Attualità » Primo piano 11 settembre 2001: 15 anni fa, il giorno che ha cambiato il mondo

i inSono passati 15 anni da quell'11 settembre 2001, il giorno che ha cambiato la storia. La sequenza degli attentati  Tutto inizia alle 08:46, le 14:46 in Italia. Un aereo passeggeri si schianta sulla torre nord del World Trade Center, sprigionando una nube di polvere, detriti e fuoco. Sembra un grave incidente, la CNN interrompe le trasmissioni ed alle 08:51 trasmette le prime immagini della torre nord in fiamme. Alle 09:03 accade l'imprevisto, un secondo aereo colpisce la torre sud del WTC, questa volta lo schianto è ripreso in diretta TV facendo il giro del mondo. L'America è sotto attacco.  Le emittenti di tutto il mondo interrompono le trasmissioni per trasmettere le immagini di quello che sta accadendo a New York. Tutti capiscono che da quel momento, il mondo non sarebbe stato più lo stesso.  Alle 09:37 un terzo aereo si schianta sul Pentagono, l'edificio che ospita gli uffici del Dipartimento della difesa USA. L'impatto investe un'ala dell'edificio priva di uffici, i morti saranno 125, compresi quelli sull'aereo.  Alle 09:59 la torre sud, il secondo edificio colpito, collassa e rilascia una nuvola enorme di polvere e detriti. Alle 10:03 il volo UA93, decollato da Newark, si schianta al suolo in Pennsylvania, nei pressi di Shanksville. Muoiono tutti i passeggeri, compresi i terroristi. Pochi minuti prima, i passeggeri avevano tentato di riprendere il controllo dell'aereo, avuta notizia degli attacchi di New York.  Alle 10:28 anche la torre nord crolla, indebolita dagli incendi provocati dal carburante dell'aereo. Il crollo provoca una nube enorme che investe tutta la lower Manhattan. Il crollo investe il Marriott Hotel, situato ai piedi delle torri. I detriti danneggiano anche il WTC 7. Alle 1721 il WTC 7, indebolito dagli incendi causati dal crollo delle torri, collassa senza provocare vittime. L'edificio era già stato evacuato.  Questo il racconto della giornata più drammatica mai vissuta dagli USA e dal mondo occidentale.  Il bilancio, 2992 morti, 6000 feriti , ancora 24 i dispersi e danni per miliardi di dollari.  Pochi giorni dopo, gli USA iniziano la "guerra al terrorismo". Una guerra contro un nemico che non è stato ancora sconfitto.    

11/09/2016 10:29:22

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy