Attualità » Primo piano Azienda umbertidese sbarca in borsa

Un'azienda umbertidese sbarca in borsa. Si tratta della S.M.R.E. di Montecastelli che è stata ammessa alle negoziazioni su AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana. L’azienda, partecipata dal 2013 con una quota di circa il 30% da Idea Capital Funds SGR Spa tramite il fondo Idea Efficienza energetica e sviluppo sostenibile, è attiva in due divisioni: Automation, indirizzata alla progettazione e realizzazione di macchinari e impianti industriali su misura dedicati alla lavorazione di tessuti e materiali tecnici e speciali, settore in cui è presente da oltre 17 anni; Green mobility, la business unit con le prospettive di crescita più importanti, dove grazie allo sviluppo di innovativi powertrain integrati, realizza kit di elettrificazione e componenti dedicati al mondo della mobilità elettrica e Ibrida. L’inizio delle negoziazioni è stato fissato per oggi, mercoledì 20 aprile. “Con la quotazione su AIM Italia, S.M.R.E. avrà maggiore visibilità e nuove risorse finanziarie per affermare il proprio brand in un mercato che presenta un grande potenziale di crescita. - ha affermato Samuele Mazzini, presidente e amministratore delegato di S.M.R.E. - La nostra strategia è focalizzata su due obiettivi principali: la crescita della business unit Green Mobility, di cui prevediamo un importante sviluppo già nei prossimi anni e che, dal 2017, dovrebbe diventare il settore trainante del Gruppo, unitamente alla continua espansione dell’Automation, business storico dell’azienda, in costante crescita, nel quale con oltre 2.000 clienti e un export che incide per oltre il 65% del fatturato abbiamo una presenza consolidata a livello internazionale. Continueremo a investire in R&D per mantenere l’attuale vantaggio competitivo e nel potenziamento della rete commerciale mediante segmentazione e specializzazione della stessa" “Siamo lieti di accompagnare in Borsa, con un’operazione interamente in aumento di capitale, la nostra partecipata che opera in un settore, quello dei veicoli elettrici, previsto in forte crescita a livello mondiale nei prossimi anni, nel quale S.M.R.E. vanta un posizionamento competitivo unico grazie ad avanzate tecnologie proprietarie", ha aggiunto Sergio Buonanno, Managing Director di Idea Capital Funds SGR Spa. Oggi S.M.R.E. vanta oltre 50 dipendenti e una forte vocazione internazionale, con il 60% del fatturato realizzato all’estero. 

20/04/2016 19:20:16

Attualità » Primo piano Vespa Rally europeo: un successo

Lo scorso 9 e 10 aprile il Vespa Club Fratta ha portato per la prima volta ad Umbertide ed in Umbria il Vespa Rally Europeo che ha coinvolto piloti sia italiani che esteri che già dal giovedì sera sono arrivati nella cittadina per ammirare le bellezze umbre e i monumenti umbertidesi. La prestigiosa manifestazione che conta quattro tappe in tutta Europa è principalmente di stampo turistico volta a fare conoscere attraverso la vespa nuove realtà e quindi nuove persone; a ciò si aggiunge lo sport che non può che fare divertire i partecipanti, scopo principale della manifestazione, che come ha dichiarato il Presidente del Vespa World Club Martin Stift presente ad Umbertide per inaugurare questo grande evento, le finalità del Vespa Rally sono nell'ordine: il turismo, l'amicizia e lo sport. Nella cittadina umbra sono arrivati grandi personalità e rappresentanti del Vespa World: il presidente Martin, il segretario generale Marco Manzoli, il commissario turistico Carlo Bozzetti oltre che al rappresentante MotoAsi Marco Zangrilli. Ad accoglierli c'era insieme al Club anche il Sindaco di Umbertide che li ha ricevuti presso il palazzo comunale facendogli da cicerone fra le più importanti stanze e affiancandoli nelle premiazioni del campionato 2015 che si sono svolte durante la cena di gala del sabato presso il ristorante Adamo a Corlo di Montone. Tutti i partecipanti sono rimasti molto soddisfatti per l'ospitalità e l'organizzazione della manifestazione dove in questa prima tappa europea si è aggiudicato il primo posto Biserni Elvezio del vespa Club Mantova, secondo classificato Norbis Maurizio del Vespa Club Chiari e terzo Riccardo Lombardelli di Macerata. Vista l'ottima riuscita delle due giornate il presidente del Vespa World ha annunciato che la finale Vespa Rally 2017 si terrà ad Umbertide, motivo questo di grande soddisfazione per il Consiglio Direttivo e per tutti i soci che si sono adoperati per la buona riuscita della manifestazione. Proprio in occasione del Vespa Rally il 10 aprile in piazza Matteotti è nata la Squadra Corse del Vespa Club Fratta che sicuramente cercherà di farsi valere a livello nazionale ed internazionale. Il Club sempre attivissimo è di nuovo al lavoro per preparare al meglio la Giornata della Vespa 2016 che si terrà in contemporanea in tutta Italia, ed in Umbria presso il Parco Ranieri di Umbertide dove giungeranno tutti i vespa club regionali ufficialmente iscritti al Vespa Club Fratta.  

15/04/2016 17:23:44

Attualità » Primo piano Struttura ex tabacchi: Nota dell'Amministrazione

Riceviamo e pubblichiamo In merito alle dichiarazioni delle opposizioni relative all'episodio accaduto sabato sera all'edificio ex tabacchi, l'Amministrazione Comunale precisa quanto segue: Ci sembra alquanto ridicolo collegare in un improbabile rapporto di causa- effetto l'episodio – seppur grave, dal quale dovrebbe scaturire una seria riflessione da parte di tutti sulla diffusione di sostanze stupefacenti tra i giovani - accaduto presso l'edificio ex tabacchi e le modalità di gestione della struttura stessa. Innanzitutto la struttura risulta agibile per effetto del certificato di collaudo conseguito a norma di legge a seguito del completamento dei lavori. Inoltre, con apposita delibera di Giunta n. 324/2015, è stato approvato un regolamento transitorio che disciplina l'uso della struttura, in attesa dell'affidamento in gestione ad un soggetto terzo della stessa, che avverrà non appena verranno messi a punto alcuni interventi migliorativi emersi durante il percorso di valutazione partecipata dell'immobile basato sulla metodologia P.O.E. (pre occupancy evaluation) che ha coinvolto numerosi soggetti interessati a contribuire ad ottimizzare e potenziare le opportunità offerte dalla struttura. Il regolamento prevede un utilizzo temporaneo e non continuativo dell'edificio ex-tabacchi, al fine di garantire un'adeguata rotazione delle presenze per l'organizzazione di manifestazioni di pubblico spettacolo, attività didattiche e formative, convegni e seminari ed attività ludico-ricreative. E' stabilito inoltre un tariffario che prevede costi di affitto, comprensivi di utenze, e, in caso di manifestazioni di pubblico spettacolo e attività ludico-ricreative, è prevista anche la stipula di una polizza di cauzione per eventuali danni arrecati alla struttura. Tale regolamento è stato rispettato anche nel caso dell'iniziativa organizzata sabato sera e riteniamo alquanto strumentali le dichiarazioni dell'opposizione che, oramai è palese, non perde occasione per denigrare, a prescindere, l'attività dell'Amministrazione Comunale e, in questo caso specifico, una struttura inserita in un contesto urbano completamente riqualificato e molto apprezzato dai cittadini come dimostra la continua affluenza di famiglie, bambini, giovani, anziani e sportivi nell'area del Puc 2. 

15/04/2016 16:43:47

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy