Cultura Nasce il primo concorso video ''I giovani raccontano il loro territorio''

Riceviamo e pubblichiamo CONCORSO VIDEO “ I GIOVANI RACCONTANO IL LORO TERRITORIO”   Dalla collaborazione dell’ Informagiovani di Umbertide, dell’ Informagiovani di San Giustino e del Centro di aggregazione giovanile di Città di Castello nasce il primo concorso video “I giovani raccontano il loro territorio”. Approvato e pubblicato con determina n.77 del 31.1.2017 del Comune di Città di Castello, il concorso video “I giovani raccontano il loro territorio”  intende chiedere ai ragazzi di inviare un video di massimo 40 secondi, con il quale raccontare e promuovere il territorio della loro città-zona sociale.   TEMI ED OBIETTIVI DEL CONCORSO: Il progetto “I giovani raccontano il loro territorio” persegue i seguenti obiettivi: -   agevolare l’incontro, l’aggregazione e il protagonismo dei giovani tramite produzioni video con i quali i giovani dovranno raccontare e promuovere il territorio della loro città-zona sociale; -   promuovere il protagonismo giovanile cercando di cogliere tendenze, bisogni e attività espressive, mettendo al centro la loro visione del territorio; -   mappare i luoghi di incontro giovanili; -   valorizzare e agevolare la fruizione degli spazi d’incontro giovanili (formali ed informali); -   creare sinergie attraverso la mediazione degli operatori tra tutti i centri giovanili della Z.S. n. 1. Il progetto intende creare uno spot della Z.S. n. 1 attraverso l'elaborazione di video realizzati ed inviati dai giovani.   CHI PUO’ PARTECIPARE Giovani o gruppi di giovani residenti nella Z.S. n.1 (Città di Castello, Umbertide, San Giustino, Citerna, Monte Santa Maria Tiberina, Pietralunga, Montone, Lisciano Niccone) di età compresa tra i 14 anni compiuti e i 35 anni (che non abbiano compiuto, al momento della presentazione del video, il 36° anno di età). La partecipazione può essere singola o di gruppo, nel rispetto dei requisiti di età e di residenza da parte di tutti i soggetti appartenenti al gruppo. Per i minorenni è richiesta l’autorizzazione dei genitori o del tutore legale (allegato 3). La partecipazione è GRATUITA   REQUISITI TECNICI DEI VIDEO E MODALITà DI PARTECIPAZIONE I giovani interessati dovranno inviare un video con il quale raccontano e promuovono il territorio della loro città-zona sociale. Il file video deve avere durata massima di 40 secondi e deve essere inviato in uno dei seguenti formati video: MOV, AVI, MP4, MPG e deve essere di dimensione non superiore ai 50 MB. Il video va inviato tramite mail a raccontailterritorio@cittadicastello.gov.it e a ciò va allegato anche: la scheda d’iscrizione corredata da copia di  documento d’ identità in corso di validità , se minorenni la scheda d’iscrizione autorizzata da entrambi i genitori/tutore legale, l’autorizzazione al trattamento dei dati. Nel caso in cui partecipi un’associazione o un gruppo di giovani la scheda d’iscrizione deve essere compilata da un rappresentante.   SCADENZA PRESENTAZIONE VIDEO: La documentazione dovrà pervenire, a pena rischio di esclusione, entro e non oltre il 15 maggio 2017.     CRITERI DI VALUTAZIONE: La valutazione dei video avverrà attribuendo a ciascun filmato un punteggio massimo di 100 punti, distribuiti secondo le seguenti caratteristiche: -  attinenza al tema del concorso  40  punti -  protagonismo giovanile 30  punti -  creatività 20  punti -  originalità  10 punti   PREMIO: Il video che la commissione selezionerà come miglior video riceverà un premio di € 300.00.  Qualora risultassero giudicati exequo più di un video, il premio verrà suddiviso tra i vincitori.      

06/02/2017 20:17:25

Sport Basket A1 femminile: Umbertide regge tre quarti, poi Venezia si impone 81-62

La Pallacanestro Femminile Umbertide esce sconfitta ancora una volta a testa alta, questa volta la rivale era la Reyer Venezia, una delle squadre più ambiziose del campionato. Per tre quarti della partita, Moroni e compagne hanno tenuto testa alle lagunari, cedendo solo nell’ultimo quarto alle bombe da tre di Carangelo e Favento. In doppia cifra per la PFU la guardia Antiesha Brown con 18 punti e  15 punti per Kierra Mallard. Doppia cifra anche per Alessia Cabrini, che proprio nel giorno del suo compleanno ne ha messi a referto 10. La classifica vede sempre Umbertide a quota 12 punti ed al settimo posto. Prossimo impegno la  trasferta di Battipaglia domenica 12 febbraio. Da segnalare lo striscione esposto dai Supporters Fratta prima dell’inizio del match, che recita: ‘’Modulo e Acqua e Sapone, grazie a voi siamo qua, tra mille difficoltà vogliamo con voi rimanere in Serie A1’’. Sappiamo che ancora la salvezza non è matematica, ma questo messaggio testimonia l’attaccamento dei nostri tifosi ad una realtà che da nove anni porta in alto il nome del paese.   Primo quarto Umbertide parte bene e con Mallard e Brown fa 5-0. Venezia si sblocca dalla lunetta, ma Cabrini da tre fa 8-2 per le bianco-azzurre. Le ragazze di Serventi non sbagliano niente e con Mallard e Milazzo arrivano a siglare 20 punti già nel primo quarto con Venezia che si ferma a 15. Secondo quarto Si torna sul parquet con la Reyer che si porta avanti di 5 sul punteggio di 25-20. La PFU non sta a guardare e si rimette in marcia all’inseguimento delle orogranata, fino ad agguantare il pareggio con una bomba da tre di brown che fa segnare 31-31. Venezia ancora avanti, ma la PFU accorcia e si va all’intervallo lungo sul punteggio di 37-33 per le ospiti. Terzo quarto Al ritorno dagli spogliatoi la Reyer tocca il +10, ma per il roster allenato da coach Serventi il motto è sempre ‘’Mai mollare’’. Moroni e compagne toccano il -6 sul punteggio di 48-54. Il terzo quarto si chiude sul 60-54 per le venete. Ultimo quarto Nell’ultimo quarto le bombe da tre delle ragazze di coach Liberalotto condannano Umbertide alla sconfitta. Il punteggio finale è  81-62. Pallacanestro Femminile Umbertide – Umana Reyer Venezia 62-81 (20-15, 33-37, 54-60) Pall. Femm. Umbertide: Giudice ne, Cabrini 10, Dell’Olio, Moroni 3, Milazzo 8, Clark 5, Pappalardo, Paolocci ne, Fusco ne, Brown 21, Mancinelli, Mallard 15. All. Lorenzo Serventi Umana Reyer Venezia: Micovic 5, Melchiori 2, Carangelo 17, Sandri 4, Cubaj ne, Ruzickova 10, Dotto 6, Fontenette 13, Walker 16, Favento 8. All. Andrea Liberalotto      

06/02/2017 10:47:26

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy