Coronavirus: seconda vittima in Umbria

Seconda vittima in Umbria a causa del virus Covid-19. Si tratta di una donna di 86 anni, residente ad Orvieto, ricoverata nel reparto di terapia intensiva di Terni. Le sue condizioni erano subito apparse gravi: la donna si era recata al pronto soccorso di Orvieto dopo essersi sentita male e le era stato diagnosticato un problema di ipoglicemia. Trasferita ad Amelia, per la chiusura dell'Ospedale di Orvieto proprio a causa di alcuni contagi da Coronavirus, era stata poi spostata a Terni per un aggravarsi delle condizioni. Solo a questo punto le è stato fatto un tampone, poi risultato positivo.

Secondo quanto ricostruito, la donna sarebbe venuta in contatto con  un soggetto positivo proveniente dal nord Italia.


 

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy