Attualità » Primo piano Al via l'ultimo stralcio dei lavori di miglioramento sismico del Municipio di Umbertide

Riceviamo e pubblichiamo E' stato affidato ufficialmente questa mattina l'ultimo stralcio dei lavori di miglioramento sismico ed efficientamento energetico del Palazzo comunale che riguarderà le finiture interne per un importo complessivo di 304.559 euro. Il responsabile del Servizio Lavori pubblici ing. Fabrizio Bonucci ha infatti firmato il contratto con la ditta appaltatrice, la Edil Restauri di Occhini Angiolo di Arezzo, che eseguirà i lavori di finitura della residenza comunale che prevedono un tempo di realizzazione di 180 giorni e pertanto termineranno entro il mese di settembre. Con il terzo stralcio dei lavori, che riguarderanno impiantistica, pavimentazione e tinteggiature interne, verrà quindi portato a completamento l'intervento di miglioramento sismico ed efficientamento energetico del palazzo comunale iniziato nell'autunno del 2016, intervento finanziato tra l'altro con un cospicuo contributo statale di oltre 1 milione 200.000 euro. "Con l'affidamento del terzo stralcio si avvia a conclusione l'intervento di ristrutturazione del palazzo comunale - ha affermato il Commissario straordinario Castrese De Rosa - I lavori avranno una durata di 180 giorni ma ho chiesto alla ditta appaltatrice di far sì che entro giugno possano essere riaperti e resi funzionali il piano terra e il piano nobile dell'edificio. E' mia intenzione - ha aggiunto – fare in modo che entro la fine del mio mandato il palazzo comunale possa riaprire, anche se solo parzialmente, le porte alla città, e la Polizia municipale e la Farmacia comunale n. 1 possano ritornare nelle loro sedi originarie di piazza Matteotti".

22/03/2018 14:59:35 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy