“Donne Insieme”: giovedì 15 il secondo evento del progetto “Rinasciamo”

Al via il secondo appuntamento dell’estate umbertidese di Donne Insieme.

Il progetto “Rinasciamo”che ha visto nel primo incontro sui disturbi alimentari una notevole partecipazione arriva al suo secondo step: questa volta il tema affrontato sarà quello dei cambiamenti, delle conseguenze ma soprattutto di un nuovo modo di vivere dopo la pandemia.

L’argomento sarà affrontato attraverso la lettura “Cinque anni in uno“ che fa riferimento proprio ai diversi aspetti che il covid ha evidenziato in questo lungo periodo.

Perchè questa scelta?

“Perchè” dicono dall’Associazione “in questi quasi 2 anni di pandemia molto è cambiato in ognuno di noi; sono cambiate le abitudini, sono cambiate le priorità, sono cambiati gli stati d’animo ma soprattutto è cambiato il modo di percepire il tempo che scorre.”

Ed è proprio la questione del tempo che scorre al centro della lettura che verrà presentata dall’Associazione : “si parla di una crepa temporale nella quale si sono vissuti probabilmente 5 anni in uno solo e improvvisamente ci ritroviamo nel 2025 senza che ce ne siamo resi conto.

Lo abbiamo fatto in modo disordinato e caotico lasciandoci dei pezzi indietro. C’è quindi una linea temporale da ricomporre per allinearci oggi al 2025”

Ma sarà possibile farlo?Chi riuscirà? O è più comodo non vedere il problema?

Questi interrogativi e molto altro quindi saranno al centro del secondo incontro del progetto “Rinasciamo” di Donne Insieme

 

L’appuntamento è quindi per giovedì 15 luglio ore 20 presso la Libreria Alibù con la lettura ”Cinque anni in uno”in collaborazione con l’artista Valeria Roselli e con Pasticceria da Giusy per apericena a seguire.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy