Cultura Inaugurata la Zona speciale di conservazione della Valle del Nese e dei Monti Acuto e Corona

E' stata inaugurata sabato 16 luglio la Zona Speciale di Conservazione della Valle del Nese e dei Monti Acuto e Corona. Alla presenza dell’assessore regionale Fernanda Cecchini, dell'amministratore unico Giuliano Nalli dell’Agenzia Forestale Regionale e del sindaco Marco Locchi è stato illustrato ai presenti l'intervento di potenziamento che ha permesso la realizzazione di una sentieristica corredata da segnaletica che contribuirà a sfruttare il potenziale turistico dell'area. L’architetto Giuliano Ciocchetti ha quindi illustrato tutto il percorso fatto, dalla progettazione all’esecuzione degli interventi. I presenti hanno condiviso il valore aggiunto del progetto, proiettato al futuro, sostenibile negli anni a venire e che non ha bisogno di manutenzione; ad esempio la nuova segnaletica è stata realizzata con plastica riciclata di durata pressoché eterna. Sarà il centro di educazione ambientale Mola Casanova a fornire a chiunque le informazioni sulla sentieristica e sulla fruibilità dell’area; qui sarà inoltre possibile noleggiare una delle nuovissime bici elettriche in sella alle quali sarà possibile percorrere gran parte dei sentieri. Inoltre presso Mola sono disponibili, per tutti e gratuitamente, la carta escursionistica dell’area e il libro sulla Zona Speciale di Conservazione. Domenica 17 luglio invece è stata inaugurata l’area picnic in località Monte Acuto. Per l'occasione è stata organizzata una passeggiata di 9 km, lungo il sentiero didattico e il sentiero a mezza costa, per giungere poi all'area pic-nic dove è stato possibile usufruire dei barbecue per cucinare carne e bruschette.

19/07/2016 19:59:47

Notizie » Politica Comunicato del Fronte Nazionale di Umbertide

Riceviamo e pubblichiamo  Salve amici di Umbertide, sono la segretaria della sezione di Umbertide e sono una donna, io non vengo da fuori, vivo da sempre ad Umbertide quindi faccio parte del tessuto sociale di questa città, così come lo sono i miei iscritti al Fronte Nazionale Sez. di Umbertide, e sono tutte persone locali. Alcuni faranno parte della mia lista alle prossime elezioni amministrative dove sarò candidata a Sindaco di Umbertide. Mercoledì 20 luglio dalle 9.00 alle 13.00 Piattaforma/Mercato saremo presenti con un nostro gazebo per l'ultimo giorno ad Umbertide per continuare il nostro Progetto Alto Tevere per la raccolta firme per dire no al Centro Culturale Islamico per i motivi che più volte abbiamo spiegato. Tour che è iniziato sabato 9 luglio ad Umbertide e proseguirà nelle sue frazioni. Su richiesta di numerosi cittadini che risiedono fuori Umbertide, proseguirà anche nei Comuni limitrofi. Facciamo vedere anche con la vostra presenza che ad Umbertide siamo in tanti che dicono NO, che non siamo razzisti ma che diamo voce a quel 60% che vuole che Umbertide resti così come è senza un centro islamico che non dia garanzie sulla nostra sicurezza, anche perché più volte chiesto a mezzo stampa e social un incontro con il presidente del centro culturale senza che avere avuto risposta. Spero non voglia questo incontro con il Fronte Nazionale Sez. di Umbertide per il fatto che a dirigerlo sia io una donna con il quale dovrà interloquire. Per dare anche una risposta a chi governa Umbertide che decisioni così vanno prese con i cittadini . Facciamo in modo che Mercoledì non sia un giorno qualunque. Ormai siamo una realtà ad Umbertide e qualcuno se ne deve fare una ragione.  

19/07/2016 19:29:12

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy