Cultura » Mostre Sabato 4 febbraio al Museo di Santa Croce, presentazione di ''Kathmandu, diario di Kali Yuga''

Riceviamo e pubblichiamo Concerto, reading e presentazione del volume con CD: KATHMANDU, DIARIO DAL KALI YUGA – Museo Santa Croce, Umbertide (PG), sabato 4 febbraio ore 17.30   Sabato 4 febbraio, alle ore 17.30, presso il Museo Santa Croce (Piazza S. Francesco, Umbertide), avrà luogo il concerto con reading e presentazione del libro con CD Kathmandu: diario dal Kali Yuga (Le loup des steppes, Paris, 2016), creato da Martino Nicoletti e dal compositore Roberto Passuti, grazie alla collaborazione artistica di Franco Battiato, Teresa De Sio e Giovanni Lindo Ferretti.   L’incontro sarà introdotto e accompagnato da un concerto dal vivo degli STENOPEICA (Martino Nicoletti e Roberto Passuti), dalle letture del poeta Paolo Pistoletti, dagli interventi del percussionista Paolo Damiani.   L’opera – che costituisce il primo volume della neonata collana di poesia e immagini La pupilla di Baudelaire, creata da Martino Nicoletti e dal poeta Paolo Pistoletti – rappresenta un vero e proprio itinerario iniziatico fatto di suoni e parole alla scoperta della mitica città sacra di Kathmandu, la splendida perla dell’Himalaya incastonata tra le scintillanti vette del Nepal.  Un autentico diario dal Kali Yuga – l’oscura epoca finale che, secondo l’antica mitologia indiana, conclude un ciclo cosmico – composto da testi, fotografie e da ben 20 tracce musicali che narrano di una metropoli in pelle viva e di come questo stesso universo urlante sappia ancor oggi dispensare bagliori di autentico splendore e d’indicibile quanto affilata bellezza.   L’evento è patrocinato dal Comune di Umbertide ed organizzato dagli Amici della Biblioteca di Umbertide.   Ingresso libero   Museo Santa Croce Piazza S. Francesco 06019 Umbertide info: 075 941 4256   Vi aspettiamo!!!  

25/01/2017 12:44:51

Attualità » Primo piano GiovedI 26 e venerdI 27 iniziative per la Giornata della Memoria ad Umbertide

Giovedì 26 e venerdì 27 gennaio Umbertide tornerà a commemorare la Giornata della Memoria, istituita dall'Onu nel 2005 per rendere omaggio alle vittime dell'Olocausto. L'iniziativa, promossa dal Comune di Umbertide e curata dall'assessore alla Cultura Raffaela Violini, è rivolta agli studenti degli istituti scolastici del territorio al fine di dare vita a momenti di riflessione che contribuiscano ad educare le coscienze ad una cultura della pace e della solidarietà.  Così presso il cinema comunale Metropolis, dopo il saluto delle autorità e l'introduzione alla Giornata della Memoria con letture dedicate, alle ore 9,30 per gli studenti delle scuole medie e alle ore 11,30 per gli studenti dell'istituto superiore, verrà proiettato il film “Il viaggio di Fanny”. La pellicola è basata su una storia vera e racconta la vicenda di Fanny, una ragazzina ebrea di 13 anni che nel 1943, durante l'occupazione della Francia da parte dei tedeschi, viene mandata insieme alle sorelline in una colonia in montagna. Lì conosce altri coetanei e con loro, quando i rastrellamenti nazisti si intensificano e inaspriscono, scappa nel tentativo di raggiungere il confine svizzero per salvarsi. Un viaggio emozionante sull'amicizia e la libertà raccontato attraverso gli occhi dei bambini che consentirà ai giovani spettatori di comprendere più a fondo il dramma della guerra e della persecuzione razziale. Durante la mattinata sarà possibile visionare l'esposizione fotografica “La Shoah dei bambini” allestita presso il foyer del cinema, per non dimenticare e per promuovere una cultura della pace e del rispetto dell'altro. Venerdì 10 febbraio inoltre il Cinema Metropolis ospiterà le celebrazioni per il Giorno del Ricordo. 

24/01/2017 17:52:06 Scritto da: Eva Giacchè

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy