Categorie

Sport Basket A2/F: La PF Umbertide saluta coach Alessandro Contu

Un saluto triste e allo stesso tempo speciale da parte della Pallacanestro Femminile Umbertide.   "Non è mai semplice salutare un amico, specialmente quando questa persona è anche il tuo allenatore e con lui hai condiviso complessivamente 11 stagioni sportive, vittorie e sconfitte, ore ed ore in palestra, lunghi viaggi per l’Italia e tantissime emozioni. La Pallacanestro Femminile Umbertide comunica che si interrompe il rapporto di collaborazione sportiva con coach Alessandro Contu, scelta non dovuta ai risultati raggiunti, ma bensì presa con l’intento di dare nuova linfa a tutto il movimento bianco-azzurro, dalla prima squadra al settore giovanile, con la speranza di continuare ad ottenere sul campo risultati positivi frutto di una filosofia cestistica basata sul metodico ed assiduo lavoro in palestra. Tutta la società ringrazia coach Contu, con lui si è ripartiti nella stagione 2017/2018 dalla serie A2 e con lui in questi 3 anni, Umbertide ha dimostrato di poter meritare un posto importante nel panorama cestistico femminile nazionale. Di tutto questo ne saremo a lui sempre grati, Alessandro sarà sempre il benvenuto ad Umbertide e al PalaMorandi, rimanendo per sempre nella storia di questo club che, da capo allenatore, ha portato in serie A1 nel 2008, diventando poi vice allenatore di coach Serventi in A1 dal 2008 al 2013. Auguriamo ad Alessandro le migliori fortune nella sua attività lavorativa oltre che in ambito cestistico e lo salutiamo con un caloroso abbraccio da parte di tutti noi dirigenti e da parte di tutti i nostri tifosi. Grazie Coach!!!"   Il curriculum umbertidese di Coach Contu: 2005/2006 Serie A2 – vice allenatore 2006/2007 Serie A2 – vice allenatore 2007/2008 Serie A2 – vice allenatore e da gennaio 2008 capo allenatore – Promozione in Serie A1 2008/2009 Serie A1 – vice allenatore 2009/2010 Serie A1-- vice allenatore 2010/2011 Serie A1 – vice allenatore 2011/2012 Serie A1 – vice allenatore 2012/2013 Serie A1 – vice allenatore 2017/2018 Serie A2 – capo allenatore – salvezza diretta - nono posto 2018/2019 Serie A2 – capo allenatore – Qualificazione ai quarti di finale Play Off- settimo posto 2019/2020 Serie A2 – capo allenatore – Qualificazione alle Final8 Coppa Italia    

25/04/2020 14:24:42 Scritto da: Eva Giacchè

Sport Basket A2/F: Un'altra grande stagione per La Bottega del Tartufo Umbertide

La FIP ha decretato l’annullamento del campionato di serie A2 2019-2020. Nel comunicato si legge:”Nel contesto dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 che è ancora in atto nel nostro Paese e, più in generale, nell’intera comunità mondiale, dopo aver dichiarato conclusa, lo scorso 26 marzo, la stagione sportiva 2019/2020 per ogni attività organizzata dai Comitati Regionali e preso atto della richiesta della Lega Nazionale Pallacanestro dello scorso 23 marzo, il Presidente FIP Giovanni Petrucci ha ritenuto, sentito il parere del coordinatore del Settore Agonistico Marcello Crosara, di adottare il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/2020 per i Campionati di Serie A1 e A2 femminile”. Si conclude così anche la stagione de La Bottega del Tartufo Umbertide, la terza consecutiva in serie A2. E’ stata un’altra annata ricca di soddisfazioni per le bianco-azzurre, protagoniste di un percorso che le ha portate a raggiungere grandi traguardi. Fin dalla prima giornata di campionato, con la vittoria sulla corazzata Faenza e dopo un match ricco di emozioni, si potevano intuire le potenzialità della squadra. Importante anche il successo su San Giovanni Valdarno, nonostante una partita non bella da vedere. Inoltre, per la seconda stagione consecutiva è stata la PFU a fermare la corsa della capolista Campobasso, che ha espugnato il Pala Vazzieri con il punteggio di 77-67. In quell’occasione, le ragazze di Contu hanno violato il parquet molisano giocando a ranghi ridotti, visto l’infortunio che ha costretto Elisa Spigarelli a restare in panchina e la risoluzione del contratto tra la società e la pivot Maria Giuseppone, che ha salutato la squadra alcuni giorni prima. Da non dimenticare anche l'iniziativa "Teddy Bear Toss", alla quale hanno risposto presente numerosi cittadini,  i quali hanno lanciato sul parquet diversi peluche al primo canestro della partita giocata al Pala Morandi contro la Nico basket Ponte Buggianese. Gli orsacchiotti sono stati poi consegnati dalle ragazze della prima squadra e dai dirigenti, accompagnati dalle volontarie dell'associazione ABIO, ai bambini ospiti del reparto di pediatria dell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Spicca su tutte la vittoria dello scorso 5 gennaio contro Ariano Irpino, che ha portato le umbertidesi alla conquista delle Final Eight di Coppa Italia, manifestazione che potrebbe disputarsi nel mese di settembre. La conquista della qualificazione alle Final Eight, rappresenta per tutta la società, un segnale inequivocabile di rinascita e di credibilità. Ultima impresa, quella sul parquet di La Spezia dello scorso 16 febbraio, dove Giudice e compagne hanno dato prova di essere una squadra che non si arrende mai. La pandemia di covid-19 ha messo fine ad un’altra grande stagione. Non sono mancati, purtroppo, gli infortuni. I più gravi, quelli ai danni di Giorgia Paolocci e Ilaria Moriconi, entrambe hanno riportato la rottura del legamento crociato e sono in fase di riabilitazione, per poter tornare sul parquet per la prossima stagione. La classifica recita 22 punti, 11 vittorie, un risultato davvero entusiasmante per tutto l’ambiente bianco-azzurro, la squadra, lo staff, la società e gli immancabili tifosi. La società ringrazia tutti coloro i quali rendono possibile questo sogno, per un piccola realtà come quella umbertidese; la squadra, lo staff, i tifosi e gli sponsor, in particolare La Bottega del Tartufo ed i suoi titolari, i signori Fumanti.

23/04/2020 12:40:15 Scritto da: Eva Giacchè

Sport Volley Umbertide: netto 3 a 0 nella trasferta contro School Volley Perugia

Le biancorosse lasciano solo le briciole alle scolare, disputando un match senza sbavature, che permette loro di riavvicinarsi alla vetta della classifica Perugia – Nelle partite che avevano visto opposte le due formazioni nel corso della precedente fase del campionato, soprattutto nell’ultima, le perugine avevano dato l’impressione che, potendosela giocare punto a punto, avrebbero potuto impensierire anche compagini più attrezzate, almeno sulla carta. Questa lezione, però, le ragazze guidate da Maddalena Rosi, l’avevano appresa in pieno, sapendo di dover tenere le avversarie a debita distanza. Operazione riuscita in pieno, della quale la cartina al tornasole è data proprio dal punteggio, mai in discussione in nessuno dei tre parziali. Nel primo set Umbertide fa valere la sua legge soprattutto grazie agli attacchi di Giorgi e Bianconi, cui contribuiscono anche Moretti, Palazzetti e Sarnari. Il parziale fila via liscio con un perentorio 14 – 25. La musica non cambia nel corso del secondo parziale, con le stesse giocatrici a segno tre volte ciascuna in attacco e con l’aggiunta di Leveque (3 centri anche per lei), subentrata proprio nel corso della seconda frazione all’ancora convalescente Leonelli. Il set finisce con un divario minore (18 – 25), che tuttavia è il preludio di un altro parziale ancor più netto dal punto di vista del punteggio e del gioco. Al rientro in campo le padrone di casa sbagliano molto e Umbertide, che mantiene sempre alta la concentrazione, fa proprio il set (14 – 25) in un battibaleno. Alla fine ne è venuta fuori una prestazione molto consistente, che fa ben sperare per i futuri impegni. I tre punti conquistati, poi, consentono alle umbertidesi, grazie alla sconfitta di Libertas Perugia maturata sul campo di San Feliciano, di accorciare il gap (oggi di 6 punti) sulla prima. Dunque un campionato ancora molto incerto, dove tutte ancora possono dire la loro e dove sarà vietato concedere o peggio arretrare se si vorranno mantenere le legittime ambizioni della vigilia. SCHOOL VOLLEY PERUGIA – VOLLEY UMBERTIDE    0 – 3 (14 – 25, 18 – 25, 14 – 25) VOLLEY UMBERTIDE: Ubaldi (C), Bianconi, Leonelli, Giorgi, Busti, Moretti, Sarnari, Leveque, Palazzetti, Beacci, Girelli (L1), Giulietti (L2), Allenatore: Maddalena Rosi SCHOOL VOLLEY PERUGIA: Baioletti (C), Orazi B., Borzetta, Rosati, Arcaleni, Morbidelli, Radi, Lelli, Bellanca, Baglioni, Lemmi, Maisto, Orazi B., De Dominicis, Orazi V. (L1), Urbani (L2). Allenatore: Roberto Farinelli, vice allenatore Cucchiarini Arbitro: Renato Baldelli  

25/02/2020 15:18:19 Scritto da: Eva Giacchè

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy