Categorie

Sport Umbertide: AGAPE open day '' i protagonisti siete voi''

Una bella giornata di fine estate, l’impianto sportivo M. Ferrari tirato a lustro per l’occasione e ben 4 campi da gioco pronti ad ospitare i nostri piccoli campioni !!! Inizia così Open Day 2016 firmato Agape 2000,   giornata aperta a tutti i ragazzi degli anni 2006-2011 che sono accorsi numerosissimi insieme alle loro famiglie. Un modo diverso per conoscere l’offerta sportivo-formativa Agape, un’occasione per i ragazzi di divertirsi e magari capire che adorano questo meraviglioso sport chiamato calcio e per i genitori un modo per informarsi, conoscere come si svolgerà l’attività alla quale prenderà parte, se lo desidera, il proprio figlio o conoscere l’allenatore che lo aiuterà nella sua crescita calcistica e umana. Giornata bellissima, incredibile, emozionante il clima che si respira: gioia, entusiasmo, pura adrenalina e poi… le grida dei tanti bambini presenti… bambini che si rincorrono, che si ammassano tutti intorno al pallone con la speranza di dargli quel benedetto calcio e non vi sto neanche a dire cosa succede quando… si … eccolo… GOOOOAAALLLL !!!! Il bomber di turno parte e si scatena con tutti i suoi compagni che gli vanno incontro per abbracciarlo… e l’entusiasmo dei genitori a bordo campo, altro che finale dei mondiali.. il calcio, quello vero, è QUI !!!! Due squadre, due porte, un campo ed un pallone… non serve altro per essere (e per vedere) i bambini più felici del mondo !!! Che altro aggiungere !?! Citando il famoso videogioco… THIS IS FOOTBALL !!!  Solo la merenda riesce a decretare la fine delle partite. Giusto il tempo dei saluti e di qualche altro tiro in porta prima di congedarsi e decretare la fine di questa bellissima giornata di sport. Nuova occasione per conoscere l’Agape, società sportiva di puro settore giovanile, nata 16 anni or sono all’ombra del campanile di S.Maria, con indole oratoriana, da quest’anno scuola calcio, che può vantare un solido organigramma, quest’anno ancora più ricco e strutturato grazie ad ingressi importanti nello staff tecnico e dirigenziale. Possiamo dire senza alcun indugio che  Agape sta crescendo non solo nei numeri (ad oggi, già più di 160 i ragazzi iscritti), ma anche in competenza, professionalità, competitività sportiva, tutti valori aggiunti rispetto a quello che Agape già è: una associazione sportiva, realtà sportiva umbertidese, con il giusto mix tra esperienza e voglia di fare, in grado di garantire un’attività organizzata e strutturata, finalizzata ad uno scopo ben preciso, cioè promuovere la formazione fisica, psichica, sociale e morale del ragazzo. Permetteteci, di presentare, con orgoglio, lo staff tecnico che supportato dalla dirigenza si prenderà cura dei vostri ragazzi: • Responsabile Tecnico: Citti Manlio – Pazzaglia Massimo • Cat. Allievi (2001-2000): All. Luigi Bartolini – All. Roberto Chimenti. • Cat. Giovanissimi (2002-2003): All. Stefano Conti – All. Paolo Bucaioni coadiuvati dal Preparatore Atletico Roberto Staccini e da Diego Marchetti. • Categoria Esordienti (2004-2005): All. Lucio Brachini – All. Simone Alunno Facciadio. • Cat. Pulcini (2006-2007-2008): All. Antonio Beatini – All. Dario Bregolisse – All. Luca Carlini - All. Roberto Puletti • Cat. Piccoli Amici (2009-2010-2011): All. Filippo Floridi – All. Alessandro Locchi coadiuvati da Alessandro Ligi. • Coordinatore Motorio: Federico Scaia • Preparatori dei Portieri: Stefano Cesarini – Cristian Broccoli. Dopo l’ottimo inizio di qualche giorno fa per il neo-gruppo degli allievi, l’entusiasmante inizio preparazione dei giovanissimi ed esordienti, l’open day di sabato decreta, di fatto, inizio della stagione 2016/17: una stagione tutta da vivere in cui Agape,  ripropone, tra gli altri, il suo obiettivo cardine: educare i giovani alla vita. Per questo motivo lo slogan di quest’anno, parafrasando le parole del Santo Padre al Family Day del 2012, rivolgendosi proprio ai 70.000 ragazzi presenti, sarà ”I PROTAGONISTI SIETE VOI !!!”. Per informazioni od iscrizioni vi aspettiamo tutti i giorni dalle 17.00 – 19.00 presso 19.00 presso la nostra sede.

01/09/2016 20:49:39

Sport Umbertide: il gruppo sportivo Monte Acuto si presenta alla città

Sabato 20 agosto, presso la sala musica di Umbertide, è stato presentato il Gruppo Sportivo Monte Acuto Calcio, società dilettantistica nata nel 2010 e diretta con grande passione ed impegno dal presidente Gabriele Volpi. La società, composta tutta da umbertidesi che stanno insieme per amicizia e divertimento senza percepire nessun rimborso, partecipa al campionato di II categoria e punta, dopo aver perso il campionato scorso all’ultima giornata, ad un campionato da protagonista ma senza fare proclami.  “Veniamo dalla cocente delusione della stagione passata, ma ciò non ci ha fermato né demoralizzato, ma fortificato. Ed è da questo che dobbiamo ripartire”, ha affermato il direttore sportivo Giacomo Topazio. Alla presentazione ha partecipato anche il sindaco di Umbertide Marco Locchi che ha avuto parole di grande apprezzamento per questa società che ha dato sempre grande importanza all’aspetto sociale dello sport, “di questo bel gruppo di cui fanno parte ragazzi che hanno iniziato a giocare insieme quasi 20 anni fa, con il mister Manlio Citti che allora allenava “I primi calci”, e che oggi si ritrovano ancora insieme con un gruppo allargato, composto anche di persone nuove. Un bell' esempio di amicizia che dura e si consolida nel tempo. Un esempio da seguire per tutti coloro che interpretano la pratica sportiva non solo come agonismo ma anche come socialità e sana aggregazione”. Il Sindaco ha voluto inoltre   ringraziare  tutti i dirigenti  e le persone che collaboreranno nel prossimo campionato. Durante la cerimonia il presidente Volpi ha consegnato al sindaco Locchi una targa ricordo.  Quadri societari Presidente: Volpi Gabriele; Vicepresidente: Chimenti Lorenzo; Segretario: Citti Manlio; Direttore Sportivo: Topazio Giacomo; Cassiere: Girasoli Roberta; Addetto stampa: Cacciamani Umbro; Dirigenti accompagnatori: Belia Marco, Cavedon Giacomo;   Responsabile impianti sportivi: Bistoni Alessandro; Team-manager, Addetto agli arbitri: Grassini Alessio; Medico sociale: Belia Marco; Guardalinee: Carubini Alfiero; Addetto biglietteria: Volpi Gabriele: addetto impianto Città di Torino: Bistoni Alessandro  Consiglieri Topazio Giacomo, Merli Primo, Bucarini Marcello, Cavedon Lorenzo, Gillosi Franco, Cavedon Giacomo, Girasoli Roberta, Grassini Alessio, Belia Giampaolo, Cacciamani Umbro, Carubini Alfiero, Chimenti Lorenzo, Radicchi Federico, Naticchi Franco, Bistoni Alessandro, Citti Manlio, Belia Marco, Volpi Gabriele. Quadri tecnici Allenatore: Bruschi Riccardo; allenatore in seconda: Floridi Filippo; Preparatore atletico: Grilli Leonardo; Preparatore portieri: Vagnetti Gianfranco. Rosa calciatori Topazio Giacomo, Ventanni Samuele, Radicchi Federico, Locchi Alessandro, Carubini Andrea, Caselli Samuele, Violini Stefano, Cavedon Jacopo, Corsici Luca, Brunori Daniele, Bagnini Lorenzo, Volpi Nicola, Citti Giulio, Briganti Michele, Pauselli Alessio, Chicchioni Giacomo, Izolufa Said, Salciarini Valerio, Ligi Alessandro, Ciribilli Andrea, Morelli Riccardo, Bucarini Simone, Topazio Matteo.        

26/08/2016 21:32:50

Sport Basket A1 Femminile: Milazzo:''Il pubblico di Umbertide è speciale''

Ilaria Milazzo è una delle giocatrici confermate con la Pallacanestro Femminile Umbertide per la stagione 2016/2017. La play-guardia nativa di Canicattì, classe 1994, sarà alla sua terza stagione consecutiva in bianco-azzurro. Nell’ultima stagione hai contributo alla salvezza della PFU portando molti punti in diverse partite. Lo puoi considerare l’anno del riscatto? Diciamo di sì. Considerando l’infortunio che mi ha tenuta lontano dal campo praticamente per l’intera stagione precedente, posso dire di essere abbastanza soddisfatta della stagione trascorsa. C’è molto da migliorare questo è chiaro ma siamo sulla strada giusta. Il settimo posto, come ha detto coach Serventi, ha un valore aggiunto. Solo applausi per la tua squadra. Nei playoff cosa non ha funzionato? Credo che nei playoff abbiamo accusato molto la stanchezza. È stato un anno duro sia fisicamente che mentalmente. Siamo arrivate un po’ cotte ed è mancata quella lucidità che specie in gara 1 a Battipaglia ha poi compromesso l’andata e reso difficile il recupero dei 10 punti al ritorno in casa. Durante la stagione ci sono stati alti e bassi. Come avete fatto a rialzare la testa dopo i periodi negativi? Rimanendo con la testa concentrate e determinate. Abbiamo vinto partite impensabili e perso altre più alla nostra portata. Mentalmente questo può abbatterti molto, ma sentendo la fiducia dei tifosi, dell’ambiente e grazie ad un grande lavoro di tutto lo staff siamo riuscite a rialzarci e lottare partita dopo partita. La prossima stagione sarà la terza per te ad Umbertide. Come ti trovi a vivere in questa cittadina? Mi trovo molto bene. Oramai mi sono ambientata e tornare ad Umbertide mi è quasi familiare. È una cittadina molto tranquilla, ho avuto la fortuna di incontrare persone disponibilissime e affettuose. Non posso assolutamente lamentarmi. Cosa ti aspetti dal prossimo campionato? Di certo sarà un campionato duro. Molte squadre si sono rinforzate e ci saranno due fasce di livello. Questo sulla carta almeno. Poi tutti il campo ci insegna che tutti i pronostici possono essere smentiti. Mi aspetto dunque molto equilibrio e una grande competizione. Vuoi inviare un messaggio ai nostri tifosi? Tengo a sottolineare che i nostri Supporters e tutto il pubblico del “Fratta” è speciale. Grazie per il sostegno e l’entusiasmo che ci trasmettete, è davvero importante per noi giocatrici sentire il vostro affetto e la vostra fiducia. Lavoreremo sodo per ripagare i vostri sacrifici e raggiungere traguardi importanti. Ringraziamo Ilaria per la disponibilità, nell’attesa dell’inizio della preparazione per il prossimo campionato.  

23/08/2016 21:28:23

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy