Vandali attaccano panchina rossa contro la violenza sulle donne

E' iniziato con una brutta notizia il nuovo anno per Umbertide. Nella notte è stata presa di mira da alcuni vandali, una delle due panchine rosse, installate il mese scorso in memoria delle donne vittime di violenza. La panchina, posizionata nell'area verde di Piazza C.Marx, di fronte alle scuole Medie, era stata dipinta proprio dagli studenti della scuola, e questa mattina è apparsa con le assi distrutte.

Questo il commento di Gloria Volpi, Presidente Commissione Pari Opportunità di Umbertide: 

"Mi è stato appena comunicato che una delle due panchine rosse ( simbolo della lotta contro la violenza sulle donne) inaugurate poco più di un mese fa ad Umbertide, stanotte è stata rovinata, sono amareggiata ed arrabbiata per la poca mancanza di rispetto.
Non sarà questo atto vandalico a fermarci, ripartiremo proprio da qui , spero con tutto il cuore che chi lo ha commesso rifletta un attimo sulla stupidità di questo gesto


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy