Notizie » Politica Buca riparata da cittadino: nota dell'Amministrazione comunale

Riceviamo e pubblichiamo In merito all'articolo apparso questa mattina sulla stampa riguardante una buca riparata da un cittadino, l'Amministrazione Comunale precisa che l'Ufficio lavori pubblici monitora costantemente le condizioni delle strade comunali, provvedendo a riparare, per quanto possibile, il mando stradale laddove buche o avvallamenti rendano pericolosa la circolazione di veicoli e pedoni. A volte sono gli stessi cittadini a segnalare la presenza di una buca e ciò rende possibile un intervento più celere da parte degli operai comunali. In ogni caso negli ultimi tempi tali segnalazioni sono drasticamente diminuite, grazie anche ai lavori di riasfaltatura delle strade comunali  danneggiate dal maltempo recentemente effettuati. Il singolo episodio riportato oggi sulla stampa non può stare a significare quindi, come affermato polemicamente e in modo strumentale da parte dell'opposizione, una scarsa attenzione dell'Amministrazione Comunale nella cura e manutenzione delle strade, dal momento che, come già detto, l'ufficio Lavori pubblici provvede ad intervenire celermente, specie dietro segnalazione, in caso di buche o avvallamenti del manto stradale pericolosi per la circolazione. Semmai tale episodio è la dimostrazione del senso civico del cittadino che, anziché dare adito ad inutili polemiche, ha provveduto a riparare la buca e che l'Amministrazione sarebbe lieta di incontrare, dal momento che sulla stampa non sono state rese note le generalità. 

23/06/2015 14:59:56

Notizie » SLIDER Umbertide: tutti gli eventi per l'estate 2015

Divertimento per tutti è la parola d'ordine del ricco calendario di eventi estivi promosso anche quest'anno dall'Amministrazione Comunale di Umbertide grazie alla collaborazione di associazioni e commercianti. Concerti, spettacoli teatrali, feste paesane, ma anche cinema all'aperto, eventi sportivi e mostre sono gli ingredienti di un programma variegato, pensato per tutti che allieterà umbertidersi e turisti nei mesi più caldi dell'anno. Tra le novità, torna ad Umbertide, ad un anno esatto dalla morte del suo fondatore, Sergio Piazzoli, “Rockin' Umbria”, dal 23 al 26 luglio, con ospiti d'eccezione i Sun Kil Moon, autori della colonna sonora del film “Youth” del premio Oscar Sorrentino. Ma ci sarà anche il cinema all'aperto al Chiostro San Francesco, dal 2 luglio al 21 agosto, mentre piazza Matteotti sarà ancora una volta il palcoscenico degli spettacoli teatrali dell'Accademia dei Riuniti che quest'anno, oltre a divertenti commedie (26 giugno e 3 luglio), proporrà anche i concerti dei The Belts (9 luglio) e degli Asternovas (31 luglio). La piazza sarà poi anche la location della terza edizione della festa anni Sessanta con ospiti d'onore i Dik Dik (17 luglio), della Notte gialla dei bambini organizzata da Lucignolo (25 luglio) e della tradizionale iniziativa “Calici di stelle” nella notte di San Lorenzo.  La musica sarà anche protagonista a Preggio con la 33esima edizione del Preggio Music Festival dal 23 luglio al 18 agosto, e dei concerti promossi dalla Tenuta di Montecorona dalle arie d'opera, alla percussionistica passando per il ritmo jazz. Alla Rocca proseguirà fino al 19 luglio la personale di Cesare Maremonti mentre dal 25 luglio sarà visitabile la mostra di Max Marra mentre al museo Santa Croce domenica 12 luglio si terranno lezioni di pilates ai piedi della Deposizione del Signorelli grazie all'iniziativa “Corpo ad arte”. I commercianti torneranno ad offrire aperture straordinarie ed animazione con “Lo Sbaracco” in piazza Matteotti e “Food & Shopping” in via Morandi e Martiri della Libertà, e, come da tradizione, non mancheranno le feste paesane, dal Palio dei Rioni di Pierantonio (dal 22 al 28 giugno), alla festa dei Ss. Pietro e Paolo a Montecastelli (dal 25 al 28 giugno), a Preggio nel tempo (dal 17 al 19 luglio). E poi ci sarà lo sport con la staffetta notturna Corri Umbertide by night (4 luglio), il raduno internazionale del Vespa Club Fratta (dal 26 al 28 giugno), il Memorial Bartolini (11 luglio) e il Basket in festa (dal 1 al 19 luglio). “E' un calendario ricco di appuntamenti, pensati per tutti i gusti e per tutte le età – hanno affermato il sindaco Marco Locchi e gli assessori alla Cultura Raffaela Violini e al Turismo Paolo Leonardi – Nonostante le ristrettezze economiche siamo riusciti a mettere in piedi un vasto programma che animerà tutto il periodo estivo e questo grazie anche alla preziosa collaborazione con le associazioni del territorio e le attività commerciali, sempre disponibili a promuovere iniziative ed eventi per allietare l'estate di umbertidesi e turisti”. 

23/06/2015 14:33:36

Notizie » Politica Umbertide Cambia: se ci sono i soldi il Comune abbassi le tasse

Riceviamo e pubblichiamo da Umbertide Cambia Abbiamo scoperto che il Comune di Umbertide o fa i miracoli o si racconta le bugie da solo: una delibera che approva il disavanzo di amministrazione, ripianato in trenta anni (come previsto dalla legge) con una “tassa” annuale sulla collettività pari a 34.000 euro (è ovvio che il rimborso sarà coperto con la fiscalità generale o con riduzione dei servizi), secondo l'Assessore Tosti diventa un avanzo di amministrazione!! Premesso che un conto è la legittimità dei documenti contabili, altro conto la situazione economica, se il bilancio è così florido, come lo stesso assessore ci dice, l’Amministrazione spieghi ai cittadini, prima ancora che al Consiglio Comunale, perché, tanto per fare degli esempi, si ricorre da anni ad una cospicua anticipazione di tesoreria, cioè si va in banca a cercare liquidità che manca, pagando interessi? Spieghino dunque Tosti e il sindaco Locchi con quali fondi intendono coprire l’anticipazione di cassa. Perché si sono venduti pezzi importanti di patrimonio pubblico, come Aimet (esempio di lungimiranza nell'ambito dei servizi alla comunità) e Centro salute? Perché i tributi sono applicati con le aliquote massime? Ribadiamo: nella nostra autonomia e opposizione alla Giunta, siamo disponibili a collaborare responsabilmente nella azione di riassestamento, perché riteniamo che non sia questa amministrazione causa principale dei problemi, quanto le amministrazioni degli ultimi 5 anni, che hanno lasciato una pesante ipoteca in termini di impegni finanziari e di rigidità di bilancio. La costruzione del bilancio di previsione 2015 sarà il primo terreno di possibile confronto.                                                                                                            

21/06/2015 12:18:44

Notizie » SLIDER La nuova Giunta regionale dell'Umbria

La presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, ha nominato questa mattina i cinque assessori che andranno a formare la nuova Giunta regionale. Di seguito tutti i nomi e le deleghe Presidente della Giunta regionale Catiuscia Marini (Pd),  deleghe: programmazione strategica generale, controllo strategico e coordinamento delle Politiche comunitarie; rapporti con il Governo e le istituzione dell’Unione europea; intese istituzionali e di programma e accordi di programma quadro; bilancio e risorse finanziarie; programmazione europea e politica di coesione, fondi strutturali; protezione civile, programmi di ricostruzione e sviluppo delle aree colpite da calamità naturali; relazioni internazionali, cooperazione allo sviluppo, politiche per la pace; politiche di parità di genere e antidiscriminizione; rapporti con le Università e Centri di ricerca; promozione e internazionalizzazione dell’Umbria; coordinamento degli interventi per la sicurezza dei cittadini. Vice presidente della Giunta Fabio Paparelli (Pd), deleghe: politiche per la competitività e crescita del sistema economico-produttivo regionale; economia; commercio, turismo e terziario innovativo; tutela dei consumatori; politiche industriali, innovazione del sistemo produttivo, politiche per artigianato e cooperazione; politiche del credito; politiche per la creazione di impresa e start up; coordinamento e attuazione Agenda urbana; Infrastrutture tecnologiche e diffusione di banda larga, superamento divario digitale; energia; formazione professionale; politiche attive del lavoro; sport, impiantistica sportiva e associazionismo sportivo; rapporti con le agenzie Sviluppumbria e Gepafin. Assessore Luca Barberini (Pd), deleghe: coesione sociale e welfare con delega anche a: tutela e promozione della salute; programmazione e organizzazione sanitaria ivi compresa la gestione del patrimonio immobiliare sanitario; sicurezza dei luoghi di lavoro; sicurezza alimentare; politiche e programmi sociali; politiche familiari per l’infanzia e per i giovani; politiche immigrazione; cooperazione, associazionismo e volontariato sociale; rapporti con l’assemblea legislativa regionale. Assessore Antonio Bartolini (tecnico di area Pd), deleghe: riforme della pubblica amministrazione e istituzionali; società partecipate e agenzie regionali; attuazione riforma delle Province; servizi pubblici locali e riforme endoregionali; politiche della sicurezza urbana; innovazione e agenda digitale, risorse umane e organizzazione dell’ente; risorse patrimoniali; istruzione e sistema formativo integrato; diritto allo studio; edilizia scolastica; riforme istituzionali e semplificazione; coordinamento e politiche di formazione con la Scuola umbra di amministrazione pubblica. Assessore Fernanda Cecchini (Pd), deleghe: politiche agricole e agroalimentare; sviluppo rurale; programmazione forestale e sviluppo della montagna; promozione sistemi naturalistici, aree protette e Parchi; rapporti con l’Agenzia forestale dell’Umbria; rapporti con l’Agenzia regionale per l’ambiente (Arpa); tutela e valorizzazione ambiente; prevenzione e protezione dall’inquinamento; piano regionale rifiuti; rischio idraulico, pianificazione di bacino, ciclo idrico integrato, cave, miniere e acque minerali; energia da fonti rinnovabili; politiche del paesaggio e programmazione urbanistica; caccia e pesca; beni e attività culturali; politiche dello spettacolo; associazionismo culturale; grandi manifestazioni e festival, qualità della risorsa Umbria. Assessore Giuseppe Chianella (Psi), deleghe: riqualificazione urbana dei centri storici; infrastrutture, trasporti e mobilità urbana; rapporti con le società di trasporto pubblico e con l’agenzia regionale per la mobilità e il trasporto pubblico locale; politiche della casa, edilizia agevolata e sovvenzionata; lavori pubblici e interventi diretti, opere pubbliche; mitigazione rischio sismico e geologico; sicurezza dei cantieri e sicurezza stradale.

20/06/2015 12:47:08

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy