Categorie

Attualità » Primo piano Joint Commission International all'Istituto Prosperius di Umbertide

Nei giorni del 6 e 13 maggio prossimi, l’Istituto Prosperius Tiberino di Umbertide si confronterà con la Joint Commission International (JCI), organizzazione che cura l’accreditamento delle strutture sanitarie a livello internazionale con un metodo riconosciuto a livello mondiale come gold standard e che rappresenta lo strumento più efficace ed esauriente per garantire e migliorare la qualità in sanità. L’accreditamento JCI è infatti la manifestazione dell’impegno concreto di un’organizzazione sanitaria a migliorare la sicurezza e la qualità dell’assistenza erogata, garantire un ambiente sanitario sicuro e adoperarsi in modo costante per ridurre i rischi a carico dei pazienti e del personale. Lo strumento teorico di riferimento per l’accreditamento internazionale è un sistema organico di standard raccolti nel Manuale degli Standard Internazionali, base di lavoro su cui viene costruito l’intero processo di accreditamento e la preparazione richiede tempo e una conoscenza approfondita degli standard. L’Istituto Prosperius Tiberino intende con queste due prime giornate avviare un primo confronto con esperti e consulenti JCI, al fine di poter definire un piano d’azione il più possibile efficace, che conduca l’Istituto alla conformità agli standard e all’accreditamento internazionale, implementando sempre più l’accoglienza di pazienti da Paesi stranieri, che andranno ad affiancarsi a cittadini per lo più europei, che hanno già chiesto, in questi ultimi anni, di farsi riabilitare presso la struttura di Umbertide. Questi due primi confronti coinvolgeranno medici, infermieri e terapisti della riabilitazione e verteranno su due aspetti principali, la documentazione clinica (partendo da una selezione di cartelle cliniche verrà esaminato in modo analitico il percorso del paziente, verificando le scelte e i comportamenti dei professionisti e mettendo in evidenza punti di forza e di debolezza) e la sicurezza del paziente (approfondendo gli specifici standard presenti nella metodologia JCI e confrontandosi su due aspetti oltremodo significativi per l’assistenza in una struttura riabilitativa, come la prevenzione delle cadute e la prevenzione delle lesioni da decubito).

29/04/2016 18:58:43

Attualità » Primo piano Approvato il rendiconto di gestione 2015

Il Consiglio comunale ha approvato a maggioranza, con 9 voti favorevoli (PD) e 5 voti contrari (Umbertide Cambia, Umbertide Viva, Movimento 5 Stelle), il rendiconto di gestione per l'esercizio 2015. Come illustrato dall'assessore al Bilancio Pier Giacomo Tosti, dall'esame dal rendiconto si evidenzia un avanzo di amministrazione pari a 796.277,51 euro, generato dalla gestione di competenza e dalla gestione residui influenzata quest'anno dal riaccertamento straordinario effettuato con l'introduzione del nuovo regime di contabilità. Inoltre, anche nel 2015 è stata raggiunta un'elevata percentuale di realizzazione degli obbiettivi individuati in sede previsionale che si attesta intorno al 75,89% con un'ottima corrispondenza tra somme impegnate e somme liquidate (81,81%). A tal fine, come pubblicato anche nel sito del Comune nell'apposita sezione dell'Amministrazione trasparente, nell'anno 2015 l'Ente ha raggiunto un indice di tempestività dei pagamento pari a – 2,69, quindi abbondantemente inferiore al limite massimo previsto dalla normativa pari a 60. Per i servizi individuali, cioè quelli che non sono dovuti per obbligo istituzionale e che sono utilizzati a richiesta dell'utente e per legge non sono erogati a titolo gratuito, il rendiconto 2015 mostra una percentuale di copertura delle spese con le corrispondenti entrate pari al 57,81%. Infine, per l'anno 2015 l'Ente non ha riconosciuto debiti fuori bilancio e, grazie al monitoraggio e al controllo continuo da parte del servizio finanziario della dinamica degli impegni e pagamenti, con il concorso di tutti i responsabili dei servizi, è stato possibile rispettare per il 2015 il patto di stabilità, evitando le gravi sanzioni previste dalla normativa che avrebbero tra l'altro comportato tagli alla spesa corrente per il bilancio 2016 con gravi ricadute in termini di minori servizi e prestazioni sociali rese. “L'Amministrazione Comunale – ha dichiarato l'assessore Tosti – esprime soddisfazione per i risultati conseguiti nel rendiconto di gestione che, pure in presenza di norme restrittive dell'azione degli Enti locali e in continua evoluzione, vede raggiunti gli importanti obiettivi previsti nei documenti di programmazione di inizio anno, nel rispetto dell'equilibrio finanziario, economico e patrimoniale, indispensabile per generare nel tempo un corretto funzionamento di tutto l'apparato amministrativo al servizio della comunità”.   

29/04/2016 13:00:06

Attualità » Primo piano Sportello del Consumatore aperto di Giovedì

Nuovi orari per lo Sportello del Consumatore di Umbertide, aperto al pubblico nella sede di via Magi Spinetti il giovedì (anziché il mercoledì), dalle ore 9 alle ore 12. Il servizio, avviato dalla Regione Umbria con la finalità di promuovere l’educazione al consumo e far crescere il livello di conoscenza e consapevolezza dei consumatori dei propri diritti, è gestito dall’operatrice Eleonora Giannelli del Movimento Consumatori, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Umbertide che ha messo a disposizione i locali e gli strumenti necessari allo svolgimento dell’attività. Lo sportello ha lo scopo di fornire informazioni, documentazione e consulenza, su problematiche generali attinenti la tutela dei consumatori, offrire consulenza sui problemi di pronta soluzione, informare sulle strutture pubbliche dei servizi, raccogliere segnalazioni, proteste e suggerimenti, promuovere l’idea di un tipo di lavoro in rete tra lo sportello del consumatore e gli enti coinvolti affinché essi adeguino le loro strutture alle esigenze dell’utenza, fornire spunti di educazione al consumo e attivare le procedure di conciliazione per dirimere controversie tra consumatori ed operatori economici. Gli ambiti di intervento dello sportello del consumatore sono i servizi pubblici (telefono, fornitura di acqua, gas, energia elettrica, trasporti, ecc..), servizi privati (assicurazioni, banche, ecc.), commercio e artigianato (piccola e grande distribuzione, ristorazione, acquisti e fornitura sevizi, ecc.), turismo (agenzie di viaggi, strutture ricreative ecc.) e servizi culturali (musei, mostre ecc.).

28/04/2016 12:47:56

Attualità » Primo piano L'Amministrazione Comunale incontra i commercianti e le associazioni del territorio

Si è tenuto ieri sera presso la Residenza comunale l'incontro promosso dall'Amministrazione Comunale con i commercianti e le associazioni sportive, culturali e di volontariato del territorio al fine di definire il calendario degli eventi che animeranno Umbertide nel periodo estivo. L'iniziativa è stata organizzata al fine di coordinare i vari soggetti che, a vario titolo, contribuiscono, insieme all'Amministrazione Comunale, a promuovere eventi durante l'estate, dai concerti agli spettacoli di danza e teatro, dai mercatini alle mostre, passando per le manifestazioni sportive. Per l'Amministrazione erano presenti il sindaco Marco Locchi e gli assessori alla Cultura Raffaela Violini, al Commercio Paolo Leonardi e allo Sport Pier Giacomo Tosti, oltre al comandante della Polizia municipale Gabriele Tacchia e al responsabile del servizio Cultura del Comune Gabriele Violini. Presenti inoltre commercianti ed associazioni di categoria e rappresentanti delle numerose associazioni culturali, sportive e di volontariato presenti sul territorio. Al termine dell'incontro è stato stilato un primo calendario provvisorio che verrà condiviso tra gli interessati e al quale potranno essere apportate modifiche e/o integrazioni soprattutto al fine di evitare la sovrapposizione di eventi e proporre alla cittadinanza e ai turisti che trascorreranno il periodo estivo ad Umbertide un'offerta variegata e di qualità. L’Amministrazione Comunale ringrazia tutti gli intervenuti all’incontro nella consapevolezza che sia questo il giusto percorso da intraprendere per promuovere un adeguato calendario di eventi.  

27/04/2016 18:59:27

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy