M.C. System tra le 22 aziende umbre “contaminate dalla crescita”

C'è anche l'umbertidese M.C.System srl tra le 22 aziende umbre (820 quelle italiane) che non solo hanno resistito alla crisi della pandemia ma sono state "contaminate dalla crescita". Lo studio, effettuato da Acacia Group, e presentato durante il Galà delle Imprese 2021, si è focalizzato sulle eccellenze distintive, ovvero su quelle realtà e quei settori che trainano lo sviluppo dell’Italia. E M.C.System, attiva nella progettazione e produzione di soluzioni per la stampa, risulta proprio tra queste.

Tanti gli Imprenditori vincenti che hanno continuato a raggiungere risultati importanti anche in questo periodo di difficoltà legato al Covid-19. Imprese che esaltano il Made in Italy nel mondo e che fanno dell’eccellenza e della qualità il loro vantaggio; “capitani d’impresa” che hanno saputo talvolta fare squadra per guardare lontano.

Il premio come imprenditore dell'anno è andato a  Vincenzo Monetti, patron della VIM SpA, mentre altri riconoscimenti sono stati  assegnati a: All Food SpA,  Vitakraft SpA, Arvedi Acciai, Eagleprojects Srl, ICOM SpA, RM Italia.                         

Per quanto concerne le “Imprese Possibili”, le 22 umbre che hanno brillato e che hanno registrato performance stellari nel bilancio di esercizio 2020, lo studio ha esaltato BT Macchine srl, Biotecnologie B.T. srl, Connesi spa, Fa.Ro. System srl, Icat srl, M.C. System srl, Manifatture Cesari srl, Molitoria Umbra srl, NTS Project srl, Pegaso 2000 srl, Pic Italia srl, Saci Industrie spa, Sintagma srl, Sir Safety System spa, Sisas spa, Tecnoservice Costruzioni Generali srl, Tifermec Oleodinamica srl, Umbra Pompe srl, Umbria Ufficio 2000 srl, V.B.B. srl, Vim spa, Vitakraft Italia spa

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy