Attualità » Primo piano Umbertide: all'Istituto Prosperius convegno su psicologia e neuroriabilitazione

Mercoledì 18 maggio dalle ore 14 alle ore 18 l’Istituto Prosperius Tiberino organizza presso la propria sala convegni l’evento “Psicologia e Neuroriabilitazione” , con l'obbiettivo di puntualizzare l’importanza dell’approccio neuropsicologico alla riabilitazione delle più frequenti malattie cerebrovascolari e degenerative. Le malattie neurologiche colpiscono il paziente procurandogli una condizione di vita di ridotta autonomia e vanno ad intaccare l’intero nucleo familiare, in quanto determinano una forte dipendenza del malato.  La consulenza dello psicologo all’interno della struttura riabilitativa, incentrata sulla valutazione delle funzioni cognitive e sulla loro riabilitazione, intende rappresentare un importante aiuto nell’accettazione della condizione di disabilità da parte del paziente ed un fondamentale punto di riferimento per i suoi familiari, entrando a pieno titolo nel progetto riabilitativo individuale multidisciplinare (neurologo, fisiatra, logopedista, terapia occupazionale, infermiere professionale, nutrizionista), che è al centro del processo di presa in carico del paziente. L’evento vuole evidenziare il valore aggiunto di questa consulenza svolta in stretto rapporto con lo specialista neurologo e in collaborazione con le diverse figure professionali, in particolare logopedista e terapista occupazionale.  La parte finale dell’evento illustrerà la ricerca svolta all’interno dell’Istituto Prosperius Tiberino relativamente all’impatto psicosociale dei pazienti neurologici sui familiari (caregiver), che si fanno carico dei loro bisogni e necessità, e alle ipotesi di intervento volte ad ottimizzare il supporto alle famiglie, che può essere fornito dalla rete dei servizi socio-sanitari. Per informazioni contattare Consulta Umbria srl allo 075 5000066 oppure inviare una mail a info@consultaumbria.com.

11/05/2016 21:01:27

Notizie » Politica I Consiglieri del Movimento 5 stelle donano il compenso alle scuole

Riceviamo e pubblichiamo I consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle di Umbertide, in linea con lo spirito del Movimento, hanno donato ad alcuni istituti scolastici del Comune, rispettivamente al I e II Circolo didattico (che comprendono le scuole dell’infanzia e le scuole di primo grado del nostro Comune) i propri compensi di consiglieri comunali maturati nell'anno 2015 per le partecipazioni ai consigli comunali e commissioni consiliari. Poiché la rinuncia ai gettoni di presenza determina una mera economia di bilancio e gli uffici comunali non sono legittimati a provvedere per conto dei consiglieri rinunciatari a devolvere tali economie a soggetti o enti terzi, l’'importo totale di euro 636,16, versato dal Comune di Umbertide agli stessi consiglieri per le loro presenze, è stato diviso in parti uguali ai due Circoli didattici, e su indicazioni degli stessi istituti è stato usato per l’acquisto di libri. Il gettone di presenza di euro 20,99 per ogni Consiglio comunale e commissione a cui si è preso parte, è certamente da intendersi come un rimborso simbolico dell’attività di consigliere, e come tale è giusto che venga restituito alla collettività, in questo caso alla scuola, nella convinzione che la scuola pubblica sia un bene da tutelare e salvaguardare, considerate soprattutto le poche risorse destinate a questo settore sia a livello locale che nazionale , perché al di là degli slogan le disponibilità sono poche e i dirigenti scolastici devono attrezzarsi con il poco che hanno a disposizione.

11/05/2016 12:21:05

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy