Notizie » Politica Umbertide Cambia: sullo sport il PD fa catenaccio

Riceviamo e pubblichiamo Tutti d’accordo, tranne il PD. Così “salta” la richiesta di anticipare la discussione in Consiglio Comunale sull’ordine del giorno in materia di politiche dello sport, presentato da Umbertide cambia. Documento che interviene anche sulle convenzioni per la gestione degli impianti sportivi, in scadenza al 30 giugno. “Avremmo voluto discutere l’ordine del giorno prima della scadenza delle convenzioni, che sono una parte significativa delle politiche sportive e rappresentano un importante impegno finanziario per l’Amministrazione”, spiega il Consigliere di Umbertide cambia Stefano Conti. “Per tutto questo – aggiunge - debbono essere portate in sede di Consiglio Comunale. C’è poi una questione di merito. Chiediamo infatti precise condizioni. Intanto che ci sia un bando e che questo sia approvato in Consiglio. Che lo stesso bando consenta di stipulare convenzioni pluriennali, per dare al gestore anche la possibilità di programmare investimenti sulle strutture. Che vengano inoltre previste precise condizioni che giustificano l’impegno di denaro pubblico: un bilancio sano e trasparente delle società assegnatarie, la presentazione di un progetto scritto, una dettagliata rendicontazione delle spese annualmente sostenute, l’impegno a partecipare al tavolo per lo sport educativo”. “La condizione principale che giustifica l’erogazione di contributi pubblici – afferma Conti -  è infatti l’attività sociale e formativa svolta dalle società sportive a livello di settore giovanile, e questa deve essere incardinata in un quadro operativo complessivo, condiviso e rispettato, coordinato appunto dal Tavolo, strumento di progettazione e partecipazione che può realmente contribuire a migliorare i contenuti educativi alla pratica sportiva”. Umbertide cambia

12/06/2015 22:03:26

Notizie » Politica Umbertide: approvato dal Consiglio comunale odg del Pd su edilizia scolastica

Questa mattina il Consiglio comunale di Umbertide ha  approvato all'unanimità il seguente Ordine del giorno presentato dal gruppo del Partito Democratico e sottoscritto in forma di documento nel dicembre scorso dal segretario Giovanni Valdambrini e da tutti i segretari di circolo del PD del centro urbano e delle frazioni di Umbertide: Antonietta Norgiolini, Leonardo Tosti, Montanucci Marco,  Lucia Ranuncoli, Andrea Capecci, Italo Zucchetti, Mauro Alunni, Mirco Massai, Angelo Montanucci. Di seguito il testo: PARTITO DEMOCRATICO DI UMBERTIDE   Umbertide, 15 dicembre 2014                                                                    Al Sindaco di Umbertide dott. Marco Locchi                                                                  Al Presidente del Consiglio Comunale   ODG : piano per l’edilizia scolastica     ricordando l'impegno del governo nella scuola pubblica a garanzia della sicurezza e del decoro degli istituti scolastici   premesso che dagli anni ’90 a seguire e anche recentemente a Umbertide sono stati numerosi gli edifici oggetto di interventi da parte del Comune: scuola elementare Garibaldi, scuola media Mavarelli Pascoli, scuola secondaria di I grado di Pierantonio, scuola materna Garibaldi, scuola primaria di Pierantonio (miglioramento sismico, adeguamento degli impianti elettrici, termici, antincendio, bonifica dell’amianto….).   considerando che  il Partito Democratico di Umbertide (conformemente a quanto scritto nel programma elettorale) attribuisce priorità assoluta alla messa in sicurezza degli edifici scolastici    impegna il Sindaco e la Giunta - ai predisporre progetti al fine di accedere a finanziamenti per proseguire e completare l’opera di riqualificazione delle scuole comunali - di elaborare un piano di investimenti adeguato da attuare in questa legislatura che porti al miglioramento sismico  e alla messa in sicurezza  degli edifici che in questi anni non sono stati oggetto di questi interventi, in particolare la scuola dell’infanzia e l’asilo nido di via Morandi e la scuola primaria a tempo pieno del Niccone.

11/06/2015 19:04:40

Notizie » Società Civile Umbertide: il 12 giugno cena dell'Aucc

Venerdì 12 giugno torna, a partire dalle 20.30, presso l’Abbazia di Montecorona, la cena di solidarietà organizzata dal Comitato Aucc di Umbertide "Dona un gesto d'amore ... gusta la solidarietà". Ad allietare la serata sarà la cucina de Il Capponi Ristorante, con piatti belli da vedere e buoni da gustare. I graditi ospiti saranno circondati dai sapori dalle pietanze preparate dalle abili mani di Samanta Girelli. I fondi raccolti durante la serata andranno a favore del servizio di assistenza socio-sanitaria domiciliare che l’Aucc offre gratuitamente ai malati di tumore e alle loro famiglie nelle zone di Umbertide, Montone, Lisciano Niccone e Pietralunga, e dei progetti di prevenzione oncologica portati avanti dall'associazione stessa. La partecipazione è aperta a tutti, sarà anche l’occasione per conoscere meglio i progetti in cantiere e per fare un bilancio dell’attività svolta dall’associazione ad Umbertide e comuni limitrofi, dove è forte il supporto offerto alla prevenzione e alla cura dei pazienti. Il Comitato umbertidese svolge attività a sostegno delle persone affette da cancro e delle loro famiglie, fornendo assistenza domiciliare 24 ore su 24, 7 giorni su 7, compresi i festivi, attraverso sostegno medico, infermieristico, psicologico, fisioterapico ed il trasporto dei pazienti presso i centri di diagnosi e terapia. Nel 2014 attraverso il servizio di assistenza oncologica domiciliare, concepito in modo da essere un utile appoggio al medico di famiglia ed al Centro Salute, integrando così, con personale dell’associazione specializzato e formato, il personale del Centro Salute di Umbertide della Asl n. 1, sono stati assistiti 134 pazienti, 70 uomini 64 donne, dai quattro infermieri professionali e dalle altre figure specialistiche, mentre sono stati 31 i pazienti, dislocati un po’ su tutto il territorio di competenza, mobilitati attraverso il servizio di trasporto, per un totale di 16.016 Km percorsi dall’automezzo dell’associazione, con una spesa pari a 51.138,07 euro. La solidarietà non deve arrestarsi soprattutto in questi momenti difficili; ogni piccolo sforzo diventa un risultato importante quando è condiviso, per assicurare supporto e continuità all'assistenza oncologica domiciliare ai malati di cancro ad Umbertide e comuni limitrofi. L'Aucc umbertidese invita quindi tutti a partecipare alla cena solidale del 12 giugno, un bell’esempio di buona volontà per un grande obiettivo: aiutare chi combatte una malattia complessa con gesti semplici.

10/06/2015 20:31:07

Notizie » Società Civile A Montone la prima edizione del Mercatino dei Giocattoli

Il borgo medievale umbro sarà scenario, nel giorno 28 Giugno 2015, della prima edizione del “Mercatino dei Giocattoli”. Infatti, il Comune di Montone, con la collaborazione della società cooperativa Sistema Museo, mette a disposizione degli interessati gli spazi del Chiostro di San Francesco, in prossimità della struttura museale, per lo svolgimento di un “mercatino dei giocattoli” che si terrà il giorno 28 giugno 2015, dalle 10.30 alle 18.30. I partecipanti potranno barattare o donare giocattoli usati oppure vendere (se hobbisti o artigiani) i giocattoli creati dal proprio ingegno o collezionati, non ammesse all’interno di quest’iniziativa imprese commerciali. La partecipazione all’evento è gratuita, importante sottolineare però, come i bambini possano partecipare solo se accompagnati da un adulto che se ne assuma la responsabilità. Ciascuno dovrà organizzarsi per proprio conto per esporre i propri oggetti utilizzando tavoli, tappeti, piccoli espositori o qualunque altra cosa creda possa essere congeniale al fine di allestire uno “stand” di tutto rispetto. E’ assolutamente proibito infiggere chiodi, adesivi o qualunque altro oggetto o sostanza alle pareti del chiostro e ciascuno dovrà provvedere, alla fine della manifestazione, a rimuovere i rifiuti prodotti. Gli interessati dovranno iscriversi entro il 25 giugno prossimo attraverso l’utilizzo del modulo disponibile nel sito web del Comune(www.comunemontone.it) o reperibile presso l’ufficio servizi culturali del Comune. La domanda di partecipazione dovrà essere restituita al Comune di Montone, anche per e-mail o fax: segreteria@montone.org – fax 075 9307121, con la fotocopia di un documento di identità. Come scritto in precedenza, il mercatino si svolgerà in luogo coperto e pertanto si terrà anche in caso di pioggia. Qualora non si raggiunga il numero di almeno 10 partecipanti, il mercatino verrà annullato, ma ne verrebbe prontamente dato avviso almeno due giorni prima sul sito internet del Comune. 

09/06/2015 20:05:02

Notizie » SLIDER Premio Rometti: i finalisti

Sono stati selezionati i finalisti del Premio Rometti, il concorso promosso dalle Ceramiche Rometti con il patrocinio del Comune di Umbertide e il contributo di Aimet – Azienda intercomunale metano ed energie del territorio, che, per il terzo anno consecutivo, intende promuovere l'innovazione e l'originalità nel campo dell'arte ceramica. Sono stati ben 54 i progetti che hanno partecipato al concorso, che prevedeva l'ideazione di un esemplare di art design ispirato alla tradizione ceramica Rometti in grado di coniugare l'opera d'arte in senso stretto con la funzionalità dell'oggetto. Con l’istituzione del premio la manifattura umbertidese intende infatti confermare la centralità della collaborazione con i giovani e incoraggiare sperimentazioni formali dal carattere originale e innovativo, seguendo i temi legati all'art design già da tempo intrapresi con le recenti linee di prodotti per l’arredamento. E' per questo che al concorso sono stati invitati a partecipare i più prestigiosi istituti di design e accademie di belle arti italiani e stranieri e nello specifico il Cad -  College of Advertising and Design di Bruxelles, l'Università di Washington, l'Accademia delle Belle Arti Brera di Milano, l'Accademia delle Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia, lo Ied – Istituto Europeo di Design di Milano, lo Ied – Istituto Europeo di Design di Venezia, l'Iid – Istituto Italiano di Design di Perugia e la Rufa – Rome Institute of Fine Arts di Roma. Alla giuria è spettato il difficile compito di valutare e selezionare i progetti; alla fine sono stati sei gli studenti finalisti che nel mese di luglio parteciperanno ad uno stage di due settimane presso la manifattura umbertidese dove avranno la possibilità di realizzare il loro progetto e di conoscere più da vicino le tecniche di lavorazione delle ceramica. Tra tutti i progetti realizzati saranno poi selezionati i primi tre classificati, a cui verranno assegnati premi in denaro in occasione della cerimonia conclusiva che si terrà nel mese di settembre. Tutte le creazioni eseguite durante lo stage potranno entrare in produzione con un contratto di royalty sulle vendite pari al 5% del fatturato. Le opere diventeranno poi di proprietà del Comune di Umbertide e saranno esposte nella Galleria Rometti. 

05/06/2015 14:33:53

Notizie » Società Civile Umbertide: consegnati i patentini agli studenti delle Garibaldi e Di Vittorio

Sono stati consegnati questa mattina presso le scuole primarie “Garibaldi” e “Di Vittorio” i “patentini” agli alunni delle classi quarte e quinte che hanno partecipato al progetto di educazione stradale promosso dalla Polizia Municipale di Umbertide. Alla cerimonia erano presenti il sindaco Marco Locchi, gli assessori all'Istruzione e alla Polizia Municipale Cinzia Montanucci e Paolo Leonardi, i dirigenti scolastici Mario Modestini e Angela Monaldi e il maresciallo Giuliano Sabbiniani che ha portato avanti in prima persona il progetto, tenendo lezioni sulla sicurezza stradale al fine di accrescere nei più giovani la consapevolezza dei pericoli che si possono incontrare quando si va a piedi o in bicicletta. Tutti i bambini hanno superato brillantemente la prova d'esame prevista al termine del progetto didattico, conseguendo quindi l'attestato che certifica la buona conoscenza delle norme previste dal codice della strada per pedoni e ciclisti. “E' un'iniziativa che il Comune di Umbertide porta avanti con convinzione da oltre vent'anni, finalizzata ad insegnare ai più giovani le regole fondamentali per circolare sulla strada in tutta sicurezza – hanno dichiarato il sindaco Locchi e gli assessori Montanucci e Leonardi – un ringraziamento particolare va alla Polizia Municipale che da anni porta avanti il progetto nelle scuole e a tutti i bambini che hanno partecipato con entusiasmo all'iniziativa”.

05/06/2015 14:26:22

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy