Attualità » Primo piano Umbertide: presentate le iniziative che animeranno la città nel periodo natalizio

Riceviamo e pubblichiamo   E' stato presentato questa mattina dal sindaco Marco Locchi e dal vicesindaco Maria Chiara Ferrazzano il calendario delle iniziative natalizie 2016, frutto della collaborazione tra Amministrazione, commercianti umbertidesi, in particolare del centro storico, ed imprenditori locali che hanno contribuito a rendere il mese di dicembre ancora più magico. Si parte giovedì 8 dicembre con la tradizionale cerimonia di accensione dell'Albero di Natale in piazza Matteotti, che darà ufficialmente il via alle manifestazioni natalizie: come sempre il centro di aggregazione Lucignolo, il Gruppo volontari di Umbertide e il Centro giovani You.spa, in collaborazione con il Comune di Umbertide, daranno vita alla “Città del Natale” con laboratori creativi per i più piccoli, gnomi artisti, mercatini dell'artigianato e l'immancabile Babbo Natale che riceverà nella sua casetta le letterine scritte dai bambini; non mancheranno poi i tradizionali canti natalizi, eseguiti dal coro dei bambini di Lucignolo e accompagnati dai giovanissimi della street band della banda musicale cittadina che allieteranno il momento dell'accensione, che si terrà alle ore 17. Tra le novità di quest'anno poi anche la possibilità per i presenti di assaggiare gratuitamente il panettone gigante preparato dal Panificio La Rocca, mentre via Guidalotti, che collega l'ingresso di piazza Matteotti con la Rocca, sarà illuminata dalla proiezione di immagini natalizie, realizzate da Lighting Sound, grazie ad Abbigliamento Fiammetta e Tirilego. “L'entusiasmo, la determinazione, la voglia di fare e il restare al passo con i tempi hanno spinto due attività del centro storico a collaborare e a dare vita ad un progetto innovativo pensato per accogliere i visitatori e rendere il centro storico ancora più vivo durante il periodo del Natale”, ha affermato il vicesindaco Ferrazzano. “L'Amministrazione Comunale - hanno poi aggiunto il sindaco Locchi e il vicesindaco Ferrazzano – intende inoltre rivolgere un sentito ringraziamento alle imprese locali Eurospurghi, Ati forniture industriali, Digital Editor e Total Erg che hanno accolto con entusiasmo e sostenuto l'iniziativa e a tutti i commercianti di Umbertide, in special modo ai commercianti del centro storico, che hanno contribuito ad illuminare la città in occasione delle festività natalizie; senza la loro preziosa collaborazione non avremmo potuto realizzare questo calendario di iniziative. Grazie infine anche a don Pietro Vispi per avere anche quest'anno allestito il suggestivo presepe in piazza Matteotti”. Il calendario delle iniziative natalizie prosegue poi sabato 10 dicembre alle ore 16 con la Tombola Rock al centro San Francesco mentre domenica 18 sarà la volta del mercato di Natale e del mercatino degli artigiani ed hobbisti. Venerdì 23 dicembre inoltre dalle ore 16,30 in piazza Matteotti si terrà un pomeriggio in musica contro la violenza sulle donne con la voce di Elisa Cecchetti accompagnata al pianoforte da Alessio Alunno che vedrà anche l'organizzazione di un flash mob per dire “no” al femminicidio. Concluderanno le manifestazioni natalizie il grande Capodanno in piazza nella notte di San Silvestro e l'arrivo in piazza Matteotti della Befana insieme ai mercatini e alla musica degli Ubi Maior nel pomeriggio del 6 gennaio.

06/12/2016 21:38:37

Attualità » Primo piano Controlli della guardia di finanza: arresti, denunce e segnalazioni

Operazioni di controllo del territorio e di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, sono state effettuate dalle unità specializzate del gruppo della guardia di Finanza di Perugia. Blitz nella zona di Fontivegge e del centro storico di Perugia e nei luoghi della “movida” di Foligno e Città di Castello, hanno portato le fiamme gialle, con l’ausilio delle unità Cinofile, al sequestro di centinaia di grammi di sostanze stupefacenti di vario tipo, all’arresto  in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di 3 persone ed alla denuncia a piede libero di altre 4.  Per 50 consumatori, di età compresa tra 17 e 40 anni, è scattata invece la segnalazione. Tra le persone sottoposte ai controlli anche 2 ragazzi di appena 17 anni che sono stati deferiti alla Procura dei Minorenni, sempre per l’accertata detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Una particolare attenzione è stata riposta al quartiere di “Fontivegge” a Perugia ed alle aree adiacenti allo scalo ferroviario dove si è registrato il maggior numero di violazioni accertate. Durante i controlli, i finanzieri hanno riscontrato numerosissime altre irregolarità. In particolare, in 15 casi si è proceduto all’immediato ritiro delle patenti per guida in stato di ebrezza o perché i conducenti delle autovetture controllate sono stati sorpresi in possesso di sostanze psicotrope

06/12/2016 17:39:14

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy