Cultura » Mostre Inaugurata alla Rocca di Umbertide la mostra ‘’Connessioni’’ di Alberto Alunni

Riceviamo e pubblichiamo E' stata inaugurata alla Rocca – Centro per l’arte contemporanea la mostra “Connessioni: forme, parole, luce” di Alberto Alunni; in esposizione sculture in ferro, haiku e video a definire un singolare universo di emozioni, di istanti e di luoghi spaziali e temporali. La mostra, organizzata dal Comune di Umbertide con il sostegno della Regione Umbria, è un connubio di opere, versi e proiezioni dell'artista, in collaborazione con Mariano Tirimagni e Luca Cataldo. In questo allestimento Alunni impone ai visitatori una contaminazione continua, incalzante e per questo incisiva dei vari linguaggi: lirico, formale, visivo, sonoro, emozionale. Il risultato è un’immersione totale e completa in un percorso che si snoda attraverso sensazioni che tengono vigili e allertati i sensi e la capacità di emozionarsi, allo scopo di rendere un’immagine quanto più sfaccettata, diversificata e proprio per questo più aderente al reale, del mondo che ci circonda. In questo contesto gli haiku di Mariano Tirimagni, poesie che si nutrono di immagini , attraversano l’opera scolpita per viverla mentre i video e il sonoro di Luca Cataldo riallacciano il grande ciclo della vita alla materia. “Le opere di Alunni rappresentano l'essenza di un viaggio, quello dell'artista, che non ha mai fine. -ha affermato l'assessore alla Cultura Raffaela Violini, presente all'inaugurazione – Sono ricerca e sperimentazione, entusiasmo, passione, curiosità e meraviglia, amore e dedizione. Questa mostra racconta insomma le emozioni di un artista che, con la rara sensibilità che lo contraddistingue, riesce a sorprendersi e a sorprendere ed a cogliere il significato più nascosto delle cose”. La mostra sarà visitabile fino al 7 maggio dal martedì alla domenica dalle ore 10,30 alle ore 12,30 e dalle 16,30 alle 18,30 (aperto Lunedì di Pasqua). 

06/04/2017 13:18:11 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Cultura Domenica 9 aprile al Museo Santa Croce di Umbertide il workshop ‘’La tavola di Pasqua: una perfetta mise en place’’

Riceviamo e pubblichiamo Si terrà domenica 9 aprile alle ore 18 presso il Museo Santa Croce il workshop "La tavola di Pasqua: una perfetta mise en place". L'iniziativa, promossa dal Comune di Umbertide e dall'Associazione Amici del centro culturale San Francesco e fortemente voluta dall'assessore alla Cultura Raffaela Violini, è rivolta a chi ama preparare la tavola con cura e attenzione ai dettagli, a chi ama i fiori e la primavera; i partecipanti al workshop impareranno infatti i segreti del galateo, del decoro e della mise en place e potranno realizzare anche decorazioni floreali, per rendere unica la tavola pasquale e salutare l'arrivo della primavera con i colori e i profumi dei fiori. Il workshop vedrà la gentile partecipazione di Kres Eventi, I fiori di Nicoletta, Gioielleria Castelletti Mariano e Busatti Umbertide e sarà l'occasione per valorizzare le imprese locali e riscoprire le tradizioni locali, salutando l'arrivo della primavera e aspettando la ricorrenza della Santa Pasqua. Inoltre, in occasione della quarta edizione dell'iniziativa "A Pasqua in Alto Tevere umbro" promossa dalla Diocesi di Città di Castello e dal Museo del Duomo tifernate, domenica 9 aprile al Museo Santa Croce sono previste visite guidate gratuite per conoscere il patrimonio storico-artistico- architettonico locale. Per partecipare al workshop e alle visite guidate è necessario prenotare telefonando al numero 075 9420147 oppure inviando una mail a umbertide@sistemamuseo.it.      

05/04/2017 10:28:13 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy