Notizie » Società Civile ''Sulla Strada per la Solidarietà'' - auto e moto storiche

Riceviamo e pubblichiamo "Sulla Strada per la Solidarietà" - auto e moto storiche Interclub del 25 aprile 2018 Ci fa molto piacere potervi raccontare della bella manifestazione che si è svolta il 25 Aprile snodandosi per le strade più fascinose della nostra magnifica Umbria oggi già in fiore e immersa in un verde intenso e luminoso, declinato in mille magiche sfumature. Un corteo coloratissimo e rombante si è iniziato a comporre a Città di Castello, per poi approdare nella piazza della Rimembranza del Comune di Montone, cingendo le antiche mura della Rocca di Braccio di un magnifico serpente colorato di carrozzerie tra le più belle mai create e regalando la loro bellezza e fascino ai numerosi presenti. Alcuni modelli, meravigliosi, storici e decisamente da Collezione, altri anche più recenti, ma che per il loro fascino, ai più grandi avranno fatto ri-affiorare alla memoria tante scene emozionanti della loro vita vissuta in mezzo alla bellezza umbra. Ideatori della Manifestazione, formatasi nella sua interezza a Montone e successivamente snodatasi sul belvedere di Gubbio presso la Basilica di S. Ubaldo, per arrivare a Gualdo Tadino transitando per le vie del centro della cittadina, i Presidenti attivissimi dei  Lions Club Città di Castello Host - Donatello Torrioli Lions Club Città di Castello Tiferno - Pietro Paolieri Lions Club Gubbio - Marco Rossi Lions Club Gualdo Tadino Nocera Umbra - Gianni Alessio Padoin Lions Club Montone Aries - Silvia Polidori Lions Club Umbertide - Rolando Pannacci in sinergia al Comune di Montone che ha Patrocinato l'evento, con la presenza del Sindaco Mirco Rinaldi che ha dato un caloroso benvenuto alla manifestazione, dell'Assessore Roberta Rosini, del Maresciallo Giacomo Bartolini che ha curato spazi e viabilità e con il prezioso contributo di carattere storico-culturale del Sistema Museo da parte della Responsabile Elisa Minchielli che ha fatto respirare la storia della Rocca di Baccio Fortebraccio. Alla manifestazione hanno dato il patrocinio e supporto alcuni prestigiosi Club di veicoli d’epoca, a due e quattro ruote, quali: Gubbio Motori Vespa Club Gubbio Auto Moto Storiche Altotevere - Club Federato ASI Vespa Club Fratta Umbertide Vespa Club Montone Club Auto Moto d'Epoca Cameu Umbertide nonché l'Autocarrozzeria Grifo, l'Autosalone Pucci e Faloci Autosoccorso, che hanno messo a disposizione le loro competenze e mezzi a sostegno per ogni eventuale necessità.Dopo il raduno le vetture rimaste in esposizione sulla piazza della Rocca di Montone, una quarantina solo contando quelle d’epoca, si sono mosse in corteo guidate da una vettura staffetta, d’epoca anch’essa, e seguite da alcune vespe e moto seguite da due carri attrezzi. Meravigliosa la vista dal belvedere della funicolare che da Gubbio porta al Santuario di Sant’Ubaldo. Mentre la comitiva gustava un aperitivo, anche un deltaplano a motore, ovviamente rosso Ferrari, ha dato il suo contributo al rombo dal cielo che unico mancava. Più oltre a Gualdo Tadino, dopo un pranzo al ristorante la Mangiatoia, una serie di attività conviviali, hanno avuto la capacità di far aumentare la conoscenza, sintonia e armonia dei tanti soci dei sei Club riuniti, favorita anche dalla presenza del Presidente della IX Circoscrizione Rosalba Brunoe dei Presidenti di Zona,Alessio Dorelli e Guido Pennoni. In tal senso l’allegra lotteria svoltasi con premi donati da tanti amici Lions e non, ha contribuito ad una cospicua raccolta fondi da destinare a favore di un progetto di solidarietà, verso le popolazioni Umbre, colpite dagli eventi sismici dello scorso anno. Ciò in linea di continuità con le iniziative intraprese nel corso delle annate precedenti. Tanto divertimento per i circa i 100 soci Lions e graditi ospiti che hanno partecipato all’evento, ma anche per tutti i turisti e passanti che hanno avuto la fortuna di incontrare questa festoso corteo, lustrandosi gli occhi con queste scintillanti super carrozzate. Non è il primo anno che i Club Lions in parola, particolarmente vivaci e creativi in Umbria, organizzano questo tipo di manifestazione e ora non c’è che aspettare la prossima occasione che potrebbe vedere una maggiore partecipazione di altre vetture da sognare, di moto, di vespe e altri motocicli d’epoca. Un grande arrivederci a tutti quindi.

29/04/2018 10:05:25

Notizie » Società Civile SANSEPOLCRO, ARRIVA IL GIRO DEL MONDO DEL GUSTO

SANSEPOLCRO, ARRIVA IL GIRO DEL MONDO DEL GUSTO Torna in viale Diaz ‘Food&Street-il giro del mondo del gusto’, la kermese dei sapori internazionali promossa da Confcommercio con il patrocinio delComune di Sansepolcro e la collaborazione tecnica di Fiva (Federazione nazionale venditori ambulanti). Il serpentone del gusto sorgerà all’ingresso del centro storico, nell’area di Porta Fiorentina e porterà a Sansepolcro sapori e gusti dal mondo. Grande novità della seconda edizione l’isola dei food truck, le caratteristiche api-car a motore che ospiteranno il meglio delle specialità regionali. E poi i ristoranti e i locali del Borgo con i piatti tipici della Valtiberina, l’intrattenimento musicale, il contest fotografico con gli Instagramers Instameet Resurrezione di Piero della Francesca e la grande cultura, con le visite guidate alla Resurrezione di Piero della Francesca nell’ambito dell’iniziativa Mangia La Cultura. Visite guidate alla Resurrezione di Piero Sansepolcro capitale dello streetfood internazionale. Torna in viale Diaz “Food&Street, il giro del mondo del gusto”, la kermesse dei sapori internazionali pronta ad allietare il Borgo dal 20 al 22 aprile 2018.  L’iniziativa, giunta alla sua seconda edizione, torna a grande richiesta a Sansepolcro grazie all’impegno di Confcommercio, al patrocinio del Comune di Sansepolcro e alla collaborazione tecnica di Fiva (Federazione Nazionale Venditori Ambulanti).  Paella, souvlaki, burritos, asado e mini-crepes olandesi saranno protagonisti nel giro del mondo dei sapori internazionali. Ma tra le grandi specialità della kermesse saranno presenti anche i piatti della tradizione regionale italiana come i formaggi toscani, il tartufo, la pasta fresca, il caratteristico carciofo alla Giudìa, lo gnocco fritto emilano, la tigella modenese, gli arancini siciliani e i cibi vegani e gluten free. Non mancheranno anche i tradizionali piatti della Valtiberina con l’inserimento nel circuito degli operatori biturgensi, chiave vincente della formula che ha riscosso grande successo nella sua prima edizione.  UN GRANDE MERCATO SENZA CONFINI  Trenta gli operatori presenti tra sapori internazionali e specialità regionali che proporranno piatti gourmet, cibi di strada e il meglio delle nuove tendenze culinarie on the road: dalla paella spagnola alla birra belga, dalle tapas messicane alla sagria valenciana. Un tripudio di gusto e colori inframezzati dagli spettacoli e le esibizioni di ballo. Esordisce infatti lo spettacolo di Flamenco de El Rincon de Espana in cinque momenti della giornata: 11.30, 13.30, 17.30, 19.30 e 21.30. Ritmi e sonorità valenciane alliteranno il pubblico con ballerine e attori provenienti dalla Spagna.  El Rincon De España On Tour Erjon Roku  TRADIZIONE REGIONALE ITALIANA Fanno il loro esordio anche le specialità regionali italiane: dai fritti al lampredotto, dall’hamburger di chianina fino alle orecchiette e ai panzerotti pugliesi. Cannoli e arancini siciliani, gnocchetti di tartufo, formaggi di Pienza e la birra artigianale del territorio.  Eros Scipioni Alessandro Gallorini Sicilian Street Food La Patata MagicaLuigi Caneschi La Cioccolateria Caput Villa SAS ARRIVANO I FOOD TRUCK  Novità dell’edizione 2018 i food truck con le migliori specialità dall’Italia: le caratteristiche api car ospiteranno piatti gourmet selezionati serviti nei particolari furgoncini a due e quattro ruote. Saranno dislocati nelle aree del grande viale del Borgo e proporranno piatti speciali: dal carciofo alla Giudìa alla tigella modenese, allo gnocco fritto fino ai primi piatti espressi della tradizione. Ci saranno anche i piatti gluten free e vegani, un’alternativa alimentare sempre più in voga negli ultimi anni.  PaStation Domus Carciò Daniele Santini L'alternativa - Vegan Food TruckMò che Tigelle Birra 1000 litri Il Furgoncino BBQ Valdichiana  I SAPORI DAL BORGO! Grande spazio anche per i prodotti tipici della Valtiberina con un’area interamente dedicata alla ristorazione del territorio. Si potranno degustare piatti e specialità tipiche di Sansepolcro, con la presenza delle attività di somministrazione della zona. Dallo spiedino di fegatello cotto nell’unto, al torcolo, ai dolci tipici del territorio.  Arcangelo Milano Compass Rose Pub - il Pubbone  SHOPPING NEI NEGOZI DI VICINATO  Food&Street rafforza quest’anno anche il binomio con lo shopping e la rete commerciale del Borgo. Confcommercio investe sui negozi di vicinato e crea la “Food&Street Shopping Card”, un circuito di attività commerciali e ricettive amiche del festival enogastronomico in cui poter acquistare nella tre giorni del gusto. Durante l’arco della manifestazione i negozi amici di Food&Street proporranno iniziative legate all’acquisto sottocasa. Un modo per mettere in mostra il circuito commerciale di Sansepolcro.  Anna Maria Cantucci CORSO 83 Marco Aglini AGLINI Caffé Gerasmo MUSICA LIVE IN VIALE DIAZ Due grandi spettacoli musicali allieteranno il pubblico presente a Sansepolcro Food&Street. Venerdì 20 aprile dalle ore 20.30 la Ballantine BAND LIVE in concerto nell’area allestita al centro di viale Diaz. Il gruppo musicale, reduce dai successi internazionali con il cantante aretino Pupo, in arte Enzo Ghinassi, arriva a Sansepolcro con sonorità pop e con un repertorio internazionale pronto a far ballare il Borgo.  Sabato sera invece Tacco e Punta show con la band biturgense. Dalle 21 esibizione live con voce, chitarra, batteria e ritmi jazz.  Domenica 22 aprile grande chiusura con RockOut Band, gruppo di Brit Rock che riproporrà il repertorio di band come gli Oasis, i Coldplay, Blur, Franz Ferdinand, Black Keys o Kasabian. Dalle 20 musica e ritmo in viale Diaz! TUTTI GLI SPETTACOLO SONO AD INGRESSO GRATUITO! Ballantine Band Tacco e Punta RockOut Band CULTURA E VISITE GUIDATE, ALLA SCOPERTA DI PIERO! Altra grande novità l’iniziativa ‘Mangia la cultura’, promossa da Confguide e Confcommercio della provincia di Arezzo. Le guide turistiche di Confcommercio mettono a disposizione due percorsi culturali nel Borgo, con la scoperta della Resurrezione di Piero della Francesca. Sabato 21 e domenica 22 si potranno ammirare le bellezze di Sansepolcro con le visite guidate di Mangia la Cultura. Il primo percorso, Museale, prevede la visita alla Casa di Piero, al Museo Civico e alla Cattedrale (2 ore, costo 9.50€). il secondo percorso, Outdoor, prevede la visita esterna dei luoghi, (Cattedrale, Casa di Piero, Giardini e Piazza Berta, 2 ore e gratuito). Le visite inizieranno alle ore 16 e ritrovo e partenza sarà viale Diaz, sede del mercato. Le visite possono essere prenotate scrivendo a Confcommercio Valtiberina, sansepolcro@confcommercio.ar.it oppure a teameventi@confcommercio.ar.it .  Mangia La Cultura. Visite guidate alla Resurrezione di Piero INSTAMEET RESURREZIONE  Instagramers e Confcommercio propongono un contest fotografico con la Resurrezione sullo sfondo. Un instameet aperto al pubblico (prenotazione obbligatoria) che avrà come elementi chiave la cultura, lo shopping e l’enogastronomia. Ritrovo alle ore 10.30 in viale Diaz, visita alla Resurrezione e di seguito pranzo al Food&Street. Posti limitati e prenotabili su www.eventbrite.it/e/biglietti-instameet-resurrezione-di-piero-della-francesca-44670293049gatoria Igers Arezzo ANIMAZIONE PER I PIU’ PICCOLI  Spazio anche al divertimento per i più piccoli con l’area kindergarden con gonfiabili nell’area giochi-verde di viale Diaz dove i bambini potranno giocare e trascorrere il week-end sabato 21 e domenica 22 aprile dalle ore 10 alle ore 19.  Sonia Manni ================================== Sansepolcro Food&Street  https://www.facebook.com/sansepolcrofoodestreet/ 20-21-22 aprile 2018, dalle 10 alle 24 Viale Diaz, Sansepolcro ================================== Team Eventi Confcommercio  (Gian Luca Rosai)  ✉️ gianluca.rosai@confcommercio.ar.it

20/04/2018 16:18:12

Notizie » Società Civile L'Istituto Umbertide-Montone-Pietralunga lancia il crowdfunding per realizzare il laboratorio di informatica

Riceviamo e pubblichiamo L'obiettivo è quello di realizzare un moderno laboratorio informatico dotato di stampanti 3 D per avviare gli studenti della scuola media Mavarelli-Pascoli allo studio, all'ideazione e alla realizzazione di oggetti tridimensionali. Così l'Istituto comprensivo Umbertide Montone Pietralunga ha lanciato il progetto “Engineering@school.3d” che è stato selezionato da Fastweb4school e dal Miur per un crowdfunding al quale tutti sono chiamati a partecipare, imprese e privati cittadini. Che, se riusciranno a raccogliere il 50% del budget necessario, consentiranno alla scuola umbertidese di avere il suo laboratorio perché il restante 50% sarà finanziato interamente da Fastweb. Il progetto nasce con l'intenzione di avviare e sviluppare una sinergia con le attività produttive del territorio umbertidese, particolarmente attive nel settore della meccanica e meccatronica; per fare questo però la scuola ha bisogno di dotarsi di un laboratorio innovativo, anche nella progettazione spaziale, ad esempio con i tavoli organizzati ad "isola", così da agevolare il lavoro cooperativo e collaborativo e con zone dedicate all'uso di tecnologie avanzate come la stampante 3D. Solo così è possibile promuovere una didattica laboratoriale, del realizzare tramite il "fare", dall'ideazione astratta fino alla realizzazione grafica al pc e con stampante 3D. Il progetto sarà inizialmente proposto alle classi della scuola secondaria di primo grado Mavarelli-Pascoli, ma successivamente sarà esteso alle scuole primarie dei comuni di Montone e Pietralunga dal momento che le classi V sono già impegnate da alcuni anni in attività di coding. Ogni cittadino e ogni azienda del territorio potrà contribuire al progetto, promosso dall'Istituto Umbertide Montone Pietralunga in collaborazione con Fastweb4school e produzionidalbasso.it, piattaforma di crowdfunding riconosciuta dal MIUR.  

03/04/2018 16:36:55

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy