Encomio per Marco Montanucci, agente di Polizia Locale a Bastia Umbra

Per ore hanno tenuto a bada un giovane di Bastia Umbra, che teneva sotto scacco la sua famiglia brandendo un coltello. Per questo motivo, 3 agenti di Polizia Locale del Comune di Batia Umbra, tra cui l'umbertidese Marco Montanucci, hanno ricevuto l'encomio solenne, edotti dalla Comandante del Corpo di Polizia Locale, Magg. Carla Menghella. 

L’intervento, iniziato  alle 16,00 del 16 gennaio scorso si è potuto concludere solamente alle 3 del mattino successivo dopo che in collaborazione con la locale Stazione dei Carabinieri l’autore del gesto veniva tratto in arresto e condotto al Carcere di Perugia Capanne.   

Il Sindaco di Bastia Umbra Paola Lungarotti, a nome della Giunta Comunale, in una lettera rivolta agli agenti si è cosi espressa:
“Con il vostro coraggioso lavoro avete dimostrato capacità, spirito di gruppo e determinazione nell’ottenere la buona riuscita dell’intervento che la situazione vi richiedeva”.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy