Presentata la nuova aula magna “Marcella Monini” del Campus Leonardo Da Vinci

La nuova aula magna “Marcella Monini” del Campus “Leonardo Da Vinci” di Umbertide si è presentata in tutto il suo nuovo splendore e in tutta la sua veste ipertecnologica.
Alla presentazione hanno preso parte il dirigente scolastico del Campus, Franca Burzigotti, l'assessore comunale all'Istruzione, Alessandro Villarini, i docenti Stefano Del Furia e Marta Ciancabilla (che insieme alla professoressa Silvana Fioravanti hanno seguito passo passo la realizzazione il restyling dell'aula), la presidente del consiglio d'istituto Lucia Bonucci e l'interior designer Lorenzo Granturchelli.
Alla cerimonia erano presenti i familiari dell'eroica giovane madre Medaglia d'oro al Volor Civile e docente presso l'istituto superiore umbertidese che perse la vita nell'estate nel 2008 per salvare i propri figli, insegnanti del Campus, rappresentanti gli studenti, delle scuole del territorio e dell'Umbria.
A spigare le funzionalità della rinnovata aula magna sono stati i docenti del team digitale del Campus, Stefano Del Furia e Marta Ciancabilla. La nuova aula magna è stata pensata come uno spazio flessibile, riconfigurabile e polifunzionale. Sarà un luogo di incontro e di apprendimento potenziato dalla tecnologia, con un design semplice e moderno.
Lo spazio può contare su un immenso ledwall di dimensioni 300x175, una diagonale di schermo pari a 136”, una risoluzione 1600x900 e 1.440.000 Surface Mount Diode (SMD). Al ledwall sono collegati con una condivisione device wirless quattro monitor di replica dislocati per la sala. La nuova aula magna dispone di un sistema di audio integrato da dodici canali.
Tutti strumenti che alunne, alunni e corpo docente potranno utilizzare per implementare una didattica innovativa in questo rinnovato spazio di apprendimento e partecipazione.
L'investimento per i lavori è stato di circa 200mila euro, di cui circa 50mila sostenuti dalla Provincia di Perugia mentre gli altri provengono dai Decreti Sostegno per l'emergenza Covid e da uno specifico progetto ex legge 440 presentato ad hoc dalla scuola.
“L'idea di questa aula magna è nata anno scorso nel periodo dell'emergenza Covid che ci ha imposto di ampliare il numero delle nostre aule – ha detto la dirigente Burzigotti - Quando ci sono difficoltà nascono delle cose eccellenti. La nuova aula magna intitolata a Marcella Monini rappresenta la volontà della nostra scuola di andare avanti. E' un ambiente lineare, elegante e accogliente dal punto di vista dei colori che danno un senso di serenità. Abbiamo investito molto sulla tecnologia, ponendo l'attenzione su nuovi spazi formativi che si possono trasformare anche in ambienti per altre attività. Andiamo verso un nuovo modo di fare didattica, di fare scuola e di formazione”.
“Questo restyling permetterà all'aula magna Marcella Monini di essere più moderna e funzionale – ha affermato l'assessore Villarini - L'attenzione che il Campus ha rivolto a quest'aula deve essere interpretata come un modo di onorare la memoria Marcella Monini e quello che rappresenta per tutto noi. La nuova veste di quest'aula consente al Campus Da Vinci di fare un ulteriore salto di qualità e di confermarsi ancora di più come una delle eccellenze del nostro territorio”.
 
 
 
 

Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy