Attualità » Primo piano 8 settembre: incontro tra Amministrazione comunale ed Aucc

8 SETTEMBRE, INCONTRO TRA L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE E L'AUCC L'Amministrazione Comunale di Umbertide e l'Aucc si sono incontrate per chiarire definitivamente il malinteso sorto in merito alla giornata dell' 8 settembre. Si sono verificate, a seguito dell'incontro in comune del 27 agosto nel corso del quale era stata ipotizzata per l'8 una cena a base di amatriciana prima dell'inizio dei tradizionali appuntamenti (banda e tombola), sovrapposizioni di comunicati che hanno creato confusione in merito alle iniziative previste. Quindi, a seguito dell'incontro con AUCC, per quanto riguarda le iniziative benefiche a favore dei terremotati resta valido il calendario pubblicato dall'Amministrazione Comunale il 31 agosto che non prevede per l'8 alcuna iniziativa pro-terremotati lasciando così la serata totalmente dedicata ai due eventi che oramai da anni caratterizzano la sera dell' 8 settembre. AUCC, una associazione che da anni segue ed assiste con grande capacità e professionalità i malati oncologici, potrà organizzare la consueta tombola che ci auguriamo possa essere, come tutti gli anni, molto partecipata al fine di raccogliere fondi utili per l'Associazione stessa. Per quanto riguarda le iniziative pro-terremotati queste si terranno il 5 settembre a Pierantonio, il 22 e 23 settembre presso la Sala Parrocchiale di Cristo Risorto, il 25 a Piandassino e altre iniziative si stanno organizzando. L' Amministrazione Comunale coglie l'occasione per ringraziare nuovamente tutte le associazioni che quotidianamente prestano il loro servizio a beneficio della comunità e si augura che anche in questa fase la nostra città dia una risposta concreta alle popolazioni colpite dal terremoto.

04/09/2016 09:22:40

Notizie » Politica Umbertide Cambia su vicenda Amministrazione- AUCC

Riceviamo e pubblichiamo  COMUNICATO STAMPA – UMBERTIDE CAMBIA «Vogliamo essere chiari: nessuna strumentalizzazione sulla polemica Amministrazione-Aucc per l’8settembre. Ma che questa vicenda rappresenti un’ulteriore conferma della confusione e carenza a governare di questa Giunta è un fatto oggettivo». Il giudizio che Umbertide cambia dà dell’ambiguità che si è venuta a creare intorno alle iniziative benefiche della sera dell’8 settembre, va oltre la questione e fotografa un’Amministrazione in difficoltà. «Come ben ha spiegato l’Aucc, la lodevole iniziativa dell’Amministrazione a favore delle popolazione colpite dal sisma, prevista per l’8 settembre, ha finito però per svuotare anche l’altro storico evento della tombola dell’8 settembre gestita dall’Aucc, pilastro della solidarietà e del volontariato umbertidese. Con sensibilità e signorilità - che condividiamo - essa ha rimandato la propria iniziativa per non accavallare l’azione dell’Amministrazione. Ma il problema è nato dalla cecità della Giunta Locchi che non riesce a gestire nemmeno la quotidianità - afferma Gianni Codovini presidente di Umbertide cambia. Bastava semplicemente relazionarsi e programmare le giuste iniziative, peraltro messe in calendario dalla stessa Amministrazione. Tutto qui. Ma l’Amministrazione si incarta da sola: se non riesce a gestire un evento del genere come è possibile che abbia ancora la forza per governare? La parola ormai - afferma Codovini - lasciamola ai cittadini, che sanno giudicare ».

04/09/2016 09:02:49

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy