Città di Castello: fiamme in una palazzina, evacuate 7 famiglie

Sono state evacuate 7 famiglie, in totale 17 persone, che abitano nella palazzina di via Martiri della Libertà, nel quartiere di San Pio X, a causa di un incendio ai contatori Enel che è divampato nel primo pomeriggio di oggi.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i vigili del fuoco del distaccamento tifernate assieme ai colleghi provenienti da Perugia con l’autoscala.

Il comune di Città di Castello è intervenuto attraverso la Polizia Municipale, le squadre operative e gli assistenti sociali per prestare assistenza alle famiglie coinvolte. Il sindaco Luciano Bacchetta insieme agli assessori Luca Secondi e Luciana Bassini ha provveduto ad individuare alloggi di supporto per le famiglie che non hanno potuto trovare soluzioni abitative temporanee da parenti o amici. 
“Un ringraziamento particolare al lavoro svolto da vigili del fuoco e forze dell'ordine per il tempestivo e fondamentale intervento,” hanno precisato gli amministratori tifernati. 
Sul posto si e’ recato direttamente il vice-sindaco Luca Secondi per seguire la situazione e monitorare in maniera costante l’evoluzione delle operazioni logistiche in particolare della sicurezza delle persone.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy