C. di Castello. Riaprono le Terme di Fontecchio

Giovedì primo maggio- dopo la pausa invernale- riaprono a Città di Castello le Terme di Fontecchio. L’antica struttura termale, la più grande SPA dell’Alta Valle del Tevere e il Centro Benessere saranno di nuovo a disposizione per offrire salute, relax e tranquillità in un ambiente meraviglioso e incantato.

Le Terme di Fontecchio, classificate in “Prima categoria super” per le proprietà curative delle acque sulfuree, offrono cure di eccellenza in un ambiente rilassante e naturale: fanghi, bagni termali, cure idropiniche, cure vascolari, inalazioni e aerosol, insufflazioni tubo–timpaniche, tutto in convenzione col  Sistema Sanitario Nazionale.

La SPA  e il Centro Benessere vogliono invece unire tutto ciò che è salute psico-fisica con l'esperienza terapeutica termale che fa parte della storia di Fontecchio. Piscine termali, vasche idromassaggio e kneipp, percorsi vascolari, sauna, bagno turco, docce emozionali, palestra, trattamenti benessere e massoterapia, area relax con cromoterapia e aromaterapia, formano l’offerta delle Terme di Fontecchio, unico complesso storico dell'Umbria, con le terme conosciute sin dall’epoca di Plinio il Giovane.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy