Attualità » Primo piano Umbertide: Tevere inquinato, ancora polemiche

Non si placano le polemiche riguardanti il caso di inquinamento del Tevere ad Umbertide. Le condizioni delle acque del fiume avevano causato il rinvio di un importante evento, nel famoso campo gara di Umbertide.  Il vicepresidente dell’Associazione “Amici del Tevere” Sandro Zucchini, aveva denunciato presunti atti volontari, sversamenti nel fiume in occasione delle gare di pesca ad Umbertide.  Zucchini ed alcuni pescatori, avevano effettuato, pochi giorni fa, un sopralluogo lungo le sponde del Tevere. Il vicepresidente Zucchini, aveva dichiarato di aver trovato, nei pressi di Città di Castello,  precisamente a Rignaldello, un tubo di scarico che finiva direttamente nel fiume.  L’Arpa ha dichiarato: “Questa condotta era già nota all’Agenzia, in quanto oggetto di precedenti controlli. Il terminale di scarico è ubicato in corrispondenza della stazione di sollevamento di Umbra Acque e deputato, secondo specifica autorizzazione, a rilasciare le acque reflue che il depuratore, in caso di forti precipitazioni non è in grado di recepire“. Per l’Arpa si tratta di un comune scolmatore di piena della rete fognaria, autorizzato. Nel momento di un nuovo sopralluogo, effettuato il 22 agosto,  con il Corpo Forestale dello Stato, “è risultato completamente asciutto, evidenziando l’assenza di sversamenti recenti”. Aggiunge l’Arpa: “Nel corso del sopralluogo è stata verificata la presenza e lo stato della fauna ittica e dei macroinvertebrati: non sono stati riscontrati elementi che possano riferire al suddetto terminale di scarico danni all’ecosistema fluviale in prossimità della stazione di sollevamento e nel tratto del fiume a valle. L’attenzione costante dell’Agenzia verso il Tevere, nel territorio comunale tifernate, è confermata dalla presenza di una stazione di monitoraggio in continuo, posta in Voc. Spadina, a sud dell’abitato tifernate, che fornisce un valido ausilio nel rilevare eventi anomali nella qualità delle acque”.

23/08/2016 21:10:42

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy