotare tavoli per menù completi per le ore 19,30 e 21 chiamando il numero 328.1654823. Se si arriva 15 minuti dopo l’orario stabilito si perde la prenotazione.   Specialità della Taverna: -Birra Caduta tutte le sere (La birra per caduta consente di godere appieno del suo gusto originale. Un tempo si sfruttava la forza di gravità per spillarla dalle botti xchè non esisteva l’aggiunta di anidride carbonica) -Aperitivo del Mattatoio dalle 19:00 in poi (esempio: lo spriz nasce nei primi dell’800 quanto i soldati dell’esercito austriaco al confine con l’italia iniziarono a bere i vini veneti che risultavano troppo forti per i loro palati così addolcirono con una spruzzata di acqua frizzante “acqua selz” e nacque il nome Spriz che appunto in tedesco vuol dire spruzzare. All’inizio del 900 nacque l’Aperol e l’unione dei due crea lo Spriz come lo conosciamo) -Arvoltolo (frittella salata) dalle 21:30 fino all’esaurimento (sia delle cuoche che del materiale) -Giochi di un tempo (anfila il salame, anfila il chiodo, chiappa ntol buco, la Stroliga e tanti altri) -Venerdi del Mattatoio con la musica live di “Fuori giri Band” dalle 23:00 in poi.

30/08/2018 17:09:21

Notizie » Gusto Umbertide: dal 19 al 22 ottobre torna la Sagra della Castagna di Preggio

Riceviamo e pubblichiamo La Sagra della Castagna di Preggio compie 50 anni e per festeggiare al meglio questo importante compleanno torna con un’edizione più lunga del solito, in programma da giovedì 19 a domenica 22 ottobre. Protagoniste le tradizionali “Brige” che invaderanno il borgo medioevale tra stand, botteghe e taverne dove sarà possibile gustare i prodotti prelibati della tradizione culinaria locale, accompagnati dalla consueta ospitalità della popolazione preggese. Gli stand apriranno i battenti giovedì e venerdì alle ore 19, sabato alle ore 16 e domenica già dalle ore 11. Previsto anche un servizio navetta gratuito dal parcheggio al borgo. Queste le taverne e i menù proposti: Ricci e pinicci – piazza San Giovanni XXIII: caldarroste, castagne crude in sacchi, vernaccia, vino ed altro La Taverna del Pozzo: tagliatelle ai porcini, fagioli con le castagne, padellata preggese di maiale con torta al testo e verdura, bruschette ai porcini La Taverna dei Priori: bruschette ai porcini, polenta con porcini, polenta con salsiccia, arrosticini di pecora con fagioli in insalata, baccalà in umido con castagne Il Panaro: torta al testo con salsicce e verdura cotta/ prosciutto/ barbozzo La Locanda del sor Panzino: bruschette ai porcini, pappardelle al cinghiale, tagliatelle al tartufo, spezzatino di cinghiale con verdura, coratella di agnello con torta al testo e verdura I Dolci del sor Panzino: dolci di pasta di castagne, nidi con castagne, tronco di castagne, tartufo, dolci vari. Nel corso della sagra sarà inoltre possibile visitare il Museo Mimuso dove sono raccolti oggetti artigianali che non si usano più, un vero e proprio tuffo nel passato tra attrezzi per il lavoro nelle campagne, giocattoli della tradizione popolare, utensili da cucina e degli antichi mestieri.    

17/10/2017 10:41:20 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy