Cultura » Mostre Anastasia Ovchar è Miss Umbertide 2017

Anastasia Ovchar è stata eletta Miss Umbertide 2017. La bella concorrente di Chianciano Terme ha prevalso sul gruppo delle 21 concorrenti in gara provenienti da varie località. Anastasia è candidata alle prossime finali regionali in programma a partire da sabato 22 luglio a Campo del Sole di Tuoro. La manifestazione organizzata con grande successo dall'Amministrazione di Umbertide con la supervisione di Claudia Chiarioni, si è svolta nella meravigliosa cornice di piazza del mercato. Non è stato facile il lavoro della giuria, presieduta dall’assessore alla Cultura Raffaela Violini, nel dover selezionare il gruppo delle 7 pretendenti al podio finale. L'elenco delle ragazze premiate: 1^ Classificata - Miss Umbertide - ANASTASIA OVCHAR di Chianciano Terme(SI) - 18 anni - studentessa - H. 1,77 - capelli castani - occhi marroni. 2^ Classificata - Miss Rocchetta Bellezza - MONICA BARTOLUCCI di Trestina(PG). - 24 anni - barista - H. 1,73 - capelli castani - occhi marroni. 3^ Classificata - Miss Equilibra - LINDA PICCINELLI di Sansepolcro (AR) -18 anni - studentessa - H. 1,68 - capelli castani - occhi marroni. 4^ Classificata - VALENTINA CHERUBINI di Panicarola (PG) - 19 anni studentessa - H. 1,68 - capelli castani - occhi marroni. 5^ Classificata - Miss Alpitour - SELENA TAVANTI di Perugia - 24 anni -estetista - H. 1,73 -  capelli castani - occhi marroni. 6^ Classificata - Miss DermalInstitute - KAWITAR MERINI di Città di Castello (PG) - 22 anni - studentessa - H. 1,70 - capelli biondi – occhi castani. 7^ Classificata - Miss Interflora - VALENTINA UTRIO LANFALONI di Castel Ritaldi (PG) - 22 anni - studentessa - H. 1,78 - capelli castani – occhi verdi. La prima classificata miss Umbertide è stata premiata dall’assessore Violini e da Miss Umbria 2016 Sofia Pompei. La seconda classificata ha ricevuto la fascia dall’assessore Pier Giacomo Tosti, presente in giuria. La quinta classificata Miss Alpitour ha inoltre ricevuto da Paola Valdambrini, dell'agenzia di viaggi Bruber di Umbertide, un buono sconto per un viaggio-soggiorno. La serata è stata presentata da Raffello Zanieri, che è riuscito a coinvolgere tutto il numerosissimo pubblico rimasto fino alla premiazione finale con le sue performance canore. Ospiti della serata Alessandra Tassi Miss Alpitour Umbria 2016 e Sofia Pompei Miss Umbria 2016, mentre le acconciature di tutte le concorrenti sono state effettuate per Tricologica da Nancy e Simona Moda Capelli con salone ad Assisi e da DG Line di Rina Diego con salone a Città di Castello. L'organizzazione della serata è stata curata dall'agenzia Syriostar di Gerry Stefanelli di Montecatini Terme, responsabile del concorso per Umbria, Toscana e Liguria, con la preziosa collaborazione di Giovanni Rastrelli e Claudia Chiarioni.

12/07/2017 13:50:55 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Cultura » Mostre Umbertide: caccia al tesoro a premi al centro Mola Casanova

Riceviamo e pubblichiamo Domenica 23 luglio è in programma un evento imperdibile, una caccia al tesoro con gps chiamata Geocaching.L’appuntamento è per le ore 9.00 a Mola Casanova.L’evento finirà verso le ore 14.00, i partecipanti dovranno portare il pranzo al sacco, acqua e tanta allegria.   I premi sono tanti e vari: e-bike gratis, cene, giri a cavallo, prodotti locali (marmellata, olio, miele, vino), pubblicazioni e tanto altro ancora.   È una passeggiata diversa dal solito, oltre ad ammirare le nostre fantastiche bellezze storiche e naturali, abbiamo pensato di renderla unica e divertente abbinandoci una caccia al tesoro molto particolare perché vengono utilizzati i telefonini per orientarsi e cercare i geocache (piccoli contenitori che contengono degli oggetti). Si chiama GEOCACHING ed è un'attività che va molto di moda all'estero, in Italia si sta sviluppando adesso.   Come funziona? Noi di Mola nasconderemo degli oggetti (i geocache) lungo il percorso. Durante la passeggiata, con l'aiuto dell'App (gratuita da scaricare sullo smartphone), i partecipanti dovranno trovare e fotografare i geocache nascosti. Sono oggetti qualunque e la dinamica è quella di una caccia al tesoro. La passeggiata arriverà alla cima di Monte Corona, ci fermeremo per visitare l'eremo per poi ritornare a Mola. Alla fine, chi avrà trovato più geocache sarà premiato.   È la prima volta che una simile attività viene organizzata in Umbria. È un'opportunità nuova e divertente per tutta la famiglia, per adulti e bambini, per turisti italiani e stranieri. Il costo di partecipazione sarà di € 5 a persona o € 10,00 a famiglia.   Iscriviti subito mandandoci una mail o un messaggio (anche wattsapp). I nostri contatti: direzione@molacasanova.it; m. 338 5342553 o 328 4771909.

11/07/2017 17:27:14 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Cultura » Mostre Al Museo di Santa Croce ad Umbertide la mostra ''L'alba e il crepuscolo'' di John Littlewood

Riceviamo e pubblichiamo Sarà visitabile fino al 24 agosto presso il Museo Santa Croce la mostra “L'alba e il crepuscolo (Dawn&Dusk)” di John Littlewood, artista anglosassone residente ad Umbertide, promossa da Sistema Museo con il patrocinio del Comune di Umbertide. In esposizione otto grandi opere che segnano il racconto allegorico di un precario e romantico equilibrio, che rappresenta la fondazione e la posizione stessa dell’individuo, del suo animo particolare nella natura universale, la sua condizione finita nell’indistinto ciclico e sempiterno. Passaggi e confini, naturali e fisici ma specialmente simbolici, dal giorno alla notte e “ritorno” dalla luce all’oscurità e “rinascita” che costituiscono il momento ciclico ed assoluto della condizione umana sulla quale la sensibilità ardente di Littlewood si ferma per fissarne epifania e mistero. Come nelle parole di Anthinula Tori “l’opera di Littlewood è un viaggio nella luce e nel colore che rende manifesto ciò che vediamo ma tuttavia non riusciamo a descrivere (….). Egli è un maestro nel catturarli e nel traslare la luce dorata dell’alba o del tramonto nelle sue tele, agitando la mente e le emozioni, connettendo il nostro io a quei magici e fugaci momenti di sintonia con la natura”. In programma anche una serata con musica dal vivo nel chiostro del museo sabato 29 luglio. La mostra è visitabile nei giorni di apertura del museo, dal venerdì alla domenica e nei giorni festivi dalle 10,30 alle 13 e dalle 16 alle 18,30. 

07/07/2017 12:46:25 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy