Categorie

Sport Pallacanestro Femminile Umbertide: tutti uniti per l'ottava stagione consecutiva in A1

La stagione 2015-16, che prenderà il via a inizio ottobre rappresenterà per Umbertide l’ottava stagione consecutiva nel campionato di serie A1 femminile. Per una squadra che rappresenta una piccola città di provincia si tratta senza dubbio di un piccolo capolavoro, che si è ripetuto per sette volte e che si appresta ad andare in scena per un ulteriore anno. E già questo è un risultato incredibile, in un contesto ogni anno più complesso e difficile da affrontare, con una situazione economica sempre più complicata, soprattutto nel mondo del basket che tanto al maschile quanto al femminile ha visto sparire in rapida successione tante delle sue piazze storiche, e che di contro (o forse di conseguenza) vede un campionato nel quale si segnala un numero sempre maggiore di società importanti, espressioni di grandi città e/o di rilevanti gruppi economici, corazzate con le quali per una piccola realtà come Umbertide è sempre più arduo competere. Così come sempre più sovrumani sono gli sforzi necessari per mantenere una squadra che partecipi al massimo campionato, sforzi che però la società non ha lesinato, sapendo che, nonostante tutto quanto detto fin qui, la comunità umbertidese per la passione e l’attaccamento che ha sempre dimostrato verso la Pfu e verso il basket in generale, meritasse di essere rappresentata in serie A1 per l’ottava stagione di fila, e questo è un dato davvero notevole se consideriamo che solo Parma e Schio possono vantare una serie migliore tra le formazioni che saranno al via del prossimo torneo. Nei prossimi giorni saranno ufficializzati i nomi delle giocatrici che comporranno il roster per il 2015/16, per l’ottavo anno guidato in panchina da Lorenzo Serventi. Ci saranno ovviamente novità e conferme, il dato di fondo è che si tratterà una squadra costruita puntando principalmente sulle giovani, proseguendo anche nel progetto di crescita del settore giovanile che sta tanto a cuore alla società del Presidente Betti. Si tratta di ragazze di indubbio talento, pressoché tutte già protagoniste con le selezioni giovanili (e non solo) delle proprie nazionali, ma che come sempre accade quando si parla di giovani, andranno affrontate anche tutte le incognite dovute all’inesperienza e alla necessità di crescere dell’organico. Considerando anche il livello del campionato che si preannuncia in crescita, quindi, non mancheranno quindi le difficoltà e per questo sarà ancora più importante che in passato l’appoggio che tutto l’ambiente saprà dare alla squadra, restando unito e remando nella stessa direzione anche nei momenti in cui ci sarà da soffrire. In attesa di approfondire i temi tecnici negli oltre tre mesi che ancora ci separano dall’inizio della stagione, la società intende comunque esprimere dei sentiti ringraziamenti a tutti quelli che anche in queste settimane hanno lavorato per preparare il prossimo campionato sotto tutti i punti di vista, a tutti gli sponsor e ai sostenitori che in qualsiasi maniera stanno supportando la squadra, continuando a credere nel progetto PFU e dando quell’apporto determinante per far sì che anche nel corso della prossima stagione Umbertide possa continuare a essere rappresentata nei palazzetti più importanti d’Italia.

17/06/2015 18:15:18

Sport Real Pitulum Tiberis: i lavori non si fermano mai

In casa Real Pitulum Tiberis non si è preso una pausa nessuno. Continua il lavoro per la stagione a venire e si conclude quello della stagione passata. È stato il primo anno di presidenza Peruzzi, in un campionato che inizialmente risultava decisamente in salita. Poi l'arrivo di Argentina, la fiducia in qualche giovane e l'esperienza di giocatori e dirigenti che la Promozione la conoscono. E dopo aver sfiorato i play off sembra che i gialloblu quest'anno vogliano confermare il buon lavoro fatto. E dunque le prime mosse di mercato. Cambio per la panchina, arriva Maurizio Tassi. Il mister ha guidato nelle ultime due stagioni la Pietralunghese. Ma sistemata la pratica ''allenatore'' è iniziata quella ''giocatori''. Davanti torna Andrea Ciribilli, anno scorso impegnato con il San Secondo, squadra che di fatto è retrocessa. Peruzzi e dirigenza hanno iniziato a sistemare anche le retrovie della squadra. È infatti giunta la conferma di Alessio Tempobuono, difensore centrale classe 1988. Il suo nuovo compagno di reparto sarà Mattias Pacciarini. Anche lui difensore con esperienze precedenti in campionati di serie D, Eccellenza e serie C2.  Anno scorso ha disputato 7 presenze con lo Sporting Club Trestina in serie D per poi passare in Promozione con il Casa Del Diavolo. Ma in via Morandi non esiste solo la prima squadra. Dopo l'affiliazione con l' A.C. PERUGIA CALCIO, per il progetto ACADEMY A.C. PERUGIA, i giovani si fanno protagonisti ancora una volta facendo spazio nella bacheca della sede di via Morandi per un altro riconoscimento. Già, perchè i giovani di Mister Aldo Palazzetti si sono piazzati al primo posto nel torneo di Ponte Valleceppi. A siglare la rete della vittoria ai danni del Madonna del Latte, Giovedì in finale, è stato Imparato. Settore giovanile che ora dovrà prendere in considerazione il divorzio con Stefano Conti. Sfumato anche il ruolo di Roberto Bettucci come direttore tecnico: si è deciso con certezza che al suo posto ci sarà Luca Cassetta. Cassetta sarà affiancato poi da Mauro Alunni nel ruolo di responsabile del settore giovanile. Filippo Corbucci    I vincitori del torneo di Ponte Valleceppi

14/06/2015 14:07:11

Sport Pierantonio: al via la quarta edizione della Festa dello Sport

Prende il via questa sera la quarta edizione della “Festa dello Sport” che animerà la zona degli impianti sportivi di Pierantonio fino a martedì 2 giugno. Promossa dall'associazione Cosmos Pierantonio, la “Festa dello Sport” propone tutte le sere stand gastronomici, aperti dalle ore 19,30, serate danzanti con musica dal vivo e, naturalmente, tanto sport, con la terza edizione del Torneo di calcio amici cosmici e del Torneo cosmico di calcio a 5 femminile, la seconda edizione del Torneo di volley amiche cosmiche e la prima edizione della staffetta cosmica; non mancherà inoltre l'area giochi con gonfiabili per bambini. Questa sera è in programma l'esibizione  della scuola di ballo Asso di cuori, mentre da domani si partirà con le serate danzanti che vedranno alternarsi sul palco le migliori orchestre del territorio: Michelissimo (giovedì 28), Francesco Mancini (venerdì 29), Gianluca Fumanti (sabato 30), Mimmo Ventura & Michele Brenci Show (domenica 31), Vanessa Angeloni (lunedì 1) e Marco e Claudia (martedì 2). Ricco e variegato anche il menù proposto dagli stand gastronomici, con antipasti, primi (penne alla norcina, tagliatelle e gnocchi al sugo d'oca, risotto provola e radicchio), secondi (grigliata mista, tagliata, stinco al forno), ma anche torta al testo, hamburger, hot dog, piadine, arvoltoli e dolci (zuppa inglese, tiramisù, bomboloni, panna cotta e profiteroles).

27/05/2015 14:05:25

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy