Attualità » Primo piano Umbertide: in arrivo la sperimentazione della ''tariffa puntuale''

E’ il sistema di raccolta e smaltimento dei rifiuti per cui si paga in proporzione dei rifiuti prodotti   Umbertide sperimenterà presto la tariffa puntuale che consentirà ai cittadini di pagare il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti proporzionalmente a quanto effettivamente prodotto. Già da tempo l'Amministrazione comunale si era presa l'impegno a rivedere la Tari, introducendo il principio secondo il quale chi più produce più paga ed oggi sono arrivate anche le risorse che consentiranno di avviare una prima fase sperimentale. La Giunta regionale dell'Umbria ha infatti approvato la proposta avanzata dall'assessore competente Fernanda Cecchini che prevede, tra l'altro, lo stanziamento di risorse, per un totale di 400.000 euro, ai Comuni che hanno raggiunto il 65% di raccolta differenziata come contributo per la promozione del passaggio al sistema della tariffazione puntuale. Avendo abbondantemente raggiunto e superato il traguardo del 65%, anche Umbertide rientra tra i Comuni beneficiari del finanziamento che ammonterà a 5 euro per abitante, vale a dire circa 80/90.000 euro complessivi. Grazie a queste risorse, sarà possibile dare il via ad una prima fase di sperimentazione di un sistema di tariffazione sicuramente complesso da gestire ma che garantirà una maggiore equità, visto che i cittadini pagheranno in base alla quantità di rifiuti realmente prodotta.

01/09/2016 20:42:40

Attualità » Primo piano Umbertide: le iniziative di solidarietà per le popolazioni colpite dal sisma

  Umbertide si mobilita a favore delle popolazioni colpite dal terremoto. Dopo l’incontro promosso dal sindaco Marco Locchi con associazioni, commercianti e cittadini per promuovere una serie di iniziative di raccolta fondi a favore dei terremotati puntando all’organizzazione di momenti conviviali a base di pasta all'amatriciana, piatto tipico di Amatrice, è stato definito il programma delle iniziative di settembre. Si parte lunedì 5 settembre, a Pierantonio, con una cena organizzata dalla locale Pro-loco davanti al supermercato Meta che offre un piatto di amatriciana ai partecipanti. Giovedì 22 e venerdì 23 settembre l’associazione “Gruppo Volontari di Umbertide” organizza l’Amatriciana della solidarietà presso la chiesa di Cristo Risorto, alle ore 20,00. Spaghetti all’amatriciana, acqua e vino a 10 euro. Prenotazioni entro il 20 settembre presso alcuni esercizi commerciali di Umbertide. Domenica 25 settembre, il Circolo Arces di Pian d’Assino organizza, alle ore 13.00, un pranzo di solidarietà con amatriciana e oca. Fra le iniziative già svolte, segnaliamo il raduno di auto e moto storiche promosso dall’ass. Cameu e dal Vespa Club Fratta che ha raccolto fondi per i terremotati. Va sottolineata la necessità di continuare nel tempo con le iniziative in modo da proseguire nella raccolta fondi anche quando, passata l'emergenza, inizierà la fase critica della ricostruzione; a questo proposito Slow Food, a livello nazionale, ha invitato i ristoratori a partecipare all'iniziativa solidale “Un futuro per Amatrice” che prevede di devolvere, per i prossimi dodici mesi, due euro all'emergenza terremoto per ogni piatto di amatriciana venduto.  Per la raccolta dei fondi è stata poi avanzata l'ipotesi di aprire un conto corrente sul quale versare tutti i fondi che da Umbertide partiranno alla volta dei territori terremotati. Sempre in merito all'emergenza, è stata ricordata dall'Avis la necessità di donare sangue, specificando però che l'invito è rivolto in particolar modo a coloro che sono già donatori, dal momento che chi non ha mai donato deve necessariamente sottoporsi ad analisi e controlli preventivi e quindi non può immediatamente contribuire alla causa.    Chi volesse dare il proprio contributo all'organizzazione di iniziative solidali per i terremotati, può inviare la propria proposta direttamente al sindaco, tramite l'indirizzo mail sindaco@comune.umbertide.pg.it.  

31/08/2016 13:48:06

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy