Uomini sull'orlo di una crisi di nervi. Sabato 13 febbraio al Teatro dei Riuniti

Prosegue la stagione 2016 del Teatro dei Riuniti. Sabato 13 febbraio alle ore 21,15 sarà la compagnia “Papaveri e Papere” di Fabriano a calcare il palcoscenico dei Riuniti per portare in scena "Uomini sull’orlo di una crisi di nervi", spettacolo teatrale di Alessandro Capone e Rosario Galli.

Scritta nel 1993, questa commedia è diventata un classico del teatro italiano (oltre che un film di successo nel 1995) e, dopo oltre 20 anni, mantiene del tutto intatta la freschezza del tema: la fragilità del maschio italico alle prese con le donne, mogli o amanti non fa molta differenza.

La trama racconta di quattro amici - Gianni, Vincenzo, Pino e Nicola - che si riuniscono, come ogni lunedì, per giocare a poker. Ognuno ha una storia matrimoniale differente: Vincenzo vive un lungo matrimonio ed ha due figli, Gianni è sposato da sei mesi, Pino è separato ed ha un figlio mentre Nicola è sposato da due anni, dopo essere passato attraverso diverse convivenze. Durante la partita, a Pino viene l’idea di telefonare ad una escort che scompigli la serata dei quattro amici. Lascia così un messaggio nella segreteria telefonica di una certa Yvonne ma quando questa si presenterà, Pino scoprirà che a rispondere al suo messaggio non è stata Yvonne…

E' possibile prenotare i biglietti nei due giorni precedenti lo spettacolo dalle ore 17 alle ore 19 presso il botteghino del teatro o contattare il numero 075 9412697.

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy