Notizie » Politica Redditi di professionisti e ditte individuali, numeri negativi per Umbertide. Il Pd:''Professionisti sono una risorsa all'interno di una comunità''

Riceviamo e pubblichiamo Redditi di professionisti e ditte individuali, numeri negativi per Umbertide. Il Pd: “Professionisti sono una risorsa all'interno di una comunità” UMBERTIDE - Nei giorni scorsi Mediacom043 ha fornito il quadro dei redditi Irpef di professionisti e imprenditori di ditte individuali in tutti i comuni umbri sopra i 2mila abitanti. Tra i municipi più grandi, con più di 10mila abitanti, solo 5 su 18 sono in ripresa: dati non positivi si leggono anche ad Umbertide. “Dati che preoccupano e che – afferma il Pd locale – Fanno riflettere sulle soluzioni da dover mettere in campo per salvaguardare professionisti e imprenditori di ditte individuali. L'estensione ai liberi professionisti di tutte le categorie, ordinistiche e non, del cosiddetto 'equo compenso' - continua il Pd – E cioè il diritto ad un riconoscimento economico 'proporzionato' alle prestazioni e al lavoro svolto nei rapporti con clienti diversi dai consumatori ovvero con i clienti 'forti', come banche e assicurazioni, è stata una scelta significativa.” La disciplina dell'equo compenso ha subìto alcuni importanti correttivi con la legge di Bilancio 2018, che rafforzano ulteriormente le tutele a favore dei professionisti. In una segnalazione al Parlamento e al premier giunta dopo l'introduzione della norma al Senato l'Antitrust ha bocciato l'equo compenso («reintroduce di fatto i minimi tariffari, con l'effetto di ostacolare la concorrenza di prezzo tra professionisti nelle relazioni commerciali con tali tipologie di clienti») ma la novità è stata fortemente difesa in piena sintonia con la stragrande maggioranza degli ordini professionali e gli organi di rappresentanza dei professionisti. La norma sull'equo compenso rende anche nulle le clausole contrattuali considerate vessatorie per il professionista sia per i clienti privati, sia quando il committente è la Pubblica amministrazione. “I professionisti sono una risorsa all'interno ogni comunità, e – conclude il Pd umbertidese – l'introduzione dell'equo compenso, come spiegato, rappresenta, oltre che una misura concreta, l'allargamento, grazie a un lavoro faticoso ma fondamentale di ascolto e confronto, del campo dei Diritti. E' importante tradurre impegni in fatti, mettendo sempre al centro la qualità del lavoro.” Segreteria Pd Umbertide

13/01/2018 12:53:52

Notizie » Società Civile Domenica 14 gennaio open day all'Istituto ''da Vinci'' di Umbertide

Riceviamo e pubblichiamo Domenica 14 gennaio, dalle ore 15.30 alle ore 19, il Campus "L. da Vinci" di Umbertide apre la scuola per accogliere famiglie e studenti delle scuole medie del territorio che, a partire dal 16 gennaio fino al 6 febbraio, dovranno iscriversi, in modalità on-line, alla Scuola Superiore. Si entra così nel vivo del ricco programma delle iniziative di Orientamento offerto dall'Istituto umbertidese che punta, oltre che sugli Open Day, su forme innovative e interattive d’orientamento, vere e proprie “Prove sul...Campus” che permetteranno agli studenti di “mettere le mani in pasta” nei laboratori, vivere nella realtà momenti di classe nei vari indirizzi di studio, partecipare a laboratori e campus orientativi di approfondimento degli indirizzi mediante simulazioni di attività didattiche di Informatica, Coding e Robotica, modellazione e stampa 3D, Fisica, Chimica, Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Diritto, Economia, Disegno CAD, Meccanica, Energia. Anche le modalità di comunicazione delle informazioni, oltre alle classiche dei colloqui individuali d’orientamento, saranno quelle nuove dei social network, ormai nell'uso comune dei ragazzi "nativi digitali" e dei loro giovani genitori. Parola chiave per l'hashtag è #sceglilcampus e per farlo in piena consapevolezza ci si può prenotare, anche on-line, a tutte le iniziative dai laboratori, ai campus, ai colloqui individuali, alle visite alla scuola, alla partecipazione a lezioni dimostrative interattive. Collegandosi al sito della scuola, all'indirizzo www.campusdavinci.gov.it, è possibile, inoltre, consultare materiale utile per scegliere in piena consapevolezza tra i numerosi indirizzi di studio offerti dal Campus "Leonardo da Vinci" di Umbertide: brochure, video, guide, rassegna stampa. Per le prenotazioni contattare il cell. 3294782106 (Sig.ra Luciana) o inviare un’e-mail all'indirizzo orienta@campusdavinci.gov.it. All'Istituto "Leonardo da Vinci", accreditatosi nel 2014 presso la Cambridge University come International Cambridge School, sono attivi sette indirizzi di studio distribuiti su tutti i settori dell’istruzione. Si può scegliere tra cinque tipi di Liceo: Liceo Scientifico (che ha anche l'opzione bilingue, Italiano-Inglese, International Cambridge), Liceo delle Scienze Applicate (dove si può optare anche per il Progetto APPLE libri su iPad), Liceo Linguistico (che ha anche l'opzione bilingue Italiano -Francese, ESABAC), Liceo delle Scienze Umane, Liceo Economico-Sociale (che ha anche l'opzione bilingue, Italiano-Inglese, International Cambridge). L'indirizzo tecnico ha due specializzazioni - ITI "Meccanica, Meccatronica ed Energia" - e l’indirizzo professionale - "Servizi Commerciali"- ha due curvature “operatore ai servizi di vendita” e “operatore amministrativo segretariale”. Un'offerta formativa completa e rafforzata da scelte innovative funzionali alla qualità delle competenze in uscita, di respiro sempre più internazionale con ben tre indirizzi dove si può optare per il bilinguismo e conseguire un doppio diploma. Lo dimostra il recente partenariato con il MIT di Boston che ha visto l’Istituto umbertidese terzo nella graduatoria delle 21 scuole superiori d’Italia scelte dal MIUR per implementare il Progetto Global Teaching Lab (GTL) grazie al quale, per tutto il mese di gennaio, gli alunni potranno usufruire di lezioni in lingua inglese nelle discipline di Matematica, Informatica e Robotica tenute da studenti-ricercatori del MIT. Un Istituto, il "L. da Vinci" che qualifica costantemente le sue strutture e aggiorna le strumentazioni, grazie alle risorse che è capace di reperire sui diversi Bandi dei Fondi europei, riuscendo a stare al passo con i tempi e a rispondere ai bisogni formativi dei giovani non solo di Umbertide, ma di un vasto territorio che si estende da Perugia, San Sepolcro, Città di Castello, Cortona, Pietralunga, Montone, Lisciano Niccone, Trestina, Gubbio da cui provengono sempre più numerosi i nuovi alunni. “Per i ragazzi che stanno concludendo le scuole medie è tempo di riflettere è decidere; è, quindi, importante essere ben informati sull’offerta formativa delle scuole del territorio. Abbiamo inviato a tutte le famiglie materiale informativo sul nostro Istituto, invitandole ad approfittare delle diverse iniziative di orientamento che abbiamo organizzato anche con modalità innovative, più vicine alle moderne modalità di apprendimento e abitudini comunicative dei ragazzi di oggi. Utilizzeremo soprattutto il sito della scuola, i social e offriremo laboratori e campus orientativi pomeridiani che si svolgeranno nei nostri spazi didattici all’avanguardia dal FABLAB, ai laboratori di Prototipazione, Robotica ed Energia, alla Biblioteca diffusa e digitale, all’aula Debate, alle aule APPLE 3.0, ai Laboratori informatici e linguistici, a quelli scientifici tra cui quello di Fisica nuovo di zecca, inaugurato qualche settimana fa. - spiega il Dirigente Scolastico, prof.ssa Franca Burzigotti che assicura - Non ci fermeremo qui: abbiamo 50 anni di esperienza, una forte propensione all’innovazione e sappiamo scegliere ciò che è più funzionale al miglioramento delle competenze dei nostri studenti, abbiamo un’ottima capacità progettuale per reperire risorse finanziarie significative per lo sviluppo del nostro Istituto, il senso di appartenenza degli alunni e del personale verso la nostra scuola è molto alto e curiamo molto il benessere dei nostri ragazzi: il binomio “più felici, più bravi” funziona”. Ottime garanzie per studenti e famiglie che stanno valutando la scelta della Scuola Superiore dopo la terza media. Per approfondimenti si può consultare il sito della scuola, all’indirizzo www.campusdavinci.gov.it.  

12/01/2018 17:25:20

Attualità » Primo piano Assisi, Bastia Umbra e Bettona: servizio straordinario di controllo del territorio

Nell’ambito di un servizio a largo raggio, effettuato dai militari della Compagnia Carabinieri di Assisi, finalizzato al contrasto di reati predatori ed utilizzo di sostanze stupefacenti ed alcooliche e che ha interessato i Comuni di Assisi, Bastia Umbra e Bettona, i Carabinieri hanno controllato complessivamente 110 persone, 10 locali pubblici e 63 automezzi. Il servizio, che ha visto il massiccio impiego di militari (24) e mezzi (11) con i colori d’istituto con l’ausilio anche dei militari della S.O.S (Squadra Operativa di Supporto) del 9° Battaglione Sardegna, ha interessato le più importanti arterie stradali nonché i luoghi particolarmente frequentati da soggetti con pregiudizi di polizia e tossicodipendenti. Nello specifico servizio sono stati deferiti alla competenti autorità: un 47enne di Assisi, per ricettazione in quanto trovato in possesso di un motociclo storico risultato provento di furto nel mese di maggio 2007, che è stato restituito al legittimo proprietario; un 21enne di Bastia Umbra per rifiuto di dell’accertamento sull’uso di sostanze stupefacenti alla guida. Il giovane è stato trovato in possesso di una modica quantità di marijuana ed è stato segnalato anche alla Prefettura quale assuntore. Patente di guida ritirata; un 21enne di Bastia Umbra per guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti ed alcoliche. Patente di guida ritirata; un 34enne di Assisi – Santa Maria degli Angeli per guida sotto l’influenza dell’alcool, patente di guida ritirata; una 35enne perugina per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, patente di guida ritirata ad un 50enne di Assisi per rifiuto dell’accertamento sullo stato di ebbrezza. Particolare attenzione è stata posta inoltre all’annoso problema dei “parcheggiatori abusivi” nelle zone limitrofe alle Basiliche ed ai supermercati, dove sono stati sorpresi otto cittadini stranieri. 

12/01/2018 17:12:09

Sport Basket A2/F, la PF Umbertide riceve Savona

Ultima giornata di andata del campionato di Serie A2 girone sud. La Pallacanestro Femminile Umbertide torna a giocare all’ombra della Rocca, dopo la vittoria sul parquet di Alghero che ha risollevato il morale della squadra. Domenica 14 gennaio alle 18, le ragazze di coach Contu affrontano Savona, squadra che domenica scorsa ha battuto Faenza tra le mura amiche. Landi e compagne dovranno andare a caccia dei due punti, per staccarsi ancora di più dalle parti basse della classifica. Palla a due alle 18.   Il programma della 15ma giornata del Girone Sud. Fonte: Lega Basket Femminile   13/01/2018 Progresso Bk Femm. Bologna - Andros Basket Palermo San Raffaele Bk Roma - Infa Feba Civitanova Marche USE Rosa Scotti Empoli - Carispezia Cestistica Spezzina RR Retail Galli Bk S.G.Valdarno - Ceprini Costruzioni Orvieto Infinity Bio Faenza - Surgical Virtus Cagliari 14/01/2018 Tigers Rosa Libertas Forli - Mercede Bk Alghero Pall. Femm. Umbertide - Cestistica Savonese Riposa: La Molisana Campobasso CLASSIFICA: USE Rosa Scotti Empoli 26, RR Retail Galli S.G.Valdarno 22, Progresso Femm. Bologna 22, Andros Basket Palermo 20, Carispezia Cestistica Spezzina 16, Infa Feba Civitanova M. 14, Ceprini Costruzioni Orvieto 14, La Molisana Campobasso 14, Cestistica Savonese 12, Infinity Bio Faenza 12, San Raffaele Roma 10, Pall. Femm. Umbertide 6, Surgical Virtus Cagliari 4, Mercede Alghero 2, Tigers Rosa Libertas Forli 2.

12/01/2018 12:15:44 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy