Attualità » Primo piano Ospedale di Città di Castello, esami di risonanza magnetica fino alle 23

Città di Castello, 10 ottobre 2019 – Sulla base del nuovo piano regionale per il governo delle liste di attesa deliberato lo scorso maggio, la Usl Umbria 1 ha messo a punto un programma aziendale per l’abbattimento delle liste di attesa degli esami radiologici, in virtù del quale il servizio di radiologia dell’ospedale di Città di Castello, dalla metà di ottobre, amplierà i propri orari di apertura fino alle ore 23.  Attualmente il servizio di risonanza magnetica è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 20 e il sabato dalle ore 8 alle 14. Con la nuova articolazione oraria l'apertura nei giorni feriali verrà protratta fino alle 23 e si prevede di aprire i servizi anche il sabato pomeriggio e la domenica mattina e pomeriggio. Con l’incremento delle prestazioni effettuate si auspica un sostanziale abbattimento dei tempi di attesa. “Un ulteriore impegno messo in campo per l’ospedale di Città di Castello – sottolinea il commissario straordinario Luca Lavazza - riguarda la sostituzione dell’apparecchiatura di risonanza magnetica attualmente in uso, ormai prossima alla fine del suo ciclo vitale, con una nuova apparecchiatura di ultima generazione. L’acquisizione, per la quale sono già in corso le procedure amministrative, avverrà nel corso del prossimo anno e comporterà una spesa di circa 750 mila euro”.

10/10/2019 12:59:19 Scritto da: Eva Giacchè

Attualità » Primo piano Il 13 ottobre a Umbertide la campagna 'Io non rischio'

Per il nono anno consecutivo il volontariato di Protezione Civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica si impegnano insieme nella campagna di comunicazione nazionale “Io non rischio” sui pericoli naturali che interessano il nostro Paese. Nel weekend del 12 e 13 ottobre, 7.000 volontari e volontarie di protezione civile allestiranno punti informativi “Io non rischio” in circa 700 piazze distribuite su tutto il territorio nazionale per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto. Domenica 13 ottobre, dalle 9 alle 18, in contemporanea con altre piazze in tutta Italia, i volontari dell’associazione Gruppo Comunale di Protezione Civile di Umbertide partecipano alla campagna con un punto informativo “Io non rischio” che sarà allestito in piazza Matteotti per incontrare la cittadinanza, consegnare materiale informativo e rispondere alle domande su cosa ogni cittadino può fare per ridurre il rischio terremoto, rischio maremoto. In caso di maltempo il punto informativo si svolgerà nell'area coperta di piazza Michelangelo. “Io non rischio”, campagna nata nel 2011 per sensibilizzare la popolazione sul rischio sismico, è promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas-Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Reluis-Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica. Tutte le informazioni sulla campagna del 12 e 13 ottobre sono online sul sito www.iononrischio.it , dove è inoltre possibile consultare i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un terremoto o un maremoto.    

10/10/2019 12:32:37 Scritto da: Eva Giacchè

Attualità » Primo piano Rinnovate le cariche della Commissione Pari Opportunità del Comune di Umbertide

Si è insediata ufficialmente la nuova Commissione Pari Opportunità del Comune di Umbertide. Nel corso della riunione che si è svolta presso il Centro socio-culturale San Francesco alla presenza del vicesindaco, sono state rinnovate le cariche dell'organismo. Per il ruolo di presidente la Commissione ha eletto Gloria Volpi, il vicepresidente è Michael Zurino mentre fanno parte dell’ufficio di presidenza Eva Giacchè, Patrizia Tonanni, Giovanna Sivo e Maria Leonella Zucchini. Alla Commissione Pari Opportunità è stata inoltre affiancata una segreteria composta da Cinzia Ragni e Francesco Biccheri. La Commissione Pari Opportunità opera per il conseguimento della parità e inclusione sociale tra tutti i cittadini, rimuovendo gli ostacoli di ordine economico e sociale che impediscono il raggiungimento di una condizione di piena parità. In questo ambito può proporre specifici interventi per concorrere ad assicurare la tutela della vita e la funzione della famiglia; sviluppare i servizi per bambini e adolescenti, favorire l'autonomo apporto dei giovani allo sviluppo della comunità; ha inoltre funzioni propositive, di vigilanza e di controllo. La Commissione Pari Opportunità è composta da 21 membri che sono: Lara Baldacci, Ilenia Bartocci, Ombretta Bugiolacchi, Martina Ciocchetti, Martina Falcini, Eva Giacchè, Simona Lepri, Ivana Mastriforti, Maria Vittoria Migliorati, Benedetta Milani, Carla Milleri, Elvira Monni, Milena Morelli, Benedetta Moscatelli, Tecla Roselli, Giovanna Sivo, Patrizia Tonanni, Benedetta Tosti, Gloria Volpi, Maria Leonella Zucchini, Michael Zurino.    

07/10/2019 15:12:32 Scritto da: Eva Giacchè

Attualità » Primo piano “La Casa del Talento 2020”: il nuovo progetto di Michael Zurino

"La Casa del Talento 2020" è un progetto di formazione professionale, promosso da Michael Zurino, direttore di Artist Academy (www.artistacademy.eu) che nasce con l'obiettivo di concretizzare i sogni e le aspirazioni di giovani talenti che in questa "casa-accademia" possono trovare una vera e seria opportunità di crescita ed una più chiara visione del proprio futuro lavorativo. La sede della "Casa del Talento 2020" sarà ad Umbertide. L'arrivo in città di tanti studenti provenienti da ogni città d'Italia avrà una ricaduta positiva per le realtà ricettive ed anche una ricaduta per quanto riguarda il turismo locale. L' anno accademico partirà a gennaio per concludersi ad ottobre 2020. Due sessioni di Corsi Specialistici ed una Master Class conclusiva, ma comunque facoltativa, per acquisire gli strumenti operativi su come avviare un'attività, un'impresa, su come comunicare attraverso tutti i mezzi dell'era digitale, su come scoprire ed evidenziare le motivazioni e le skills personali. Tre le caratteristiche importanti della "Casa del Talento 2020": 1) Accessibilità ai corsi - l'intento è di rendere i corsi gratuiti, questo per favorire al massimo la partecipazione da parte degli studenti. La fascia di età prevista è dai 16 ai 40 anni; 2) Offerta Formativa - la scelta dei corsi in programma nasce da un'attenta analisi degli attuali orientamenti del mondo del lavoro e sono state scelte 11 figure professionali  per le quali verranno avviati altrettanti corsi di formazione: barman, make-up artist, cake designer, fotografo, videomaker, pizzaiolo, animatore turistico, sommelier, e-commerce e social media manager, europrogettazione, professione "green" . 3) Qualità della formazione: verranno invitati come relatori i migliori professionisti italiani che offriranno agli allievi la loro esperienza ed un livello di insegnamento di alto profilo. Partiamo con una prima proposta di anno accademico 2020 e con la volontà di garantire continuità e sostenibilità al progetto attraverso anche il coinvolgimento delle aziende che operano nei diversi ambiti di formazione previsti. Tutto questo sarà realizzabile anche grazie al sostegno di chi condividerà questo progetto e contribuirà alla sua realizzazione. Ci sono diverse possibilità per contribuire ed abbiamo previsto delle ricompense che ancora una volta sono in linea con la filosofia del progetto: ci sono alcuni prodotti realizzati dalla Cooperativa Re.Leg.Art. Onlus di Perugia (www.relegart.it) e prodotti da Altona Società Agricola di Umbertide che si caratterizza per l'utilizzo di prodotti naturali e a km0. Il link per sostenere il progetto è: http://sostieni.link/23271

07/10/2019 09:58:35 Scritto da: Eva Giacchè

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy