Umbertide: tenta di aggredire l'ex moglie con un coltello

Un uomo di 45 anni, di origini campane, è stato fermato dalle forze dell'ordine dopo che ieri sera ha tentato di aggredire l'ex moglie 38enne all'interno di un appartamento di Umbertide.

L'uomo avrebbe prima sfondato la porta d'ingresso dell'abitazione e poi avrebbe tentato di aggredire l'ex moglie. Fortunatamente la donna, si trovava in compagnia della cognata e del fratello 47enne che è intervenuto per fermare l'aggressore, riuscendo a disarmarlo, ferendolo al volto. 

Una volta intervenuti i carabinieri, l'aggressore, è stato prima accompagnato al pronto soccorso per la medicazione delle ferite, poi è stato posto in stato di fermo in attesa del processo per direttissima, su disposizione del Pm Manuela Comodi.

Sembrerebbe inoltre che l'uomo sia stato più volte denuciato a causa di altre tentate aggressioni nei confronti della donna da cui era separato da circa due anni.

 

 

 

 

 

 

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy