La Mostra itinerante 'Cuori Rari' sarà visibile nel centro storico di Umbertide fino ai primi giorni di settembre

La Mostra itinerante “Cuori Rari” sarà visibile nel centro storico

di Umbertide fino ai primi giorni di settembre

 

Resterà visibile fino ai primi giorni di settembre in tredici esercizi commerciali del centro storico di Umbertide la mostra “Cuori Rari”, organizzata dal gruppo Rare Special Power e patrocinata dal Comune. 

 

La Mostra itinerante Cuori Rari dal 28 febbraio, Giornata internazionale delle malattie rare (Rare Diseases Day), sta girando ininterrottamente l’Umbria per avvicinare tutti noi a questi temi grazie alla bellezza delle opere d’arte donate dagli amici artisti di RSP alla Proloco di Rivotorto di Assisi. Li ringraziamo uno a uno per aver aderito questo progetto con tanto entusiasmo e siamo felici di dare il benvenuto a nuovi altri e alle opere che via via si sono aggiunte nel corso dei mesi di esposizione. Un sentito grazie quindi a Michela Parroni di Bevagna, Aldina Lombardo di Spello, Filippo Batocchioni di Bettona, Camilla Gubbiotti e Fernanda Fioroni di Rivotorto di Assisi, Federica Bellucci di Ospedalicchio di Bastia, Marianna Mercante di Deruta, Mara Pianosi di Pesaro, Ettore Spatoloni , Sandro Epi e Markcolor di Umbertide. Sono inoltre esposte le fotografie scattate da Stefano Pucci e Comune di Umbertide della città illuminata nelle giornate di sensibilizzazione celebrate in questo anno, come parte del progetto “Light a monument” targato RSP.  L'allestimento è a cura di Veronica Biagini di Armonie di Nuvole Events che ringraziamo per la proficua e costante collaborazione.

 

Nella giornata di giovedì 19 agosto, alla presenza della dottoressa Eleonora Passeri del gruppo RSP

di Pietro Marinelli consigliere della Federazione Italiana Malattie Rare UNIAMO FIMR e di Maurizio Mezzanotte rappresentante regionale dell'associazione Parent Project, è stata consegnata la Thank You Card di RSP nelle mani del sindaco di Umbertide, Luca Carizia in segno di ringraziamento all'Amministrazione Comunale umbertidese per aver abbracciato il progetto. Erano presenti l'assessore comunale alla Cultura, Sara Pierucci, le consiglieri comunali Tania Turchi e Claudia Fagnucci, l'artista Sandro Epi e Stefano Pucci, che con il suo drone ha immortalato nel corso dell'anno alcuni momenti del #LightAMonument.

 

L’esposizione “Cuori Rari”, allestita inizialmente presso il Santuario del Sacro Tugurio di Rivotorto di Assisi, ha fatto tappa ad Assisi - Cattedrale di San Rufino, Cannara - Ufficio Parrocchiale, Umbertide - Chiesa di San Cassiano, riscuotendo ovunque un notevole interesse.

    Da qui l’idea di esporla anche nel centro storico di Umbertide, dislocando le varie opere nelle vetrine dei negozi che hanno aderito dando la loro disponibilità, rendendola accessibile a una nuova platea durante l’arco della giornata. L’iniziativa ha ricevuto il Patrocinio del Comune di Umbertide che ringraziamo per la costante attenzione e la prolifica collaborazione con cui sostiene le nostre iniziative.

 

    La mostra itinerante “Cuori Rari - A spasso per le vie del centro di Umbertide” si pone come obiettivo quello di, non solo raggiungere un pubblico ancora più vasto come detto, ma di coniugare la bellezza dell’arte e dell’artigianato italiano con quella esposta da negozianti e commercianti al fine di sensibilizzare sempre più persone possibili nei confronti delle malattie rare e/o associate al neurosviluppo.

 

Un sentito ringraziamento a tutti i negozianti e commercianti che hanno aderito: 

TIRILEGO Cecilia Pascolini

RADICCHI CORNER Andrea Radicchi 

HECTOR GASPAR Ettore Spatoloni

RISTORANTE SAN GIORGIO Mirko Crocioni

PAGELLI Simonetta Pagelli

CAPPELLERIA E NON SOLO Stefania Bianchini

L'IDEA DI SILVIA VALDAMBRINI Silvia Valdambrini

FIAMMETTA BOUTIQUE Martina Mannocci

ALIMENTARI ANGELO PEDANA Angelo Pedana 

BAR MARY Mirko Volpi 

ROCCO RAGNI Rocco Ragni

TABACCHERIA BALDI SIMONA - ARTICOLI DA REGALO Simona Baldi 

BAR CENTRALE Diego Zucchini 

 

Seguiteci sui nostri social per sapere dove andrà dopo aver toccato Rivotorto, Assisi - San Rufino, Cannara e Umbertide-Verna e Umbertide centro storico. Il viaggio continua!"


 

Ad oggi si contano circa 5,000-7,000 malattie rare.

La media è di 1:10 e in Europa si stima siano circa 30 milioni.

Fare sensibilizzazione nei confronti di questo tema diventa quindi un imperativo.

 

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy