Attualità » Primo piano Riqualificazione zona industriale di Umbertide: presentato il progetto di studio

Si è svolto ieri pomeriggio presso la Residenza Balducci il focus group del progetto di studio “Lab-Ora”, laboratorio di progettazione urbanistica partecipata che ha come oggetto la riqualificazione della zona industriale Madonna del Moro-Buzzacchero, promosso dal Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale dell’Università degli Studi di Perugia. Al focus group, al quale sono stati invitati a partecipare aziende, organizzazioni sindacali, associazioni di categoria e territoriali, sono intervenuti l’architetto Giulia Santantonio, autrice dello studio, la tutor professoressa Sandra Camicia e l’assessore allo Sviluppo economico Raffaela Violini che ha confermato la volontà dell’Amministrazione Comunale di sostenere progetti volti alla riqualificazione della zona industriale, cuore pulsante dell’economia umbertidese. Il progetto di studio è stato finanziato dalla Regione dell’Umbria con un assegno di ricerca ed ha preso avvio due anni fa; lo scopo è quello di individuare strategie comuni tra soggetti pubblici e privati per la riqualificazione della zona industriale e per questo ha visto una prima fase consultiva in cui sono state coinvolte aziende e stakeholders, che hanno messo in evidenza punti di debolezza, minacce ma anche opportunità e possibili soluzioni per la zona industriale. Da tali confronti è emerso uno scenario strategico che vuole essere il punto di partenza per trasformare la zona industriale di Umbertide in un’APEA - Area Produttiva Ecologicamente Attrezzata - che prevede interventi di riqualificazione ambientale e paesaggistica dell’area, costituzione di un unico soggetto per la gestione associata di servizi ed infrastrutture, agevolazioni fiscali e finanziamenti per le imprese. Le aree APEA sono ancora in attesa di una regolamentazione da parte della Regione dell’Umbria e il caso studio di Umbertide potrebbe essere il punto da cui partire per sollecitare l’Ente regionale ad adottare una specifica normativa. Nel breve periodo il progetto prevede infatti la sottoscrizione di una proposta APEA, oltre all’individuazione di una serie di azioni strategiche prioritarie condivise e di un soggetto gestore. Intanto, dal confronto con le aziende operanti nella zona industriale – 77 ettari complessivi su cui insistono circa 80 imprese, facenti parte soprattutto del settore della metalmeccanica e, a seguire, dell’artigianato del legno – sono emersi i primi spunti di riflessione. Tra le problematiche sono state messe in luce l’assenza di strutture aziendali consolidate, il mancato sostegno finanziario da parte degli istituti di credito, la fragilità del tessuto produttivo minore, la scarsa percezione delle opportunità da parte degli imprenditori, la sottoutilizzazione degli spazi, il degrado del paesaggio, l’assenza di centri di servizio. Tra le proposte figurano la valorizzazione del fiume Tevere e dei suoi corridoi ecologici, il miglioramento della qualità ambientale attraverso la realizzazione di nuovi spazi verdi, la riqualificazione della mobilità lenta e il miglioramento dell’accessibilità da parte dei mezzi pesanti, la realizzazione di un centro servizi consortile e la riqualificazione del patrimonio esistente.

11/07/2014 14:29:25

Notizie » SLIDER Estate umbertidese: tutti gli eventi

Sarà un’estate ricca di eventi tra musica, spettacoli, arte e sport. E’ quanto prevede il programma “Eventi estate 2014” che racchiude tutte le manifestazioni ed iniziative promosse dal Comune di Umbertide e dalle associazioni del territorio che animeranno i mesi di luglio ed agosto.  “E’ un calendario ricco e variegato che prende in considerazione anche le frazioni. – hanno dichiarato il sindaco Marco Locchi e l’assessore alla Cultura Raffaela Violini -  In questo senso ci preme fare un ringraziamento a tutte le associazioni e ai volontari che hanno contribuito alla stesura del calendario e a tener viva Umbertide nel periodo estivo, organizzando iniziative per tutti i gusti, in grado di soddisfare gli umbertidesi e i turisti che decideranno di trascorrere un periodo nella nostra città”. Come sempre sarà il centro storico il cuore degli eventi estivi ma non mancheranno iniziative in piazza Michelangelo e al Parco Ranieri, senza dimenticare le tante feste e sagre nelle frazioni. Tra gli appuntamenti clou torna il Preggio Music Festival, in programma dal 20 luglio al 16 agosto che quest’anno proporrà, a fianco dei concerti di musica classica, l’opera “Elisir d’amore”. Per il teatro l’Accademia dei Riuniti offrirà un doppio appuntamento, giovedì 24 a Preggio e venerdì 25 in piazza Matteotti ad Umbertide, con lo spettacolo “Una domenica tranquilla” mentre il 7 agosto sarà la compagnia filodrammatica di Apecchio a proporre “Lo zio d’America” in piazza del Mercato. In piazza Matteotti non mancheranno la serata anni Sessanta, con ospite d’onore il cantante Dino (18 luglio), la cena Micio micio bau bau promossa dall’Enpa (29 luglio), lo Sbaracco, il mercatino del vintage e la musica con dj Carini. In piazza Michelangelo invece nelle domeniche del 20 luglio e del 24 agosto torna “Sunday Night Shop & Fun” mentre il Parco Ranieri ospiterà sabato 26 luglio “Note di mezza estate”. Sotto la Rocca è in programma il day Festival (19 luglio), mentre a Fontanelle si terranno gare d bocce e pranzi fuori porta. Spazio come sempre anche all’arte con le mostre alla Rocca che ospiterà fino al 13 luglio la personale di Robbie Duff Scott, dal 19 al 24 luglio la mostra “Anàbasis” di Elio Mariucci e dal 30 agosto al 12 ottobre “Melting Pot” di Massimiliano Poggioni, mentre al Museo di Santa Croce sono in esposizione le tele restaurate della chiesa Collegiata, tra cui la “Trasfigurazione di Cristo e Santi” del Pomarancio. Per gli amanti del cinema invece il Metropolis nella sua sala con aria condizionata proporrà pellicole con biglietto di ingresso a 5 euro mentre per i più piccoli è in programma Bambinissimi – la notte gialla dei bambini (12 luglio), la festa finale di Lucignolo (25 luglio) e la Notte sotto le stelle domenica 10 agosto quando in piazza del Mercato tornerà anche la tradizionale manifestazione “Calici di stelle” mentre al lido Tevere si terrà la 14esima edizione dell’Italian Party. Per le frazioni dal 25 al 27 luglio torna “Preggio nel tempo”, la festa degli antichi sapori e degli antichi giochi, che vedrà nel pomeriggio di sabato 26 alle ore 18 l’intitolazione della piazza principale del borgo, a Spedalicchio si terrà la festa dal 18 al 20 luglio e a Montecastelli la cena dello sport il 19 luglio e la cena del volontariato il 27 luglio. Per lo sport in programma la festa del basket (dal 10 al 13 luglio), la V prova del campionato di enduro (13 luglio), il IV tour dell’Umbria di ciclismo (9 agosto) e il torneo di calcio femminile “Al di là del cielo” a Calzolaro (30 agosto).   CALENDARIO EVENTI   Fino al 13 luglio  MOSTRA ROBBIE DUFF SCOTT          Rocca 1 luglio                GARA DI BOCCE                                    Fontanelle 2-6- luglio            FESTA DELLA BATTITURA                           Pierantonio 3 luglio                MOSTRA MERCATO DEL VINTAGE   Centro storico 4 luglio                SAGGIO APE BIRICHINA                      Parco Ranieri 4-5 luglio             LO SBARACCO                                       Centro storico 5 luglio                 COMMEMORAZIONE LIBERAZIONE UMBERTIDE               5 luglio                CENA DELLA BATTITURA                            Fontanelle 6 luglio                GIORNATA DEL FITNESS                     Piscina comunale 6 luglio                FESTA AL COLLE DI MONTECORONA 10-13 luglio                   BASKET IN FESTA                                 Parco scuola Garibaldi 11 luglio              SLOW FOOD PROVOCATION               Piazza Fortebraccio 11 luglio              MUSICA CON DJ ENRICO CARINI       Piazza Matteotti 12 luglio              BAMBINISSIMI                                       Piazza Matteotti 13 luglio              5° PROVA CAMPIONATO ENDURO    Zona impianti sportivi 18 luglio              FESTA ANNI 60 CON DINO                            Piazza Matteotti 18-20 luglio                   FESTA A SPEDALICCHIO                     Spedalicchio 19 luglio              DAY FESTIVAL                                      Piazza del Mercato 19 luglio              CENA DELLO SPORT                             Cva Montecastelli 19-24 luglio                   MOSTRA ANABASIS – ELIO MARIUCCI      Rocca 20 luglio              SUNDAY NIGHT SHOP & FUN             Piazza Michelangelo 20 luglio              PREGGIO MUSIC FESTIVAL       21 luglio              GARA DI BOCCE LUI E LEI                            Fontanelle 24 luglio              TEATRO – “UNA DOMENICA TRANQUILLA” Preggio 24 luglio              PREGGIO MUSIC FESTIVAL 25-27 luglio                   PREGGIO NEL TEMPO                          Preggio 25 luglio              TEATRO- “UNA DOMENICA TRANQUILLA” Piazza Matteotti 25 luglio              FESTA CENTRO ESTIVO                      Centro Lucignolo 26 luglio              INAUGURAZIONE PIAZZA PREGGIO  Preggio 26 luglio              NOTE DI MEZZA ESTATE                     Parco Ranieri 27 luglio              PREGGIO MUSIC FESTIVAL 27 luglio              CENA DEL VOLONTARIATO               Cva Montecastelli 29 luglio              PREGGIO MUSIC FESTIVAL 29 luglio              CENA MICIO MICIO BAU BAU            Piazza Matteotti 30 luglio              PREGGIO MUSIC FESTIVAL       31 luglio              MOSTRA MERCATO DEL VINTAGE   Centro storico 31 luglio              LO SBARACCO                                       Centro storico 2 agosto               PREGGIO MUSIC FESTIVAL 6-8-10-12-14 agosto   PREGGIO MUSIC FESTIVAL- ELISIR D’AMORE 7 agosto               TEATRO – “LO ZIO D’AMERICA”                 Piazza del Mercato 9 agosto               CENA SOTTO LE STELLE                     Fontanelle 9 agosto               IV TOUR UMBRIA – CICLISMO 10 agosto             CALICI DI STELLE                                 Centro storico 10 agosto             ITALIAN PARTY                                              Lido Tevere 10 agosto             NOTTE SOTTO LE STELLE                            Centro storico 15 agosto             FITNESS E GIOCHI IN PISCINA            Piscina comunale 15 agosto             PRANZO FUORI PORTA                        Fontanelle 16 agosto             PREGGIO MUSIC FESTIVAL 24 agosto             SUNDAY NIGHT SHOP & FUN            Piazza Michelangelo 25 agosto             TORNEO DI BOCCE 3 CONTRO 3                 Fontanelle 28 agosto             MOSTRA MERCATO DEL VINTAGE   Centro storico 28 agosto             LO SBARACCO                                       Centro storico 29 agosto             MUSICA CON DJ CARINI                      Piazza Matteotti 30 agosto             TORNEO CALCIO FEMMINILE             Calzolaro 30 agosto – 12 ottobre  MOSTRA MASSIMILIANO POGGIONI          Rocca 31 agosto             FESTA DI FINE ESTATE                        Scuola Ranchi 

11/07/2014 14:17:43

Notizie » Politica Umbertide Cambia: istituire commissione speciale su trasparenza

Riceviamo e pubblichiamo da Umbertide Cambia Una specifica commissione (Tavola pubblica per la trasparenza), partecipata da soggetti rappresentativi della società civile, che operi in funzione di una sostanziale affermazione della cultura della trasparenza, contro la corruzione ed in segno della lotta ad ogni tipo di mafia. La proposta di Umbertide cambia, inserita nel progetto “Contro la corruzione riparte il futuro”, promosso dalle associazioni “Libera – Contro le mafie” e “Gruppo Abele”, è contenuta in un ordine del giorno che sarà presentato in occasione del prossimo Consiglio Comunale. Compito della commissione dovrà essere quello di tradurre concretamente in atto il concetto di trasparenza, anche superando la formale applicazione delle norme, monitorare il rispetto delle politiche previste in materia di corruzione e trasparenza, stimolare l’accesso civico attraverso iniziative pubbliche, presentare al Consiglio Comunale una relazione annuale sui temi trattati, riconoscendo in tal senso la competenza della massima assise rappresentativa cittadina in materia.   “Con questo ordine del giorno – dichiara Claudio Faloci, capogruppo di Umbertide cambia – rispettiamo l’impegno assunto in campagna elettorale con Libera ed il Gruppo Abele, della cui azione siamo convintamente parte. A tal proposito invitiamo a firmare la petizione promossa attraverso il sito www.riparteilfuturo.it.  Il documento – aggiunge Faloci -  tende a stimolare un deciso passo avanti nella cultura civica della trasparenza e della legalità, materie che non possono essere affidate esclusivamente all’azione svolta dalle forze dell’ordine e della magistratura, risultando necessaria una contemporanea azione sul versante della prevenzione nell’ambito del quale la politica è chiamata ad una responsabile iniziativa”.   Il documento presentato da Umbertide cambia tende ad impegnare l’Amministrazione Comunale, che peraltro ha già attivato nel sito istituzionale la specifica sezione “Amministrazione trasparente”, a fare un passo in più, oltre la formalità, nella costante e tempestiva pubblicazione delle informazioni relative alla anagrafe degli eletti, ai bilanci, ai dati relativi alle società partecipate ed eventualmente ai beni confiscati. In particolare si chiede che i dati siano comprensibili e fruibili in formato “open”. Particolare attenzione dovrà essere posta nella applicazione dei codici etici che impegnano tanto i dipendenti della pubblica amministrazione, quanto gli stessi amministratori. In tal senso Umbertide cambia chiede l’adozione della “Carta di Pisa”, promossa da “Avviso Pubblico”, che richiama, prevedendo specifiche sanzioni, a precise regole di comportamento per ciò che riguarda doveri istituzionali, finanziamento dell’attività politica, confronto democratico, partecipazione popolare, rapporti con i cittadini, con i mezzi di comunicazione, con l’autorità giudiziaria.  

11/07/2014 11:10:37

Notizie » SLIDER Asilo nido comunale. Pubblicate le graduatorie

Sono state pubblicate e sono consultabili all’Albo Pretorio del Comune di Umbertide le graduatorie relative all’inserimento al nido d'infanzia comunale “Il Ranocchio” e al Centro comunale bambini “Il ranocchio” per l'anno educativo 2014/2015. Sono 20 i bambini ammessi al nido d’infanzia e sette i nuovi inserimenti al centro bambini.   Nido d’infanzia comunale Il Ranocchio LISTA DEGLI INSERIMENTI A.E. 2014/2015   NUM. COGNOME NOME SEZIONE POSTI DISPONIBILI   1 LUCARELLI GIUSEPPE Piccoli 14   2 CARDINALI RICCARDO Piccoli     3 BECCHETTI SOFIA Piccoli     4 ROSIGNOLI GIULIO Piccoli     5 URBANELLI CHIARA Piccoli     6 PICI MATTIA Piccoli     7 MICHELI CARLOTTA Piccoli     8 QUNI XHEISON Piccoli     9 TAURIELLO MARGHERITA Piccoli     10 SCARPELLINI VITTORIA Piccoli     11 MATTEI DORIAN Piccoli     12 GUALTIERI GIORGIO Piccoli     13 GIOVAGNINI GINEVRA Piccoli     14 PAZZI CATERINA Piccoli                 1 LAGROUMI MIRYAM Medi 5   2 EPATICI GAIA Medi     3 RINALDI SOFIA Medi     4 MONTANUCCI GIOVANNI Medi     5 NICOLETTI MELISSA Medi                 1 PALAZZINI LISA Grandi 1                                   LISTA DI ATTESA A.E. 2014/2015                                         (determina n.36/67 del 08/07/2014)                 NUM. COGNOME NOME SEZIONE     1 CUNDARI LEONARDO Piccoli                 1 RUSSO MATTIA ALBERTO Medi     2 COLETTI MARTINA Medi     3 PROIETTI SOFIA Medi     4 ARIBI ANIA NAHAWEND Medi     5 CORGNOLINI LIVIO Medi                 1 BOLOGNA VIOLA Grandi     2 QUIROZ ANDYJADIEL Grandi     3 ARCELLI NICOLAS Grandi                               NON AMMESSI                 NUM. COGNOME NOME       1 BOTTAI ELEONORA                     Centro Bambini "Il Ranocchio" LISTA DEGLI INSERIMENTI A.E. 2014/2015 NUM. COGNOME NOME POSTI DISPONIBILI   1 RINALDI SOFIA 7   2 BRUGNONI AGNESE     3 AMANTINI ALESSIO     4 RUSSO MATTIA ALBERTO     5 PROIETTI SOFIA     6   AVVERSO ANIELLO     7 VIRGILIO CLAUDIA                                                 LISTA DI ATTESA A.E. 2014/2015     NUM. COGNOME NOME       1 VIRGILIO FEDERICA      

10/07/2014 11:18:01

Notizie » Politica Le mozioni del M5S Umbertide su TASI e TARI

Riceviamo e pubblichiamo dal Movimento 5 Stelle Umbertide In data 3 luglio  le opposizioni hanno richiesto la  convocazione del Consiglio Comunale in seduta straordinaria al fine di discutere quanto già presentato, che per motivi di tempo non è stato affrontato nell’ultima seduta,  ed eventuali nuovi ordini del giorno . Il M5S ha presentato due nuove proposte relative a TASI e TARI, le cui aliquote verranno a breve stabilite dalla nostra Amministrazione. La nostra prima mozione chiede all’Amministrazione l’adozione dell’indicatore Isee per la determinazione delle aliquote TASI (Tariffa sui Servizi Indivisibili) che altrimenti verranno calcolate sulla base della  rendita catastale (rendita catastale che non sempre rispecchia l’effettivo valore degli immobili). Riteniamo che non aumentare la pressione fiscale sia un impegno da prendere per non gravare ulteriormente sui cittadini oltre che una sfida importante che dovrà impegnare l’Amministrazione anche nella programmazione nell’interesse dei cittadini. Chiediamo inoltre di riconoscere agevolazioni a nuclei che si trovano in condizioni di disagio economico: - esenzione totale per nucleo composto da una sola persona pensionata ultrasessantenne con Isee da 0 a 11.028 euro - esenzione (con Isee da 0 a 8.573)  per nuclei  composti da persone pensionate ultrasessantenni, per nuclei formati da 5 o più componenti, e per nuclei in cui siano presenti portatori di handicap riconosciuti ai sensi della L. 104/92. - riduzione del 40% per nucleo composto da una sola persona pensionata ultrasessantenne con Isee da 11.028,01 a 17.624 euro - riduzione del 40% (con Isee da 8.573,01 a 12.776 euro) per nuclei composti da pensionati ultrassessantenni, nuclei composti da 5 o più persone, e nuclei in cui siano presenti portatori di handicap riconosciuti ai sensi della L. 104/92. La nostra seconda mozione riguarda la proposta per la riduzione  della TARI (Tassa sui Rifiuti); partendo dal presupposto che molte attività sono stremate dalla crisi e dall?eccessiva pressione fiscale  e che in base al comma 660 della legge 147/2013 i Comuni possono deliberare riduzioni ed esenzioni con copertura assicurata attraverso il ricorso a risorse derivanti dalla fiscalità generale del Comune, chiediamo di utilizzare la fiscalità generale per la copertura di sgravi tariffari alle famiglie più bisognose e alle attività più colpite dalla TARI. Abbiamo inoltre presentato un’interpellanza in cui chiediamo l’inserimento nel prossimo regolamento della tassa TARI di uno sconto per l’utilizzo di compostiere domestiche. Il compostaggio in molti Comuni è praticato perché agevola l’economia domestica e tutti i cittadini che lo praticano ottengono uno sconto sulla tassa dei rifiuti, chiediamo pertanto che venga inserito nel regolamento della Tari uno sconto del 20% sulla parte variabile della tariffa a favore delle utenze domestiche che dichiareranno di provvedere al compostaggio domestico. Movimento 5 Stelle Umbertide

10/07/2014 10:58:05

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy