Lega Umbertide: il sindaco Luca Carizia sottoscrive il referendum per la riforma della giustizia

“I sei referendum promossi dalla Lega per la riforma della giustizia rappresentano una battaglia fondamentale a tutela dei cittadini e delle istituzioni. Si parla da anni di riforma del sistema giudiziario italiano, ora abbiamo la possibilità di cambiarlo e di renderlo ancora più giusto tutti insieme, partendo dall'appoggio importante dei cittadini”. Ad affermarlo è il sindaco leghista di Umbertide, Luca Carizia che ha firmato sei quesiti referendari promossi dal Carroccio.

"La raccolta firme - scrivono dalla Lega - che durerà per tutta l'estate fino al mese di settembre, è mirata a sostenere i seguenti quesiti referendari: riforma del Consiglio Superiore della Magistratura, responsabilità diretta dei magistrati, equa valutazione dei magistrati, separazione delle carriere, limiti agli abusi della custodia cautelare, abolizione del Decreto Severino.

Anche a Umbertide si può firmare. L'appuntamento è per il mercoledì e il sabato mattina in piazza Matteotti e il martedì e il giovedì pomeriggio presso la sede di via Garibaldi. Per tutte le informazioni è possibile restare aggiornati seguendo la pagina Facebook Lega Umbria-Umbertide".

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy