Notizie » Società Civile Grande successo per il primo Giro Turistico in Alto Tevere di auto, vespe e moto storiche

Domenica 13 Aprile 2014 si è tenuto il 1° Giro Turistico in Alto Tevere,passeggiata in auto, vespe e moto storiche. L'evento è stato organizzato dall'A.I.A.C (Associazione Italiana Automotoveicoli Classici) di Perugia in collaborazione con il Vespa Club Fratta Umbertide ed il Vespa Club Città di Castello. I Mezzi si sono ritrovati presso la Città della Domenica (PG) dove dopo le iscrizioni e la colazione si sono diretti verso il centro di Montone passando per Umbertide. A Montone ad accogliere i partecipanti c'erano il Sindaco di Umbertide Marco Locchi ed il Sindaco di Montone Mariano Tirimagni insieme ai quali gli appassionati dei mezzi d'epoca hanno potuto visitare gratuitamente il bellissimo Museo San Francesco per poi degustare l'aperitivo in piazza a Montone offerto dai bar "Antica Osteria"e "Aries Cafè". La mattinata è terminata con il pranzo presso il ristorante il Boschetto" a Città di Castello dove si sono effettuate le premiazioni ed i ringraziamenti finali. è stata una bellissima esperienza la quale ha avuto un ottimo riscontro fra i presenti, ed ha visto consolidarsi una già affiata amicizia fra i Vespa Club Fratta Umbertide, Città di Castello e l'associazione A.I.A.C di Perugia che è stata ribadita al termine del pranzo dai rispettivi presidenti Massimo  Bifolchi(V.C fratta) Lilo Lazzaro Gaudenzi-Fiorucci (V.C Città di Castello) Dario DI Bello (A.I.A.C) che si sono dati appuntamento per ripetere l'evento al prossimo anno.    

15/04/2014 12:37:20

Notizie » Società Civile Un'associazione per ricordare Luca D'Aversa

Riceviamo e pubblichiamo Ormai è passato quasi un anno da quando è venuto a mancare il nostro amico, fratello e compagno Luca D'Aversa. Luca ha dedicato la sua vita nella lotta per un mondo migliore, dove la dignità delle persone venisse prima degli interessi economici. Soprattutto il suo impegno era rivolto verso la ricerca di spazi in cui giovani (e non) potessero esprimersi e realizzarsi per poter costruire quel diverso modello di società. In questi durissimi mesi il bisogno di ricordarlo è divenuto sempre più voglia di continuare il suo impegno politico e sociale. Abbiamo messo così da parte le nostre diversità e ci siamo costituiti associazione "PER SEMPRE BANDITI " . Il 29 Marzo è il giorno in cui Luca avrebbe festeggiato il suo compleanno, non a caso abbiamo scelto questa data per presentarci alla cittadinanza e fare festa.  Per questo vi aspettiamo numerosi ! Sabato 29 Marzo  via Cesare Battisti, Ex Tabacchi Ore 21:30 presentazione Per sempre Banditi Ore 22:00 inizio concerti con: - Le lucertole del Folk - I Briganti - The Paul Gascoigne E per finire la serata... Dj set Per Sempre Banditi crew! INGRESSO 5€ il ricavato servirà per coprire le spese e realizzare progetti futuri Info : persemprebanditi@gmail.com Ore 22:00 inizio concerti con: - Le lucertole del Folk - I Briganti - The Paul Gascoigne E per finire la serata... Dj set Per Sempre Banditi crew! INGRESSO 5€ il ricavato servirà per coprire le spese e realizzare progetti futuri Info : persemprebanditi@gmail.com                                     

15/03/2014 15:09:17

Notizie » Società Civile Lettera aperta a Don Luigi

  RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO UNA LETTERA DI UN PARROCCHIANO DI CRISTO RISORTO Gentilissimo Mons. Luigi Lupini   Parrocchia Cristo Risorto   Umbertide   In riferimento all’articolo pubblicato su “ informazione locale “ Anno VII - N.2 Febbraio 2014, sento il dovere, come parrocchiano, di scriverLe questa breve umile missiva:   dimenticarLa sarà impossibile, perché ogni ministro, ogni gruppo, ogni associazione, ogni disabile o malato, ci parleranno di Lei,  testimonieranno la Sua eredità. Ognuno di noi conserverà di Lei un ricordo , particolare, unico e personale.  Maestro e guida in questo lungo viaggio durato trenta anni, e la profonda riconoscenza per tutto ciò che, grazie a Lei, è stato realizzato,  sia in termini di cammino comunitario e pastorale che in ambito sociale e culturale. Spero che Le sue aspirazioni, per il prosieguo nella vita pastorale , siano sempre accolte e sia messo in condizioni di operare per il meglio in maniera tale che chiunque, come me, in questo momento possa aver il piacere di rendere merito al suo valore “pieno di fede”.   “ il sacerdote è uomo della parola di Dio, uomo del sacramento, uomo del mistero della fede”                                       “ Canto del sole inesauribile “ Karol Woytila, 1944                                   Con sentita stima                                                                   Fabrizio Tiziani

15/03/2014 13:52:36

Notizie » Società Civile Umbertide: progetto ippoterapia

Veramente un bel progetto. Si tratta del Progetto di ippoterapia dedicato ai ragazzi diversamente abili promosso dalla scuola media “Mavarelli- Pascoli” e finanziato dal Monte dei Paschi di Siena. Grazie al contributo dell’istituto di credito, i giovani studenti avranno l’opportunità di partecipare ad un percorso individualizzato che prevede la cura del cavallo, la familiarizzazione con l’ambiente e varie attività ludico-equestri, sotto la guida di un istruttore specializzato, in un processo capace di coniugare stimolo e rapporto empatico, rafforzando l’autostima e le competenze cognitive e relazionali. Alla presentazione dell’iniziativa hanno partecipato la dirigente scolastica dell’istituto Gabriella Bartocci, il sindaco Marco Locchi e il direttore territoriale mercato BMps di Perugia Claudio Peraino. Le attività di ippoterapia partiranno nelle prossime settimane, per un ciclo di circa 10 appuntamenti. "Banca Monte dei Paschi di Siena non poteva far mancare il suo appoggio ad un progetto meritevole come quello proposto dalla scuola media di Umbertide rivolto ai ragazzi disabili - ha dichiarato Claudio Peraino -. Siamo orgogliosi di poter fornire il nostro sostegno ai giovani per aiutarli in questo importante percorso di crescita individuale, di sperimentazione e formazione. Banca Monte dei Paschi di Siena ha creduto da subito nel progetto di ippoterapia, per il suo valore sociale ed etico.” L’iniziativa si inserisce nel percorso che appartiene a un più ampio progetto di didattica trasversale-laboratoriale, rivolta agli alunni con bisogni educativi speciali. L’offerta formativa della scuola media “Mavarelli- Pascoli” prevede, infatti, attività extracurriculari come idroterapia, musicoterapia, laboratorio di ceramica, con le quali i ragazzi possono sperimentare una didattica non convenzionale, integrando esperienze ed autonomie, che possono poi essere riportate anche in campo scolastico.  

07/03/2014 22:42:13

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy