Notizie » SLIDER Regionali 2015 a Umbertide DIRETTA

Sono 12.339 gli umbertidesi che domenica 31 maggio saranno chiamati alle urne per l'elezione del Presidente della Regione Umbria e il rinnovo del Consiglio Regionale. Si tratta di 6.382 donne e 5.957 uomini con diritto di voto iscritti nelle 19 sezioni elettorali presenti sul territorio comunale. La sezione elettorale più numerosa è la n. 1 – scuola primaria Di Vittorio che sfiora i mille aventi diritto al voto, con 996 iscritti; la più piccola è invece la sezione n. 14 – Preggio con 170 iscritti. Sono inoltre 132 i ragazzi e le ragazze che voteranno per la prima volta domenica 31 maggio, ovvero i giovani che hanno compiuto 18 anni nel periodo compreso tra il giorno dopo le ultime elezioni (le amministrative ed europee del 25 maggio 2014) e il 31 maggio 2015. Ha invece 103 anni ed è una donna la più anziana tra gli iscritti nelle liste elettorali. Si vota dalle ore 7 alle ore 23.  Al fine di agevolare il rilascio delle tessere elettorali non consegnate e dei duplicati, l'Ufficio elettorale del Comune di Umbertide resterà aperto domenica 31 maggio dalle ore 7 alle ore 23. Ore 12.00 Resi noti i primi dati riguardanti l'affulenza alle urne. Nel Comune di Umbertide alle ore 12 si è recato a votare il 16,95% degli aventi diritto. Ore 19.00 Dai dati forniti dalla Prefettura di Perugia, alle 19, a Umbertide l'affluenza alle urne è del 46,65%.  Ore 23.00 Terminate le operazioni di voto. A Umbertide l'affluenza si attesta sul 61,65%. Rispetto al 2010 10,45 punti in meno, visto che cinque anni fa si recò alle urne il 72,10 (da ricordare però per le ultime regionali si votò  in due giorni). Dati definitivi affluenza altri comuni Alto Tevere: Città di Castello 56,96; Montone 64,45; Pietralunga 59,34; Citerna 52,82; Monte Santa Maria Tiberina 59,15 Ore 01.00 Quando sono state scrutinate nell'intera regione 42 sezioni, la situazione per quanto riguarda i candidati presidente é la seguente: Marini (centrosinistra) 42,57 Ricci (centrodestra) 39,70 Liberati (M5S) 13,64 Vecchietti (L'Umbria per un'Altra Europa) 1,82 Di Stefano (Sovranità) 0,95 De Pauli (Alternativa Riformista) 0,47 Fabiani (Casa Rossa- Pcl) 0,47 Maiorca (Forza Nuova) 0,30 Ore 01.11 Dato definitivo seggio Pierantonio (seggio 10) Umbria per un'Altra Europa 1 Partito Democratico 111 Umbria più Uguale- Sel 1 Socialisti Riformisti 3 Iniziativa per l'Umbria Popolare e Civica 0 Sovranità 2 Casa Rossa- Pcl 2 Forza Nuova 1 Lega Nord 13 Ricci Presidente 10 Fratelli d'Italia 10 Cambiare in Umbria 0 Umbria Popolare 0 Forza Italia 12 Movimento 5 Stelle 28 Alternativa Riformista 1 bianche e nulle 17 Ore 01.24 Dato definitivo seggi Montecastelli e Calzolaro Montecastelli Umbria per un'altra Europa 3 Partito Democratico 185  Umbria più Uguale- Sel 1 Socialisti e Riformisti 0 Iniziativa per l'Umbria Popolare e Civica 0 Sovranità 0 Casa Rossa- Pcl 1 Forza Nuova 1 Lega Nord 44 Ricci Presidente 0 Fratelli d'Italia 25 Cambiare in Umbria 1 Umbria Popolare 3 Forza Italia 21  Movimento 5 stelle 48 Alternativa Riformista 2 bianche e nulle 19 Calzolaro Umbria perun'altra Europa 0 Partito Democratico 108 Umbria più  uguale- Sel 3 Socialisti e Riformisti 3 Iniziativa per l'Umbria Popolare  e Civica 0 Sovranità 1 Casa Rossa- Pcl 0 Forza Nuova 0 Lega Nord 44 Ricci Presidente 3 Fratelli d'Italia 8 Cambiare in Umbria 0 Umbria Popolare 3 Forza Italia 13 Movimento  5 Stelle 29 bianche e nulle 14 Ore 01.47 Dato definitivo seggio 11 Pierantonio  Umbria per un'altra Europa 4 Partito Democratico  197 Umbria più Uguale- Sel 6 Socialisti e Riformisti 1 Iniziativa per l'Umbria Popolare e Civica 1 Sovranità  2 Casa Rossa- Pcl 2 Forza Nuova 4 Lega Nord 25 Ricci Presidente 6 Fratelli  d'Italia 19 Cambiare in Umbria 1 Umbria Popolare 2 Forza Italia 10 Movimento 5 Stelle 65 Alternativa Riformista 1 bianche e nulle 17 Definitivo seggio 7 (scuola Morandi) Umbria per un'altra Europa 1 Partito Democratico 183 Umbria più Uguale- Sel 9 Socialisti e Riformisti 3 Iniziativa per l'Umbria Popolare e Civica 4 Sovranità 0 Casa Rossa- Pcl 0 Forza Nuova 1 Lega Nord 47 Ricci Presidente 10 Fratelli d'Italia 7 Cambiare in Umbria 3 Umbria Popolare 3 Forza Italia 12 Movimento  5 Stelle 49 Alternativa Riformista 1 bianche e nulle 19  Ore 02.34 Totale regionale  (297 sez. su 1012) Marini (centrosinistra) 43,06 Ricci (centrodestra) 38,95 Liberati (Movimento 5 Stelle) 14,43 Vecchietti (Umbria per un'altra Europa) 1,46 Di Stefano (Sovranità ) 0,64 De Pauli (Alternativa Riformista) 0,61 Fabiani (Casa Rossa- Pcl) 0,45 Maiorca (Forza Nuova) 0,33 Ore 03.05 Dato definitivo seggio 2 (scuola Garibaldi) Umbria per un'altra Europa 2 Partito Democratico 206 Umbria più Uguale- Sel 1 Socialisti e Riformisti 4 Iniziativa per l'Umbria Popolare e Civica 2 Sovranità 0 Casa Rossa- Pcl 1 Forza Nuova 1 Lega Nord 49 Ricci Presidente 13 Cambiare in Umbria 3 Fratelli d'Italia 18 Umbria Popolare 7 Forza Italia 24 Movimento  5 Stelle 44 Alternativa Riformista 5 bianche e nulle 20 Definitivo seggio 17 (scuola Mavarelli) Umbria per un'altra Europa 3 Partito Democratico 259 Umbria più Uguale- Sel 9 Socialisti Riformisti 9 Iniziativa per l'Umbria Popolare e Civica 3 Sovranità  0 Casa Rossa- Pcl 0 Forza Nuova 0 Lega Nord 68 Ricci Presidente 10 Fratelli d'Italia 22 Cambiare in Umbria 8 Umbria Popolare 5 Forza Italia 20 Movimento 5 Stelle 70 Alternativa  Riformista 2 bianche e nulle 19 Definitivo seggio 3 (scuola Garibaldi) Umbria per un'altra Europa 2 Partito Democratico 211 Umbria più Uguale-Sel 5 Socialisti e Riformisti 6 Iniziativa Popolare e Civica per l'Umbria 2 Sovranità 1 Casa Rossa- Pcl 0 Forza Nuova 2 Lega Nord 48 Ricci Presidente 6 Fratelli d'Italia 20 Cambiare in Umbria 1 Umbria Popolare 1 Forza Italia 22 Movimento  5 Stelle 58 Alternativa Riformista 3 bianche e nulle 19 Definitivo seggio 9 (Niccone) Umbria per un'altra Europa 0 Partito  Democratico  227 Umbria più Uguale- Sel 6 Socialisti e Riformisti 7 Iniziativa per l'Umbria Popolare e Civica 4 Sovranità 1 Casa Rossa- Pcl 3 Forza Nuova 2 Lega Nord 53  Ricci Presidente 2 Fratelli d'Italia 12 Cambiare  in Umbria 6 Umbria Popolare 5 Forza Italia 17 Movimento 5 Stelle 61 Alternativa Riformista 1 bianche e nulle 26 Definitivo seggio 14 (Preggio) Umbria  per un'altra Europa 1 Partito Democratico 36 Umbria più uguale- Sel 1 Socialisti e Riformisti 0 Iniziativa per l'Umbria Popolare e Civica 2 Sovranità 0 Casa Rossa - Pcl 0 Forza Nuova 0 Lega Nord  17 Ricci Presidente 1 Fratelli d'Italia 9 Cambiare  in Umbria 1 Umbria Popolare 5 Forza Italia 3 Alternativa Riformista 1 bianche e nulle 4 Ore 04.00 Dato definitivo seggio 18 (scuola Mavarelli) Umbria per un'altra Europa 11 Partito Democratico 292 Umbria più uguale- Sel 7 Socialisti e Riformsti 7 Iniziativa per l'Umbria Civica e Popolare 3 Sovranità 1 Casa Rossa- Pcl 3 Forza Nuova 2 Lega Nord 57 Ricci Presidente 14 Fratelli d'Italia 15 Cambiare in Umbria 3 Umbria Popolare 6 Forza Italia 28 Movimento 5 Stelle 59 Alternativa Riformista 3 Ore 04.10 Totale regionale (%) 535 sez. su 1.012 (Presidente)-  379 sez. su 1.012 (liste) Marini  42,40 Partito Democratico 35,83 Socialisti e Riformisti 3,10 Umbria più uguale- Sel 2,71 Iniziativa per l'Umbria Civica e Popolare 1,52 Ricci 39,05 Lega Nord 15,27 Forza Italia 9,48 Fratelli d'Italia 5,92 Ricci Presidente 2,79 Cambiare in Umbria 2,12 Umbria Popolare 1,93 Liberati 14,88 Movimento 5 Stelle 15,73 Vecchietti 1,54 Umbria per un'altra Europa 1,51 Di Stefano 0,67 Sovranità 0,72 De Paulis 0,59 Alternativa Riformista 0,54 Fabiani 0,51 Casa Rossa- Pcl 0,47 Maiorca 0,32 Forza Nuova 0,27 Risultato definitivo Montone Marini 525  Partito Democratico 478 Socialisti e Riformisti 18 Iniziativa per l'Umbria Civica e Popolare 14 Umbria più Uguale- Sel 13 Tot. coalizione 523 Ricci 207 Lega Nord 97 Forza Italia 41 Fratelli d'Italia 30 Cambiare in Umbria 11 Ricci Presidente 9 Umbria Popolare 4 Tot. coalizione 192 Liberati 97 Movimento 5 Stelle 96 Vecchietti 5 Umbria per un'altra Europa 5 De Paulis 4 Alternativa Riformista 4 Di Stefano 3 Sovranità 3 Maiorca 2 Forza Nuova 2 Fabiani 1 Casa Rossa- Pcl 1 Ore 04.47 Risultati parziali Umbertide- 18 sez. pervenute su 19 (Presidente e liste) Marini 3914 Partito Democratico 3616 Socialisti e Riformisti 108 Umbria più uguale- Sel 86 Iniziativa per l'Umbria Civica e Popolare 34 Tot. coalizione 3844 Ricci 1789 Lega Nord 809 Forza Italia 356 Fratelli d'Italia 270 Ricci Presidente 123 Umbria Popolare 71 Cambiare in Umbria 65 Tot. coalizione 1694 Liberati 956 Movimento 5 Stelle 939 Vecchietti 79 Umbria per un'altra Europa 75 De Paulis 30  Alternativa Riformista 29 Fabiani 26 Casa Rossa- Pcl 24 Maiorca 22 Forza Nuova 21 Di Stefano 19 Sovranità 17 Ore 05.12  Dato definitivo Umbertide- 19 sez. su 19 Marini 4112  Partito Democratico 3784 Socialisti e Riformisti 127 Umbria più uguale- Sel 89 Iniziativa per l'Umbria Popolare e Civica 37 Tot. coalizione 4037 Ricci 1932 Lega Nord 898 Forza Italia 376 Fratelli d'Italia 294 Ricci Presidente 125 Umbria Popolare 72 Cambiare in Umbria 68 Tot. coalizione 1457  Liberati 992 Movimento 5 Stelle 975 Vecchietti 80 Umbria per un'altra Europa 76 De Paulis 32 Alternativa Riformista 31 Fabiani 28 Casa Rossa- Pcl 26 Maiorca 23  Forza Nuova 22 Di Stefano 20  Sovranità 18 Totale votanti: 7608 schede bianche 111 schede nulle 285        

31/05/2015 10:41:55

Notizie » Società Civile Lavori estivi per ragazzi: iscrizioni aperte fino al primo giugno

C'è tempo fino a lunedì 1° giugno per presentare domanda per partecipare al progetto dei lavori estivi promosso dal Comune di Umbertide. L’Amministrazione comunale, in collaborazione con le cooperative Asad, Galassia Down, Cassiopea e Sole Verde, offre infatti ai giovani di età compresa tra 16 e 20 anni un'importante opportunità per avvicinarsi al mondo del lavoro in maniera protetta, svolgendo mansioni quali la pulizia e la gestione di parchi, aree verdi e centri estivi per la durata di 30 ore complessive. I posti disponibili sono 23 e a ciascun ragazzo sarà corrisposto un rimborso spese di circa 150 euro, oltre all'attestazione per il rilascio dei crediti formativi scolastici. Gli interessati dovranno presentare l'apposito modello di domanda, scaricabile dal sito dell’Informagiovani del Comune di Umbertide www.informagiovaniumbertide.it e disponibile presso l’ufficio Informagiovani, corredato dalla copia del documento di identità, presso l'ufficio Informagiovani in via Magi Spinetti entro le ore 12,30 di lunedì 1° giugno. I ragazzi in possesso dei requisiti richiesti saranno poi convocati per un colloquio per valutare motivazione, attitudine e disponibilità, in base al quale verrà stilata la graduatoria. L’Informagiovani è aperto nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 12.30, martedì dalle 16 alle 18, mercoledì e giovedì dalle ore 15 alle ore 18.

28/05/2015 19:07:06

Notizie » Società Civile Umbertide: ritorna Gulp! Estate Ragazzi

Anche quest'anno torna “Gulp! Estate ragazzi”, il ricco programma di attività educative promosso dal Comune di Umbertide in collaborazione con la Cooperativa Asad e rivolto ai ragazzi e alle ragazze del territorio. Molteplici e variegate le iniziative proposte per trascorrere l'estate divertendosi, dalle settimane a tema all'animazione al parco Ranieri, passando per il progetto dei lavori estivi e lo student point. Sono quattro le settimane tematiche pensate per i ragazzi dagli 11 anni in su, che si svolgeranno nel mese di luglio, dal lunedì al giovedì, dalle ore 15 alle ore 18 presso la piscina e il parco Ranieri. Si inizia con la settimana “a mollo”, dal 6 al 9 luglio che prevede piscina, pesca e canoa per terminare con i gavettoni; dal 13 al 16 luglio sarà invece la volta della settimana “voice and dance” con lezioni base di canto e break dance, mentre la terza settimana, dal 20 al 23 luglio, sarà tutta dedicata al torneo di calcetto Coppa Gulp. L'ultima settimana di luglio, dal 27 al 30, sarà invece quella dell'avventura, con uscite ai ponti tibetani, in bicicletta e alla tomba del Faggeto per concludere in bellezza con una notte in tenda. La quota di partecipazione è di 25 euro a settimana, 5 euro a ragazzo invece per il torneo di calcetto (per info 346 5012195, 346 3589756 oppure 346 5015777). Per tutta l'estate poi il parco Ranieri diventerà il fulcro di un ricco ventaglio di attività, tornei, serate a tema, serate musicali con gruppi e dj locali,  programmato e coordinato da uno staff di esperti in campo educativo e di animazione in collaborazione con la Cooperativa Sole Verde (per info 346 5012195, 346 3589756 oppure 346 5015777). In programma anche uscite a Mirabilandia, all'Aquafan, all'Activo Park di Scheggino e a Serravalle di Norcia per fare rafting (informazioni presso l'Informagiovani). Ma l'estate non sarà solo divertimento perché è possibile richiedere anche lo Student Point, il servizio di recupero materie scolastiche da svolgere in orari da concordare (per info 346 5012195, 346 3589756 oppure 346 5015777). Inoltre durante l'estate ci sarà spazio anche per il lavoro; fino a lunedì 1° giugno è inoltre possibile presentare domanda per partecipare ai lavori estivi, opportunità per i giovani di età compresa tra 16 e 20 anni di avvicinarsi al mondo del lavoro in maniera protetta. Per circa tre settimane i ragazzi saranno inseriti come soci volontari nelle cooperative per svolgere mansioni come la gestione e la pulizia di parchi ed aree verdi e riceveranno un rimborso spese e l'attestazione per il riconoscimento di crediti formativi scolastici.

26/05/2015 18:05:25

Notizie » SLIDER Umbertide: commerciante arrestata per spaccio di cocaina

Prosegue senza sosta l’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti ad Umbertide da parte dei Carabinieri, in linea con le direttive del Comando Provinciale di Perugia. A finire in manette questa volta è stata una donna di 31 anni, originaria dell’est Europa, che ad Umbertide gestisce un’attività commerciale. A portare a termine l’operazione sono stati i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Città di Castello ed i colleghi della locale Stazione. La 30enne deve rispondere di spaccio di stupefacenti e detenzione al fine di spaccio. L’arresto è stato operato alcuni giorni fa. I Carabinieri avevano saputo che B.K. era solita spacciare cocaina all’interno della sua attività commerciale. D’altronde già alcuni mesi fa la donna era stata denunciata in stato di libertà dai militari sempre per detenzione di cocaina. In quella occasione, nel corso di una perquisizione del negozio, furono rinvenuti alcuni grammi di “polvere bianca”. Pochi giorni fa i Carabinieri hanno effettuato un prolungato servizio di osservazione al termine del quale hanno bloccato due italiani di 38 e 27 anni i quali, confondendosi tra gli avventori, avevano appena acquistato alcune dosi di cocaina dalla 31enne, del peso complessivo di circa 5 grammi. Avuta la conferma dell’attività di spaccio, i militari hanno fatto irruzione traendo in arresto la presunta spacciatrice. Nel corso delle successive perquisizioni i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato ulteriori 25 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento delle dosi e circa 3.500 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. Al termine delle formalità di rito la 31enne è stata tradotta presso il carcere di Perugia Capanne, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Nel corso della successiva udienza di convalida, il Giudice per le Indagini Preliminari ha convalidato il provvedimento disponendo gli arresti domiciliari in attesa dell’avvio del processo. I due acquirenti sono stati segnalati alla Prefettura di Perugia quali assuntori di stupefacente.

26/05/2015 12:13:23

Notizie » Società Civile Il 28 maggio le scuole di Umbertide insieme per l'Unicef

Torna giovedì 28 maggio l'iniziativa “Le scuole di Umbertide insieme per...l'Unicef” che si terrà alle ore 20,15 in piazza del Mercato. L’iniziativa è promossa da Cooperativa Asad, Unicef e Gruppo volontari Umbertide con il patrocinio del Comune di Umbertide ed è a cura delle direzioni didattiche 1° Circolo e 2° Circolo, della scuola secondaria di 1° grado “Mavarelli-Pascoli”, dell’Istituto di Istruzione Superiore Campus “Leonardo da Vinci” e del Centro Lucignolo. Obbiettivo comune, sensibilizzare l’opinione pubblica e contribuire alla raccolta fondi a favore dell'organizzazione internazionale a tutela dell’infanzia. La manifestazione si aprirà con i saluti dell'Amministrazione Comunale, dei rappresentanti dell'Unicef e dei dirigenti scolastici, dopodiché saranno gli studenti ad animare la serata tra musica, cori e video. Queste le scuole partecipanti: scuola dell'infanzia Garibaldi (“Volerà la pace”, coro presentato dai bambini della sezione 5 anni), scuola dell'infanzia Monini (“Energia è magia” e “Scuola serena”, video e coro presentati dai bambini delle sezioni C, D e G 5 anni), scuola primaria Garibaldi (“Che spettacolo è la vita”, “Si può fare” e “Io ci sarò” a cura dei bambini delle classi quinte), scuola primaria Di Vittorio (“Basta poco”, “La marcia dei diritti” e “All together now”, video e coro presentati dai bambini delle classi V A e V B), Lucignolo (“Ci vuole un fiore”, coro presentato dai bambini del centro), scuola secondaria di primo grado Mavarelli-Pascoli (“Inno di Mameli”, Hornpipe” e “Eine kleine Nachtmusik”, brani eseguiti dall'orchestra dei ragazzi della scuola), istituto d'istruzione superiore “Leonardo Da Vinci” (“For all”, ballo e canto presentato dai ragazzi della classe IV A liceo linguistico, mix di canzoni- flashmob presentato dai ragazzi della classe III A liceo linguistico, “When I was your man” e “Caruso”, duo e canto presentati dai ragazzi della classe IV A liceo scientifico).

25/05/2015 19:52:32

Notizie » SLIDER Oltre 200 persone in marcia per dire no alla guerra

Oltre 200 persone hanno sfilato in marcia da San Faustino fino al cuore di Umbertide per dire “no” ad ogni forma di violenza, a cent'anni esatti dall'entrata in guerra dell'Italia. Domenica 24 maggio è stata infatti la data scelta dal Coordinamento per la pace Umbertide – Montone – Lisciano Niccone e dall'Anpi per dichiarare pace al mondo intero e per rendere omaggio ai tanti concittadini che persero la vita per colpa della guerra. La seconda edizione della Marcia per la pace “La memoria cammina con noi”, patrocinata da Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comuni di Umbertide, Montone, Lisciano Niccone e Pietralunga ed accreditata dalla Presidenza del Consiglio del Ministri – Struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale ed inserita quindi nel programma ufficiale delle commemorazioni del Centenario della prima guerra mondiale, ha preso avvio da San Faustino, in ricordo dell'omonima brigata proletaria d'urto, per percorrere a piedi i circa 10 km lungo la provinciale 203 che conducono ad Umbertide, dove il corteo ha fatto il suo ingresso, simbolicamente, da via dei Patrioti per poi giungere al club Cremona e rendere omaggio agli umbertidesi che combatterono nel Gruppo Cremona. Tante le persone che non si sono fatte scoraggiare dalle nubi che minacciavano pioggia e che hanno colorato una giornata decisamente grigia facendo sventolare nell'aria le bandiere della pace; presenti i sindaci dei Comuni di Umbertide e Lisciano Niccone e il vicesindaco di Montone, accompagnati dai gonfaloni, presente anche Flavio Lotti, coordinatore della Tavola della pace e organizzatore della Perugia-Assisi; in marcia anche una folta delegazione della comunità musulmana residente ad Umbertide. Dopo quasi dieci chilometri immersa nel verde intenso delle campagne di Umbertide e Pietralunga, la marcia, aperta da giovani e studenti dell'istituto “Leonardo Da Vinci”, ha fatto il suo ingresso in città dove ad aspettarla c'era, oltre a molti umbertidesi, anche la banda musicale cittadina diretta dal maestro Cerrini che l'ha accompagnata fino al club Cremona. Qui la responsabile del Coordinamento per la pace Giuseppina Gianfranceschi ha consegnato ai rappresentanti delle istituzioni presenti la dichiarazione di pace, scritta in bianco su foglio nero, che tutti i cittadini sono stati invitati a firmare e che verrà poi custodita presso l'archivio storico del Comune di Umbertide. Poi, dopo gli interventi dei sindaci, la parola è passata agli studenti del “Leonardo Da Vinci” che hanno letto alcuni pensieri e poesie sulla pace. Quindi è stata la volta dell'inaugurazione del parco Cremona, oggetto di un intervento di riqualificazione finanziato con fondi europei dal Gal Alta Umbria, e del monumento dedicato ai caduti della prima guerra mondiale, che riporta i nomi dei 268 umbertidesi che persero la vita a causa dell'inutile strage e che il Coordinamento per la pace ha voluto simbolicamente consegnare alle nuove generazioni per far sì che il ricordo di chi è morto per la libertà contribuisca a costruire un mondo di pace. Le celebrazioni sono poi proseguite nel pomeriggio con l'Amministrazione Comunale che ha consegnato una pergamena ai familiari dei 180 militari umbertidesi morti e dispersi durante il secondo conflitto mondiale.                    

25/05/2015 14:26:23

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy