Umbertide, ancora più la grande la Serra per le persone con disabilità

La nuova serra comunale destinata alle persone con disabilità diventa ancora più grande. La giunta comunale ha deliberato l'ampliamento degli spazi da dedicare alle attività agricole di orticoltura. A renderlo noto è stato l'assessore ai Lavori pubblici, Alessandro Villarini, nel corso della seduta del Consiglio Comunale dedicata la Question Time rispondendo a una interrogazione del gruppo consiliare di LiberaIlFuturo.
Questo importante servizio socio-assistenziale, che sorge sull'area della ex Draga a pochi passi dal fiume Tevere, il cui uso è stato dato in concessione dal Comune di Umbertide alla Usl Umbria 1, è improntata verso il lavoro in agricoltura, dove gli ospiti del Centro Socio Riabilitativo “Arcobaleno” (situato presso i locali della Fabbrica Moderna di piazza Marx) sono affiancati da operatori educatori e volontari. Le attività che vedono impegnati i ragazzi del Centro Arcobaleno si svolgono per tutto l'arco dell'anno, trasformando la serra in una vera e propria azienda agricola.
“Per quanto riguarda il progetto socio-riabilitativo Orti Felici che si sta portando avanti presso la serra comunale – ha affermato l'assessore Villarini - recentemente è arrivata una richiesta della Usl Umbria 1 di ampliamento degli spazi da dedicare ad attività agricole”.
“La richiesta – ha proseguito l'assessore - è stata accolta e nella giunta del 14 dicembre scorso è stata approvata sia essa che il progetto che prevede un allargamento dell'area della serra comunale per un appezzamento di terreno di proprietà del Comune”.
“Si tratta di un appezzamento – ha aggiunto l'assessore - che verrà reso funzionale alle attività agricole che vengono svolte presso la serra comunale. Il progetto è di oltre 9mila euro. I lavori consisteranno nella creazione di una recinzione e di un nuovo sistema di irrigazione. Gli interventi partiranno nei primi mesi del 2022”.
La nuova serra è stata consegnata alle associazioni nel mese di ottobre 2020. Le attività sono cominciate a maggio 2021. I risultati raggiunti dal servizio in questi primi mesi e la piena soddisfazione dei soggetti coinvolti a tutti i livelli hanno fatto in modo che l'Amministrazione incoraggiasse la prosecuzione e l'ulteriore miglioramento del progetto anche al fine di coinvolgere nel lavoro e nei vari percorsi un numero maggiore di persone con disabilità.  
 
 

 
 
 
 

Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy