Notizie » Società Civile Montone, 31 Ottobre 2015: Olivia Salvadori in concerto

Olivia Salvadori "in concerto" Montone, Chiesa di San Francesco 31 Ottobre 2015 ore 21 ingresso gratuito Una musica, una voce, un viaggio nel sentire trasportati dal vento (caldo) di una vivida sensazione polifonica. Struggenti ballate, pop elettronico, lieder, echi di musica contemporanea, field recording e sofisticate atmosfere ambient, la bellissima voce di Olivia Salvadori conduce con sicurezza, sensibilità e intensa espressione la contaminazione tra la tradizione lirica e le multiforme sonorità contemporanee. La scelta artistica di composizioni in forma di canzone per quartetto cameristico elettronico e voce soprano è decisamente convincente, rivela padronanza stilistica e tecnica di notevole spessore nel costruire un equilibrio tra sperimentazione colta e urgenza comunicativa. Nel breve tempo di un brano tradizione e modernità musicale dialogano con vibrante intelligenza ed emozione, le sonorità naturali ed elettroniche si fondono in suggestive coloriture timbriche, l'esecuzione è così coinvolgente da fare dell'ascolto un'esperienza sensoriale totale. Orizzonti sonori dai riflessi argentei evocano mediterranei notturni, antiche danze propiziatrici, voli di gabbiani, divinità minori...un evento musicale che altri chiamano "tutto questo sentire". Musicisti - Olivia Salvadori: voce - Edgardo Barlassina: legni - Alessandra Novaga: chitarre - Sandro Mussida: piano elettroacustico.

27/10/2015 11:35:31

Notizie » Società Civile Ad Artist Academy Talent Reality masterclass del direttore dell'Orchestra del Festival di Sanremo Bruno Santori

Primo ospite d'eccezione ad Artist Academy Talent Reality, la nuova iniziativa promossa dall'accademia diretta da Michael Zurino e patrocinata dal Comune di Umbertide che mira a coltivare il talento di giovani con la passione per il canto. Fino a giugno i 27 concorrenti selezionati per la prima edizione del talent reality parteciperanno a lezioni, masterclasses e sfide, che verranno trasmesse anche in tv, a partire da dicembre, sull'emittente locale Retesole. E, come ogni talent che si rispetti, non mancheranno i grandi nomi, che affiancheranno i docenti di Artist Academy mettendo a disposizione dei giovani concorrenti il loro personale bagaglio di esperienza e professionalità nel campo musicale. Così la scorsa settimana Umbertide ha accolto il primo big di Artist Academy, il maestro Bruno Santori, musicista, pianista e direttore della prestigiosa orchestra del Festival di Sanremo. Prima di tenere la masterclass, Santori ha incontrato il sindaco Marco Locchi che lo ha omaggiato con un libro sulla storia di Umbertide. Quella di Santori è stata una vita interamente dedicata alla musica: iniziò a suonare il pianoforte a quattro anni e già a 14 raggiunse il successo con “Soleado” e “Linda bella linda” insieme al gruppo dei Daniel Sentacruz Ensemble che subito dopo lasciò per proseguire lo studio della musica classica e terminare il conservatorio. Dopo il diploma in Pianoforte, la carriera di Santori si è alternata tra musica classica e musica leggera, ha diretto prestigiose orchestre del panorama nazionale ed internazionale, ha fondato la Omnia Symphony Orchestra ed ha accompagnato i più grandi cantanti della musica leggera italiana. Un artista completo che nel nuovo spazio per la musica di San Francesco ha incontrato gli allievi di Artist Academy Talent Reality, ai quali ha parlato di tecnica musicale e mescolanza di generi, ma soprattutto ha dato un consiglio prezioso: per diventare cantanti non bisogna perseguire la strada del successo, bensì quella dell'insuccesso, ricordandosi che la musica è soprattutto amore.

26/10/2015 15:36:49

Notizie » Società Civile L'Amministrazione Comunale rilancia l'Ecomuseo del Tevere

L'Amministrazione Comunale di Umbertide rilancia l'Ecomuseo del Tevere. Nel mese di novembre il vicesindaco con delega all'Ambiente Maria Chiara Ferrazzano e l'assessore al Turismo Paolo Leonardi promuoveranno un incontro aperto a tutta la cittadinanza, ed in particolare ad associazioni, operatori economici, Centri di educazione ambientale e scuole, per la costruzione partecipata di progetti nelle comunità dell'Ecomuseo. L'Ecomuseo del Tevere, di cui il Comune di Umbertide è socio fondatore insieme al Comune di Perugia e all'associazione Ecomuseo del Fiume e della Torre,  si pone come uno strumento di gestione del territorio che nasce dalla volontà delle comunità locali di autorappresentarsi ed autogestirsi; attraverso l'Ecomuseo, una comunità conserva, valorizza e tutela aspetti di vita e memorie tradizionali, risorse del patrimonio ambientale-naturalistico, storico e culturale, cucina tipica e  paesaggio, rafforzando il proprio senso di appartenenza e rendendo i cittadini partecipi del processo di crescita e sviluppo. L’intento dell'incontro è quello di individuare un gruppo di lavoro che, di concerto con l'Amministrazione Comunale, possa sviluppare progetti sul territorio dell’Ecomuseo del Tevere. Il gruppo che si costituirà, in collaborazione con gli esperti dell’Ecomuseo, porterà avanti per la comunità un programma di attività rivolto alla promozione e allo sviluppo sostenibile del territorio. Già in passato si è provveduto alla valorizzazione dell'area archeologica di Torre Certalda ed ora l'obbiettivo è quello di proseguire in questa direzione, a partire dal progetto “I giochi di fiume”, che intende rievocare la funzione ludico-ricreativa di un tempo del fiume Tevere attraverso un percorso didattico dedicato.

23/10/2015 15:47:48

Notizie » Società Civile Domenica 25 ottobre presentazione della mostra “Cuba: un viaggio tra immagini e parole”

Si terrà domenica 25 ottobre alle ore 17 la presentazione della mostra fotografica “Cuba: un viaggio tra immagini e parole” che ha aperto i battenti sabato 10 ottobre presso le sale della Rocca. L'esposizione, organizzata dal Comune di Umbertide con il sostegno della Regione Umbria e il patrocinio dell'Ambasciata di Cuba in Italia, è il risultato del viaggio attraverso sei città cubane (Avana, Matanzas, Santa Clara, Las Tunas, Holguín e Santiago di Cuba) intrapreso nell'estate 2013 da Carmen Lorenzetti, curatrice della mostra, che, in compagnia di due importanti esponenti della scena fotografica cubana, Alejandro González e René Silveira, ha avuto modo di conoscere e di vivere Cuba. Ne è scaturita la mostra “Cuba: un viaggio tra immagini e parole”, affresco fotografico e poetico della Cuba attuale, in bilico tra presente e passato, tra resistenze, nostalgie, salti in avanti e problematizzazioni. Si tratta di documenti fotografici con ritratti dei poeti e delle città attraversate, che ricreano umori e situazioni con uno sguardo intenso, struggente e talvolta ironico. Una tale multiforme sensibilità si riscontra anche nelle poesie dell’antologia (alcune delle quali esposte anche nel percorso della mostra), che pur nella varietà degli stili, mostrano la modernità e la qualità di un linguaggio aperto, aggiornato ed estremamente consapevole di se stesso. La mostra sarà visitabile fino al 15 novembre tutti i giorni dal martedì alla domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 18.30.

22/10/2015 15:38:42

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy