Cultura Un filmato degli studenti del Da Vinci di Umbertide sulla Brigata San Faustino

Umbertide celebra il 2 giugno, Festa della Repubblica, e lo fa rendendo omaggio a coloro che combatterono per la libertà e la democrazia. La cerimonia, promossa dal Comune di Umbertide in collaborazione con l'Istituto superiore “Leonardo Da Vinci”, si terrà martedì 2 giugno, a partire dalle ore 9,30, presso il Cinema Metropolis dove verrà proiettato un filmato realizzato dagli studenti dell'Istituto “Leonardo Da Vinci” che racconta la storia dei partigiani della brigata d'urto proletaria San Faustino. Dopo i saluti del sindaco Marco Locchi e del vicesindaco Maria Chiara Ferrazzano, interverrà la prof.ssa Franca Burzigotti, dirigente scolastico del  “Leonardo Da Vinci”, dopodiché a parlare saranno le immagini e le parole del filmato “Memoria e storia della brigata d'urto San Faustino”, realizzato dagli studenti delle classi quinte e dal Dipartimento di Storia e Filosofia dell'istituto e coordinato dal prof. Giovanni Codovini. Il video raccoglie le testimonianze dei partigiani recuperate attraverso una meticolosa ricerca d'archivio e racconta i luoghi della Resistenza altotiberina, da San Faustino a Montone. Con questo filmato, gli studenti dell'Istituto “Leonardo Da Vinci” hanno dato vita ad un vero e proprio documento storico di valenza comprensoriale che vuole essere un omaggio a chi ha combattuto per difendere i valori della libertà e della democrazia, valori che vengono ribaditi proprio in occasione della Festa della Repubblica. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. 

29/05/2015 20:34:08

Umbertide al voto per le Regionali

Sono 12.339 gli umbertidesi che domenica 31 maggio saranno chiamati alle urne per l'elezione del Presidente della Regione Umbria e il rinnovo del Consiglio Regionale. Si tratta di 6.382 donne e 5.957 uomini con diritto di voto iscritti nelle 19 sezioni elettorali presenti sul territorio comunale. La sezione elettorale più numerosa è la n. 1 – scuola primaria Di Vittorio che sfiora i mille aventi diritto al voto, con 996 iscritti; la più piccola è invece la sezione n. 14 – Preggio con 170 iscritti. Sono inoltre 132 i ragazzi e le ragazze che voteranno per la prima volta domenica 31 maggio, ovvero i giovani che hanno compiuto 18 anni nel periodo compreso tra il giorno dopo le ultime elezioni (le amministrative ed europee del 25 maggio 2014) e il 31 maggio 2015. Ha invece 103 anni ed è una donna la più anziana tra gli iscritti nelle liste elettorali. Si ricorda che vota nel solo giorno di domenica 31 maggio, dalle ore 7 alle ore 23.  Al fine di agevolare il rilascio delle tessere elettorali non consegnate e dei duplicati, l'Ufficio elettorale del Comune di Umbertide resterà aperto al pubblico nei giorni di venerdì 29 e sabato 30 maggio dalle ore 9 alle ore 18 e di domenica 31 maggio dalle ore 7 alle ore 23.   Sezione Luogo Numero votanti 1 Umbertide - Scuola primaria Di Vittorio 996 2 Umbertide - Scuola materna Garibaldi 684 3 Umbertide - Scuola materna Garibaldi 671 4 Umbertide - Scuola materna Garibaldi 763 5 Umbertide - Scuola materna Garibaldi 680 6 Umbertide - Scuola materna via Morandi 730 7 Umbertide - Scuola materna via Morandi 558 8 Umbertide - Scuola materna via Morandi 505 9 Scuola Niccone 725 10 Scuola Pierantonio 311 11 Scuola Pierantonio 587 12 Scuola materna Montecastelli 532 13 Scuola materna Calzolaro 345 14 Ex scuola elementare Preggio 170 15 Umbertide - Scuola media Mavarelli 820 16 Umbertide - Scuola media Mavarelli 905 17 Umbertide - Scuola media Mavarelli 834 18 Umbertide - Scuola media Mavarelli 868 19 Scuola Ranchi 655

29/05/2015 14:21:30

Notizie » Società Civile Lavori estivi per ragazzi: iscrizioni aperte fino al primo giugno

C'è tempo fino a lunedì 1° giugno per presentare domanda per partecipare al progetto dei lavori estivi promosso dal Comune di Umbertide. L’Amministrazione comunale, in collaborazione con le cooperative Asad, Galassia Down, Cassiopea e Sole Verde, offre infatti ai giovani di età compresa tra 16 e 20 anni un'importante opportunità per avvicinarsi al mondo del lavoro in maniera protetta, svolgendo mansioni quali la pulizia e la gestione di parchi, aree verdi e centri estivi per la durata di 30 ore complessive. I posti disponibili sono 23 e a ciascun ragazzo sarà corrisposto un rimborso spese di circa 150 euro, oltre all'attestazione per il rilascio dei crediti formativi scolastici. Gli interessati dovranno presentare l'apposito modello di domanda, scaricabile dal sito dell’Informagiovani del Comune di Umbertide www.informagiovaniumbertide.it e disponibile presso l’ufficio Informagiovani, corredato dalla copia del documento di identità, presso l'ufficio Informagiovani in via Magi Spinetti entro le ore 12,30 di lunedì 1° giugno. I ragazzi in possesso dei requisiti richiesti saranno poi convocati per un colloquio per valutare motivazione, attitudine e disponibilità, in base al quale verrà stilata la graduatoria. L’Informagiovani è aperto nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 12.30, martedì dalle 16 alle 18, mercoledì e giovedì dalle ore 15 alle ore 18.

28/05/2015 19:07:06

Attualità » Primo piano Energy Door: presentati i progetti degli studenti

Sono stati presentati questa mattina presso il Centro socio culturale San Francesco i progetti realizzati dagli studenti degli istituti superiori dell'Altotevere nell'ambito della seconda fase di “Energy Door”, il progetto promosso dal Centro di educazione ambientale Mola Casanova e finanziato dalla Regione Umbria con fondi Por- Fesr che invita studenti e cittadini a varcare la porta dell’energia per lasciarsi alle spalle abitudini errate e vecchie concezioni e farsi proprie tematiche quali il risparmio energetico e lo sviluppo sostenibile. Introdotti dalla responsabile del Centro Mola Casanova Tatiana Roscini e coordinati da Beatrice Castellani e Laura Di Giovanni del consorzio Ipass (Ingegneria per l'ambiente e lo sviluppo sostenibile) dell'Università di Ingegneria di Perugia, gli studenti altotiberini hanno illustrato ai loro coetanei i lavori realizzati durante il secondo e ultimo anno del progetto, che prevedeva la realizzazione di macchine per la produzione di energia da fonti rinnovabili e la pianificazione di interventi di risparmio energetico. Così i ragazzi dell'indirizzo Ipsia dell'Istituto Patrizi-Baldelli- Cavalotti hanno realizzato un sistema idraulico con microturbina, gli studenti di  Agraria del Patrizi-Baldelli-Cavallotti un mini-digestore a biomasse per la generazione di piccole quantità di biogas e i ragazzi dell'indirizzo Iti dell'Istituto Leonardo Da Vinci un mini generatore eolico. Altre scuole hanno invece realizzato pannelli riguardanti interventi di risparmio energetico, ed in particolare l'indirizzo Geometri dell'Istituto Franchetti-Salviani si è soffermato sul comportamento degli edifici ad uso residenziale attraverso un'analisi termografica, il liceo Leonardo Da Vinci ha analizzato l'efficienza energetica nei trasporti e il liceo Plinio il Giovane ha studiato l’ottimizzazione della gestione dell’illuminazione pubblica. Tutti i progetti hanno comunque contribuito al raggiungimento di un unico obbiettivo, quello di rendere i giovani più consapevoli dell'importanza del risparmio energetico e dell'uso razionale dell'energia. 

27/05/2015 18:54:57

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy