Volley: Umbertide esce sconfitta, ma a testa alta nella trasferta contro Starvolley Città di Castello

La difficile sfida esterna contro le tifernati consegna una squadra cresciuta in tutti i fondamentali; crescita tecnica confermata da una partita nella quale la grinta, la voglia di stare in campo e di lottare fino all’ultimo pallone non sono mancate

 

Città di Castello – Il lavoro del quale coach Fiorella Di Leone aveva parlato dopo la sconfitta casalinga contro Chiusi, ha cominciato a dare i suoi frutti.

Si sapeva, e non è una giustificazione, che una squadra tutta nuova e giovane avrebbe avuto bisogno di tempo. Perché le vittorie, ma soprattutto il gioco e i miglioramenti tecnici, oltre che tattici, non arrivano per caso, ma sono frutto del lavoro che durante la settimana si svolge in palestra.

E se vogliamo, quanto visto sul campo è ancor più confortante, perché dimostrare l’upgrade con una delle compagini forse più attrezzate di questo campionato, non era compito agevole.

Alla fine, poi, c’è mancato veramente poco per portare la sfida al tie break e per muovere una classifica che certo non rende merito a una squadra che potrebbe meritare di più.

 

La partita si apre con una prima frazione nel corso della quale entrambe le squadre difendono molto. Le azioni sono lunghe quanto concitate, ma sono le padrone di casa a capitalizzare maggiormente, portandosi in vantaggio in modo consistente (11 – 4). Le biancorosse non ci stanno e si riportano sotto (19 – 17), trovando un buon collegamento muro-difesa che consente contrattacchi di qualità. Ma non basta, perché le tifernati spingono di più nel momento decisivo, aggiudicandosi il parziale (25 – 21) con la complicità di qualche errore di troppo delle ospiti.

Il secondo set è all’inizio più equilibrato, ma Umbertide si disunisce e pur difendendo molto non riesce a concretizzare lo sforzo, cedendo con ampio margine la frazione (25 – 15).

Di Leone scuote la sua squadra, perché sa che nelle sue corde c’è la possibilità di fare molto meglio. Ed è così che nella terza frazione, cominciando dall’attacco dai nove metri e da una maggiore incisività in quello di palla alta, la situazione si ribalta completamente, con le umbertidesi che scavano il solco con un parziale di 9 a 0 a loro favore (15 – 24), per poi concludere cedendo solo altri due punti (16 – 25).

C’è grande equilibrio nel quarto gioco fino a metà frazione, quando Umbertide piazza un allungo che vale il + 3 (11 – 14), spingendo ancora molto al servizio e trovando qualche buona soluzione anche con l’attacco di palla bassa. A quel punto, però, le biancorosse non trovano continuità e subiscono aggancio e sorpasso ad opera delle avversarie, che forse dalla loro vantano maggior freschezza atletica e si aggiudicano la quarta frazione (25 – 20) e l’incontro.

 

La lettura, al di là della sconfitta e della concreta possibilità di farcela, o quanto meno di portare la partita al gioco decisivo, consegna una squadra molto centrata e concentrata, che ha dimostrato sul campo di non mollare mai, anche nelle situazioni di punteggio più critiche.

Ma il dato positivo è rappresentato soprattutto da un grande miglioramento in battuta e in attacco, come detto frutto del grande lavoro settimanale. Miglioramento visto anche in ricezione, mentre sulla difesa anche nelle precedenti partite molto si era visto.

E se alla terza di campionato i miglioramenti sono sostanziali, tutto fa sperare che questi miglioramenti siano il viatico per altri, a partire dal match casalingo di sabato prossimo, quando la sfida sarà con il fanalino di coda Ponte Valleceppi.


 

STARVOLLEY CITTÀ DI CASTELLO - VOLLEY UMBERTIDE     3 - 1     

(25-21, 25-14, 16-25, 25-20)

 

VOLLEY UMBERTIDE: Tempobuono Viola (C), Locchi, Sarnari, Beacci, Ceccagnoli, Moretti, Musino o Mussini, Campanelli, Tempobuono Vittoria, Fiorucci, Agea, Giulietti (L1), Morbidoni (L2) 

Allenatore: Fiorella Di Leone

 

STARVOLLEY CITTA’ DI CASTELLO: Bellucci (C), Giambi, Gambino, Paradisi, Pierini, Gherardi A., Borsi, Di Lorenzo, Cannoni, Balini, Gherardi F. (L1), D’Agostino (L2) 

Allenatore: Elvio D’Agostino

 

Arbitro: Fiorucci Stefano

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy