Notizie » Politica M5S: DA LEGAMBIENTE UNO SCHIAFFO AI COMUNI ‘’RICICLONI’’ UMBRI

Riceviamo e pubblichiamo Nessun comune umbro è stato premiato da Legambiente come comune riciclone. Oltre all’Umbria solo Valle d’Aosta, Puglia e Sicilia non hanno nessun comune premiato. Era evidente e il M5S di Umbertide lo aveva denunciato da sempre: la gestione dei rifiuti umbra e più in particolare quella di Umbertide non era e non è corretta. Più volte abbiamo denunciato pubblicamente che i rifiuti differenziati con tanta fatica dai cittadini invece di essere riciclati, in buona parte, finivano in discarica. Lo avevamo dichiarato anche in Consiglio comunale quando, il 12 novembre 2015, il Consigliere comunale Valentina Pigliapoco elencò, materiale per materiale, quanti dei nostri rifiuti venivano riciclati e quanti ne andavano in discarica. Ogni volta che ne abbiamo parlato ci siamo trovati di fronte alla stessa risposta dell’Amministrazione comunale: “Umbertide è stato premiato per due anni di fila come comune riciclone da Legambiente.” Ora anche Legambiente riconosce che il M5S di Umbertide aveva ragione. Infatti il 23 giugno (giorno di premiazione dei comuni ricicloni) Legambiente ha deciso di non conferire a nessun comune umbro il titolo di comune riciclone 2016. I motivi li spiega in una nota il Vicepresidente di Legambiente Umbria, Maurizio Zara: “In Umbria c'è poco da stare allegri per quanto riguarda la gestione dei rifiuti e non ci sono storie virtuose da raccontare e da premiare” ed ancora “Impianti di compostaggio e di selezione scarsamente efficienti nella selezione e non adeguati alle migliori tecnologie, per cui il recupero di materia è stato sempre limitato. Sembra quasi che l’impiantistica sia stata ottimizzata a massimizzare gli scarti piuttosto che il recupero di materia. Lo smaltimento in discarica è rimasto centrale, tanto che queste sono piene e per alcune si prevedono ampliamenti, così come non è definitivamente archiviato l'incenerimento dei rifiuti per la chiusura del ciclo. Il tutto condito da un sistema di illegalità che riguarda una classe di politici, professionisti e imprenditori interessati al ciclo dei rifiuti con l'ottica del profitto personale e del profitto imprenditoriale fuori dalla legalità, come denunciato dal Procuratore della Repubblica di Perugia Luigi De Ficchy alla Commissione Parlamentare di Inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali.” Ed infine "La gestione dei rifiuti in Umbria insomma è stata complessivamente desolante, - continua Zara - anche se c'è qualche comune umbro che sta facendo registrare buoni progressi e che supera il 65% di raccolta differenziata come obbliga la legge, il sistema è ancora inefficiente. Basta guardare la produzione di scarti della frazione organica che si attestano in alcuni casi anche al 50% generando una scarsa resa in termini di quantità e qualità del compost, talvolta anche sotto il 10% e spesso contaminato ancora con microplastiche e residui vari". Praticamente sia Legambiente che la Procura di Perugia sostengono le stesse tesi che ha sempre sostenuto il M5S di Umbertide e solo questa maggioranza sembra non essersene resa conto. Ora a noi, che siamo alle prime esperienze in Consiglio comunale, ci viene un dubbio: visto che il Pd ci ha bocciato vari ordini del giorno perché nei nostri documenti c’erano scritte queste cose, per farli approvare bisogna scrivere le bugie?

27/06/2016 17:13:23

Sport Volley Umbertide, le ragazze dell'Under 12 terze alle finali nazionali di Montecatini

Dal 15 al 19 giugno si sono svolte le Finali Nazionali Under 10/12 “ Sport & Go! ” “Crescere con lo sport” a Montecatini Terme, una kermesse nazionale di grande spessore che annovera tra le sue partecipanti squadre di livello nazionale che si sono misurate in quasi tutte le discipline sportive più praticate a livello giovanile. La Uisp Volley Umbertide con la squadra Under 12 formata da ragazze del 2004 e del 2005 si è distinta nel Triathlon (misura obbligatoria) piazzando Cristina Ceccagnoli nei primi posti nel lancio del vortex e Ilaria Morbidoni tra le migliori nei 60 piani, e ha piazzato al terzo posto assoluto la squadra di pallavolo nel torneo di Supervolley, dietro alle più blasonate DHL Modena e alla Asd Volley Massenzatico Reggio Emilia giunte rispettivamente al primo e al secondo posto. Dopo 4 giornate e ben 5 sfide complessive (con una sola sconfitta al cospetto della DHL Modena, squadra interamente maschile) disputate insieme alle prove complementari del Triathlon le giovanissime Umbertidesi guidate per l’occasione da Giampaolo Conti (Papo) assistito dai dirigenti Ceccagnoli e Ricci, allenate nel corso dell’anno dall’istruttore Elena Cirilli, hanno raggiunto questo meritato successo a coronamento di una stagione straordinaria nella quale la Uisp Volley Umbertide con il settore giovanile e mini volley si è distinta sia a livello regionale che a livello nazionale. Una serie di traguardi e di obiettivi raggiunti che ripagano dei sacrifici fatti durante la stagione dalle ragazze e dai loro tecnici, una fase di crescita importante che lascia ben sperare per il prossimo futuro. L’esperienza aldilà del risultato sportivo di tutto rilievo è stata per le ragazze sicuramente importante ed educativa, da ripetere! La squadra: Cristina Ceccagnoli(K), Lucia Merli, Elena Ricci, Ilaria Morbidoni (vK), Riccardini Maria Sole, Minelli Sofia- All. Giampaolo Conti Classifica finale fino all'ottavo posto: Polisportiva Gino Nasi Adsrc – DHL Modena, A.S.D. Volley Massenzatico Reggio Emilia Uisp Volley Umbertide S.S.D. Asci’91 Potenza A.S.D. CSI Polisport Caltagirone Sicilia Eagle Volley Napoli Campania Volley World Napoli Campania Emmont Volley Fermo LUBE

27/06/2016 11:13:32

Sport Kierra Mallard si presenta ai tifosi della PF Umbertide

In questi mesi è impegnata nel campionato australiano, con le Sunshine Coast Phoenix Clippers. Stiamo parlando di Kierra Mallard, una delle tre giocatrici straniere che faranno parte del roster della Pallacanestro Femminile Umbertide per la stagione 2016-2017. L’abbiamo contattata per presentarsi ai tifosi. Questa sarà la tua prima esperienza in Italia. Quali sono le tue aspettative? Mi aspetto una pallacanestro di buona qualità e competitiva. Conosci qualcosa della cittadina di Umbertide e della squadra? Non conosco molto della città , ho saputo che è un posto piccolo e che la squadra ha raggiunto il settimo posto nell’ultima stagione. Come mai hai scelto di giocare per la PF Umbertide? Ho scelto Umbertide perché credo che sarà una bella esperienza. Ho chiesto ad un paio di persone ed entrambi mi hanno dato risposte positive riguardo la società. Qual è la tua opinione riguardo il campionato italiano? Ho saputo che quello  italiano è un buon campionato. Penso che le partite saranno caratterizzate da velocità e fisicità. Come si sta evolvendo la tua esperienza in Australia? Mi trovo molto bene in Australia. Questa esperienza mi sta dando la possibilità di conoscere molte persone e stringere amicizie. Il campionato australiano è molto competitivo. Ti puoi presentare, come giocatrice, ai nostri tifosi? I miei obiettivi principali sono il catturare i rimbalzi e giocare di squadra. Inoltre,mi piace tirare dalla lunga distanza e da tre punti. Ringraziamo Kierra per la usa disponibilità in attesa di vederla giocare in maglia bianco-azzurra.

27/06/2016 11:09:26

Sport Ufficiale: Kierra Mallard con la Pallacanestro Femminile Umbertide per il 2016-2017

Kierra Mallard è la prima straniera ufficializzata dalla PFU per la prossima stagione. Kierra è nata a Dallas , in Texas il 20 giugno 1990. Centro di 188 cm, in questo momento è impegnata nel campionato australiano nel Sunshine Coast Phoenix Clippers.  Nell’esperienza oceanica sta totalizzando 19 punti e 13 rimbalzi per 33 minuti di utilizzo in media per partita, e sta battendo quasi tutti i record stagionali nel team australiano. Anche nell’ultimo match ha realizzato 14 punti e catturato 20 rimbalzi. La carriera di Kierra inizia nella Frisco High School, dove nel senior year (ultimo anno) ha ottenuto 16 punti  e 10 rimbalzi di media. Nel Texas Tech. College invece gioca 31 partite, partendo in starting five in 23. Sempre in doppia cifra ed in doppia - doppia in 4 gare. Nel  Junior Year gioca tutte e 33 le partite della stagione, partendo in starting - five in 32 match. In doppia cifra in molte delle partite, ha totalizzato anche sette doppie – doppie. Nella stagione 2015-2016 ha militato nel BG 89 Avides, in Germania. Con la squadra tedesca è andata in doppia – doppia nella maggior parte degli incontri disputati e la squadra è arrivata fino ai quarti di finale playoff. Nella classifica delle marcatrici del campionato la troviamo al quarto posto con 16,7 punti di media. Ma è tra le rimbalziste che ottiene il primato con una media di 9,4. Il 30 aprile scorso ha iniziato a giocare, come dicevamo, in Australia. Il campionato che è molto competitivo, la terrà impegnata fino al prossimo 6 Agosto per la regular season. Per la stagione 2016-2017, sarà per la prima volta in Italia, una nuova esperienza quindi alla corte di coach Serventi, in una squadra costruita puntando principalmente su giocatrici giovani. A Kierra un caloroso benvenuto da parte della società, dello staff e dei tifosi!  

27/06/2016 10:57:46

Notizie » Società Civile Servizio civile, 29 i posti disponibili ad Umbertide

Servizio civile, 29 i posti disponibili ad Umbertide Sono 8 i progetti di Servizio Civile Nazionale che sono stati finanziati ad Umbertide, 4 promossi da Arci Servizio civile e 4 dalla Lega Nazionale delle Cooperative e Mutue, per un totale di 29 posti disponibili. Il Servizio civile nazionale è un'esperienza di vita e di lavoro riservata ai giovani di età compresa tra 18 e 28 anni; le iscrizioni scadono il prossimo 30 giugno alle ore 14 ed è possibile presentare una sola domanda indirizzandola direttamente all'Ente che promuove il progetto. “Il Servizio civile è una risorsa preziosa per i ragazzi che lo svolgeranno ma anche per noi amministratori perché i volontari potranno valutare i servizi e segnalare cosa non va, permettendoci di ricalibrarli in base alle esigenze della popolazione. - ha dichiarato il sindaco Marco Locchi - Inoltre tale attività è in linea con l’attenzione dimostrata da sempre dell’Amministrazione Comunale di Umbertide nei confronti dei giovani; il servizio civile è un’importante, e spesso unica, occasione di crescita personale per i ragazzi e un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del Paese. Grazie ad ARCI ed alla Cooperazione Sociale, anche quest’anno abbiamo a disposizione un elevato di posti che vuol dire anche dare un contributo importante in termini economici sia ai ragazzi che alle loro famiglie”. “Dal 2005 sono stati oltre 180 i giovani che hanno svolto quest'attività, senza contare coloro che entreranno in servizio quest’anno. - ha aggiunto Aldo Manuali, coordinatore dell’Informagiovani, progettista e membro del consiglio nazionale di Arci Servizio Civile – Questo significa offrire risorse alle famiglie ed ai ragazzi oltre che qualificare il loro saper fare e saper essere. Molti di coloro che hanno partecipato ai bandi precedenti si sono infatti inseriti nei servizi o hanno trovato un’occupazione grazie a questa esperienza. La partecipazione civica, attraverso il volontariato e l'associazionismo di promozione sociale, è uno dei tratti più significativi della storia del nostro Paese. Il servizio civile è quindi un altro modo con il quale il giovane può contribuire a questa grande causa oltre ad essere un’opportunità per conoscere le proprie capacità e i propri limiti “senza farsi troppo male”, per crescere e per diventare indipendenti”. Questi i progetti presentati da Arci servizio civile: “Diritti” per un totale di 4 posti finalizzati alla promozione dello sport nelle scuole primarie di Umbertide come strumento di integrazione, con particolare riferimento ai disabili, e al potenziamento dello strumento del Tavolo per lo Sport educativo; “Il futuro abita nel passato” con 4 posti per l'assistenza e l'integrazione degli anziani ospiti della Residenza Balducci; “Vi auguro di essere eretici” con 4 posti per il tutoraggio scolastico a favore di adolescenti portatori di handicap; “A scuola e nel territorio” con 8 posti per l'assistenza agli studenti disabili che frequentano le scuole del territorio. La Lega Nazionale delle Cooperative e Mutue ha invece proposto i seguenti progetti: “Anziani amici della città” con 2 posti come volontari per l'assistenza agli anziani ospiti della Residenza Balducci; “Lucignolo e Iqbal Generazione Hasthag” con 3 posti per l'assistenza e l'animazione presso il centro di aggregazione per minori Lucignolo; “Merlino” con un posto finalizzato a favorire l'inclusione sociale dei disabili ospiti del Centro Arcobaleno; “Spazi di vita quotidiana” con 3 posti per l'assistenza agli adulti con disagio mentale presso la comunità terapeutica-riabilitativa Torre Certalda e le unità di convivenza di via Gagarin e via dei Patrioti. Presso l’ufficio Informagiovani di Umbertide, in via Magi Spinetti, nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e giovedì dalle 15 alle 18 e mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12,30, gli operatori offriranno consulenza ai vari progetti ed alla formulazione della domanda.      

24/06/2016 20:29:19

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy